Come fare le bistecche alla pizzaiola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Un classico della ricchissima cucina italiana, sono sicuramente le bistecche alla pizzaiola, quest'ultimo risulta essere un piatto semplice da realizzare e sopratutto amato da chiunque. La tradizione culinaria per questo piatto prevede tantissime varianti. Dalle bistecche infarinate, all'utilizzo della salsa di pomodoro fino alla guarnizione del piatto con la mozzarella. In seguito, vi verrà proposta la versione più gustosa e vicina a quella che è la ricetta tradizionale per questo piatto. Per la preparazione serviranno capperi, olive snocciolate ed pomodorini freschi. In seguito, in questa guida leggeremo come fare le bistecche alla pizzaiola.

26

Occorrente

  • Aglio, olio, bistecche, olive nere, pomodorini freschi, salsa, provola, prezzemolo fresco tritato, sale e pepe
36

Preparare il soffritto

Come prima cosa prendete una padella e versate al suo interno tre cucchiai di olio extravergine d'oliva insieme ad uno spicchio d'aglio tritato finemente. Per chi non dovesse apprezzarne il sapore forte, un consiglio può essere quello di mettere l'aglio intero per poi toglierlo a metà cottura oppure, in alternativa, sostituirlo completamente con una cipolla tagliata in modo grossolano. Accendete il fornello a fiamma medio bassa e lasciate riscaldare l'olio. Dopo un minuto e mezzo, tempo necessario per imbiondire l'aglio, aggiungete le vostre bistecche, naturalmente dopo aver rimosso l'osso al loro interno.

46

Aggiungere gli ingredienti

Come secondo passo, procedete spolverando con sale e pepe su entrambi i lati delle bistecche, poi sfumate il tutto con un bicchiere di vino bianco. Non lasciate evaporare del tutto la parte liquida, coprite quindi il tutto con un coperchio. A questo punto, potrete unire quindi i pomodorini, la salsa, le olive nere snocciolate, i capperi e per finire il prezzemolo fresco tritato, lasciando gli ingredienti sul fuoco per altri dici minuti circa, facendo amalgamare il tutto aumentando gradualmente il fuoco, mescolando con cura ed aggiungendo, se dovesse servire, un bicchiere d'acqua per completare la cottura.

Continua la lettura
56

Impiattare

La carne dovrà presentarsi ancora rosa al suo interno, così da mantenersi tenera, per cui vi converrà controllarne il livello di cottura abbastanza spesso. Quando il tutto sarà pronto, potrete impiattare le bistecche e servirle ai vostri commensali, che di certo apprezzeranno questo piatto gustoso e allo stesso tempo leggero e saporito. Per dare un tocco in più alle vostre bistecche alla pizzaiola, lasciate sciogliere sopra di esse un pezzetto di provola.. Valutate bene l'aggiunta dei saperi, in quanto il loro sapore deciso non è apprezzato da tutti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllate spesso la cottura per fare in modo che le bistecche rimangano morbide

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come fare il tonno in salmoriglio

Se c'è un alimento salutare per l'uomo, questo è senza dubbio il pesce. Nel regno animale le carni del pesce sono ricche di ottimi nutrienti e pochi grassi. Contengono, in particolare, degli acidi grassi essenziali preziosi per l'apparato cardiovascolare....
Pesce

Come preparare le seppie alla pizzaiola

Le seppie alla pizzaiola costituiscono un goloso secondo piatto gustoso e molto semplice da preparare. Procuratevi delle seppie fresche e di buona qualità presso il vostro pescivendolo di fiducia e dei pomodori ben maturi: questi due ingredienti sono...
Carne

3 secondi piatti a base di soia

La soia è un legume diffuso in Cina e Giappone, ma ultimamente è giunto anche in Italia. Questo legume è noto per i suoi benefici nutrizionali. Infatti, è molto digeribile, è ricco di proteine e grassi ed è un ottimo sostituto della carne. Leggendo...
Pesce

Ricetta: baccalà alla pizzaiola

Per portare sulle nostre tavole tutto il profumo del mare, perché non lasciarci tentare da una ricetta golosa come il baccalà alla pizzaiola? Una preparazione semplice, dal gusto deciso e dai sentori mediterranei. Una preparazione perfetta da servire...
Pizze e Focacce

Come preparare le bruschette alla pizzaiola

Uno degli antipasti più famosi della tradizione culinaria italiana. Ma anche quello più facile da preparare e molto gustoso poi da mangiare in compagnia di amici e parenti, è sicuramente la bruschetta. Ideali per accompagnare l'aperitivo o da servire...
Carne

Dieci ricette con la carne di maiale

Arista alla birra, arista piccante, arrosto all'arancia, arrosto alla salsa di caffè, bistecca ai capperi, braciola al vino, lonza all'aglio, pancetta farcita, braciole con le mele e zampone con le lenticchie. Se la lista vi stuzzica e vi piace il maiale,...
Primi Piatti

Ricetta: pasta alla pizzaiola

I piatti della cucina tradizionale italiana sono quelli più apprezzati e graditi. Preparare una pasta semplice e veloce è una buona idea in tutte le occasioni. In questa guida vi proporremo una ricetta economica e gustosissima. Vi mostreremo come preparare...
Consigli di Cucina

5 idee per utilizzare il latte di soia

Siete amanti della cucina vegana e desiderosi di scoprire gli innumerevoli utilizzi del latte di soia?! Bene! Scopriamo insieme 5 utilissime idee per utilizzare il latte di soia che vi permetteranno di tenere sotto controllo il vostro organismo riservando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.