Come fare le braciole di maiale con olive greche e piccadilly

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete voglia di una ricetta semplice e gustosa per un secondo piatto che si discosti dalla "solita" carne di pollo, manzo o vitello, allora questa guida potrebbe fare al caso vostro. Spesso "inventarsi" un secondo che sia adatto per tutta la famiglia non sempre è semplice, ma con i consigli giusti e le istruzioni da seguire passo passo tutto sarà più facile e alla portata anche di chi non si considera un talento ai fornelli! In questa breve guida vi proporremo una ricetta sfiziosa, a base di carne di maiale: ecco come preparare le braciole di maiale con olive greche e piccadilly. Un secondo perfetto per un pranzo in famiglia o per una cena nutriente e gustosa, da preparare in meno di mezz'ora di tempo.

27

Occorrente

  • 4 braciole di maiale
  • 50 grammi di olive greche
  • 8 pomodorini tipo Piccadilly
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di farina
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale, pepe e peperoncino q.b.
37

Per realizzare le braciole di maiale con olive greche e piccadilly la prima cosa fa fare è quella di dedicarsi alla carne. Ogni braciola dovrà essere battuta con un batticarne, in modo da renderla il più sottile possibile. È importante anche effettuare dei piccoli tagli con delle forbici robuste prima di cuocere la carne, per evitare che essa si "arricci" e non cuocia uniformemente. Successivamente ciascuna braciola di maiale andrà leggermente infarinata e cotta in un generoso filo di olio extravergine di oliva ben caldo. Basteranno circa 6 minuti per lato, aggiungendo il vino bianco per far restare la carne morbida.

47

Quando le braciole saranno cotte, si dovranno aggiungere sale e pepe a piacimento. La cottura sarà omogenea quando le carni saranno rosolate e il bicchiere di vino bianco sarà completamente sfumato. La farina, insieme con il vino, avrà anche creato una deliziosa cremina, perfetta per accompagnare le braciole durante l'impiattamento. Ora non resta che insaporire ulteriormente la carne di maiale con le olive greche e i pomodorini piccadilly. Basterà semplicemente inserire all'interno della casseruola le olive e i pomodori ben lavati e tagliati in piccoli pezzi.

Continua la lettura
57

La cottura delle braciole di maiale dovrà continuare per altri due minuti, fin quando i pomodori piccadilly non saranno leggermente appassiti. È importante amalgamare bene il tutto, in modo che tutti i sapori potranno legarsi uniformemente tra loro, rendendo le braciole di maiale ancora più morbide e saporite. Le braciole di maiale con olive greche e piccadilly sono pronte: andranno servite ben calde, con il loro "sughetto" di cottura a base di vino bianco e farina. Su ciascuna braciola andranno adagiate delle olive e qualche pomodorino.  

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete sempre carne di qualità, preferibilmente da allevamenti biologici
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: braciole di maiale alla cacciatora

La carne di maiale rientra tra le carne bianche e non erroneamente tra le rosse, come tutti pensano. Questo perché dopo la macellazione assume un colore chiaro, molto diverso da quello che assume una carne di vitello o di pecora. È anche vero però...
Carne

Dieci ricette con la carne di maiale

Arista alla birra, arista piccante, arrosto all'arancia, arrosto alla salsa di caffè, bistecca ai capperi, braciola al vino, lonza all'aglio, pancetta farcita, braciole con le mele e zampone con le lenticchie. Se la lista vi stuzzica e vi piace il maiale,...
Carne

Come preparare le braciole di maiale con crema di zucca e taleggio

Con questa guida voglio parlarvi di una ricetta davvero gustosa da preparare con carne di maiale, crema di zucca e taleggio. Questa ricetta piacerà proprio a tutti ed, in modo particolare, verrà gradita dagli amanti delle "braciole". Di solito, la zucca...
Carne

Ricetta: braciole al sugo in pentola a pressione

In questa guida vi spiegherò brevemente come eseguire una fantastica ricetta. Ma parliamo di loro, le braciole al sugo in pentola a pressione. Si tratta di una ricetta deliziosa e sfiziosa. Solo in pochi riescono a preparare bene, ma in questa guida...
Carne

Ricetta: braciole marinate alla birra

Esistono tagli di carne povere, che possono regalare grandi secondi. Tra i tanti si possono fare le braciole marinate alla birra. Infatti, una volta preparate porterete in tavola un piatto tenero, gustoso e davvero economico. Questa ricetta è il frutto...
Cucina Etnica

Ricetta giapponese: il tonkatsu

Il tonkatsu è un secondo piatto di carne di origine giapponese, realizzato inizialmente con carne di manzo e, a partire dagli inizi del '900, con carne di maiale. Questo piatto è, solitamente, servito accompagnato da riso, zuppa di miso o verdure, oppure...
Carne

Come preparare le braciole con verza e cipolla rossa

Le Braciole con verza e cipolla rossa, rappresentano un secondo piatto davvero gustoso. Pietanza tipicamente autunnale, si adatta a diversi tipi di pranzo. È necessario avere un po' di tempo a disposizione e un e po' di pazienza. Le braciole cucinate...
Carne

Ricetta: braciole alla livornese

Nei momenti di noia è sempre bene impiegare il proprio tempo in maniera utile e produttiva. In cucina, ad esempio, esistono tantissime ricette che si possono preparare. Basta solo un po' di creatività e soprattutto tanta pazienza. Il risultato, comunque,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.