Come fare le costolette di vitello al formaggio

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare le costolette di vitello al formaggio
16

Introduzione

Le costolette di vitello al formaggio sono un ottimo piatto, gustosissimo e saporitissimo che porta in tavola una preparazione unica e prelibata che viene molto apprezzata anche dai bambini. Trattandosi di una ricetta particolare esistono diverse soluzioni per poterla preparare: trattandosi di carne e formaggio potrete sbizzarrirvi sicuramente sulle varie tipologie di formaggio che più vi piacciono. Nella guida che segue verrà proposta la versione con il formaggio emmental, accompagnate da un contorno di funghi champignon. Gli ingredienti che vengono proposti sono per quattro persone; vediamo quindi come fare.

26

Occorrente

  • 4 costolette di vitello di 150/170 grammi cadauno
  • 70 grammi di farina
  • 40 g di olio extravergine di oliva
  • 150 g di emmental a fette
  • 150 g di prosciutto crudo
  • prezzemolo
  • rosmarino
  • sale
  • pepe
  • origano
  • 300 g di funghi champignon
36

Preparazione

Procediamo con la preparazione della carne: come prima cosa bisogna ridurre di un minimo lo spessore quindi battetela con un batticarne e dopo passatela prima nell'olio e dopo nella farina. Fatto questo mettetela da parte e preparate una padella con abbondante olio: una volta portato a temperatura mettete le costelette e fatele dorare alla perfezione da entrambi i lati. Durante la cottura aggiungete qualche rametto di rosmarino, sale quanto basta e pepe macinato fresco. Fate attenzione a cuocere bene uno dei due lati in modo tale che alla fine non dobbiate girarle nuovamente. Infatti tre minuti prima della fine della cottura mettete il prosciutto crudo e nell'ultimo minuto anche la fetta di emmental.

46

La cottura

Al termine della cottura assicuratevi che il formaggio sia ben sciolto sulla costeletta, e servite su un bel piatto da portata cospargnedolo di rosmarino e origano. Infine aiutatevi con un tagliere per tritare il prezzemolo e cospargetelo sul piatto.

Continua la lettura
56

Il lavaggio

Come contorno lavate delicatamente i funghi e tagliateli a listarelle: versateli in padella insieme ad un po' d'olio, salare quanto basta e con un cucchiaio di legno mescolare di tanto in tanto. Infine prendete del prezzemolo, tritatelo finemente e scospargetelo una parte per farlo cuocere insieme ai funghi. Al termine della cottura prendete il prezzemolo fresco e date un'ultima spolverata.

66

La variante

Se preferite una valida variante al prosciutto crudo è lo spack. L'ideale connubio di sapori viene infatti dato da un salume che non sia particolarmente grasso e comunque ricco di sapori, come appunto il crudo, ma se preferite un sapore più forte lo spack è una variante valida. Altre ricette propongono anche la coppa o la pancetta, in modo tale che il grasso si sciolga sulle costolette, ma sicuramente risulta un piatto molto più calorico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: costolette di agnello saltate all'aglio

Le costolette di agnello è un secondo piatto di carne veloce da preparare, occorrono circa 35 minuti dalla padella alla tavola. Una ricetta semplice ma deliziosa, con pochi e semplici ingredienti. Infatti basta solo rosolarle in padella e creare una...
Carne

Ricetta: costolette di agnello in crosta di cuscus

Per portare in tavola una cena sfiziosa e originale, perché non sfruttare la golosa versatilità del cuscus? In questa particolare ricetta, il cuscus si trasforma in prelibata panatura per le costolette d'agnello! Una preparazione semplice, ma di grande...
Carne

Ricetta: costolette di agnello alla brace

Chi ama la cucina è sempre alla ricerca di nuove ricette da preparare. Il più delle volte ci si butta sul sicuro e, si punta alla tradizione italiana, molto ricca e diversa di regione in regione. Nei passaggi seguenti vi illustreremo un ricetta tipica...
Carne

Ricetta: costolette al pepe

L'estate è il periodo perfetto per pranzare all'aperto con gli amici e un bel barbecue acceso! Per stuzzicare l'appetito dei nostri ospiti, perché non preparare una golosa grigliata di costolette al pepe? Una ricetta davvero semplice, veloce e molto...
Carne

Ricetta: costolette di maiale in umido con polenta

Le costolette di maiale in umido con polenta sono un piatto unico ideale per una cena numerosa o quando fuori fa freddo. La preparazione della ricetta è semplice e non richiede particolari doti culinarie. Ben più importante, infatti, con le carni in...
Carne

Come preparare le costolette d'agnello parmigiano e prezzemolo

Le costolette d'agnello con parmigiano e prezzemolo fresco rappresentano un secondo piatto semplice e veloce da preparare. Questa pietanza tipicamente pasquale garantisce un sicuro successo in tavola. A fine cottura, le carni risulteranno molto tenere...
Carne

Come preparare le costolette di maiale alle olive

La carne di maiale possiede una grande versatilità in cucina ed è alla base di molte preparazioni dal gusto sapido. Tra le tante ricette, quella delle costolette alle olive è particolarmente indicata per la stagione fredda ed è un buon secondo piatto...
Carne

Come fare le costolette alla birra

La ricetta che oggi vi presenterò è davvero particolare e d'effetto: le costolette di maiale aromatizzate alla birra. Questo piatto è indicatissimo per quelle serate passate fra amici, magari quelle piovose durante le quali non si può tirare fuori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.