Come fare la tagliata con cipolle in agrodolce

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare la tagliata con cipolle in agrodolce
17

Introduzione

La carne è sicuramente un alimento che ben si adatta a qualsiasi condimento. Tuttavia, essa diventa una ricetta succulenta se viene preparata con gli abbinamenti giusti: in questo caso una tagliata in agrodolce accompagnata dalle cipolle rosse, ortaggi tipici che, cucinati insieme ad un taglio di carne adatto, esaltano il sapore fino a renderla perfetta. Se, poi, insaporiamo la ricetta con dell'aceto balsamico, zucchero e spezie che serviranno a dare il tocco finale in una salsa rifinita, il piatto risulterà gustosissimo. Ecco come fare la tagliata con cipolle in agrodolce.

27

Occorrente

  • 800 g di controfiletto
  • 400 g di cipolle rosse
  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 30 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 30 ml di aceto balsamico
  • 3 rametti di timo
  • Sale e pepe
37

Scegliere il taglio di carne adatto alla ricetta

L'abbinamento cipolle e carne è già da definirsi un'ottima presentazione. Infatti, la tagliata con cipolle in agrodolce e una delle più gustose espressioni della tradizione gastronomica italiana e va preparata con un taglio di carne scelto con attenzione: in questo caso con un pezzo di controfiletto aggiungendo, successivamente, delle cipolle rosse, una varietà inconfondibile per la sua forma, il sapore dolce e la buccia dal colore rosso brillante. Prima di preparare la ricetta procuriamoci il resto degli ingredienti necessari.

47

Pulire e rosolare le cipolle

Prima di cominciare la ricetta della tagliata in agrodolce provvediamo a pulire le cipolle: queste vanno lavate accuratamente, poi sbucciate e tagliate una parte in spicchi e l'altra in fette. Facciamo scaldare l'olio extravergine d'oliva in una padella antiaderente e aggiungiamo il burro, uniamo le cipolle e facciamole rosolare per 10 minuti circa. Mescoliamo continuamente fino a quando le cipolle diventeranno morbide; dopodichè incorporiamo l'aceto balsamico, lo zucchero e lasciamo evaporare gli ingredienti. Saliamo, pepiamo e aromatizziamo con un pizzico di timo. Lasciamo cuocere a fiamma bassa, mescolando per 5 minuti.

Continua la lettura
57

Cuocere la carne

Nel frattempo occupiamoci della carne, tagliamola e aromatizziamola prima della preparazione. Proseguiamo eliminando le parti grasse della carne con un coltello affilato, infine, mettiamola in una pirofila e aggiungiamo sopra l'olio, il timo e il sale; facciamo aromatizzare per 10 minuti. Trascorso il tempo di posa, trasferiamola nel tagliere. A questo punto iniziamo ad affettare la carne ottenendo quattro pezzi che mettiamo in una bistecchiera lasciando cuocere in entrambi i lati. Quando la carne risulta cotta in superficie e rosata all'interno, spegniamo il fuoco. Trasferiamo la carne in un piano e tagliamola in tante piccole fette; prendiamo un piatto e distribuiamo uno strato di cipolle in agrodolce e poggiamo la tagliata di carne. Per concludere guarniamo e decoriamo il piatto con la rimanente cipolla.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rispettare i tempi che serviranno per aromatizzare la carne e cipolle
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: tasca di vitello con cipolline in agrodolce

Se cercate un piatto che sia squisito sotto tutti i punti di vista in modo da deliziare il palato dei vostri commensali e da creare con un largo anticipo, potrebbe fare il vostro caso l'arrosto di vitello. Tale ricetta, particolarmente facile da preparare,...
Antipasti

Come preparare il purè di cipolle all'agro

Siete abili in cucina a preparare primi e secondi piatti ma avete sempre qualche difficoltà ad inventare contorni gustosi e saporiti? Allora questa guida potrebbe esservi davvero molto utile: nel breve testo di seguito vi proporremo una variante molto...
Pesce

Come preparare il pesce spada in agrodolce

Un secondo molto gradito da tutti è il pesce spada. Di questo pesce, si possono preparare tanti tipi di ricette e aggiungerlo in qualsiasi menù. Dal punto di vista gastronomico ha carni molto sode ed eccellenti. Tanto che, In tranci o a pezzi si presta...
Pesce

Come preparare il filetto di tonno in agrodolce

Il tonno è un ottimo alimento, che fa bene alla linea e anche al palato, perché è molto gustoso e allo stesso tempo a basso contenuto di calorie. Nella guida che segue vi sarà spiegato come riprodurre una tipica ricetta siciliana, da realizzare con...
Pesce

Come preparare il branzino alla pancetta in agrodolce

Preparare ricette nuove e al passo coi tempi non è sempre semplice per chi non ha avuto molta dimistichezza con la cucina e la fantasia culinaria. Però, se hai voglia di cimentarti in una ricetta nuova, elaborata e sofisticata ma, al tempo stesso, semplice...
Antipasti

Ricetta: frittata al forno con cipolle caramellate

Il gusto agrodolce di molte pietanze è gradevole e diffusamente apprezzato. Di solito si realizza miscelando degli ingredienti tipicamente salati o piccanti con delle sostanze zuccherate. Ed ecco che si può ad esempio rendere agrodolce una peperonata...
Pesce

Ricetta: anguille in agrodolce con noci tostate

Preparare ricette saporite con pesci e frutti di mare sembra un'impresa complessa ai più. Generalmente, il pesce ha bisogno di cotture precise per esaltarne davvero il gusto. Anche gli abbinamenti tra aromi e profumi sono fondamentali in un'ottima ricetta....
Pesce

Ricetta: baccalà in agrodolce alla romana

Il pesce come ben si sa non è un piatto che si riesce a preparare velocemente: richiede dei tempi di cottura semplici e poco articolati, accostando ai giusti sapori che ne risaltino le qualità, non che ne coprono i sapori. Non sempre risulta una preparazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.