Come fare le lenticchie e salsiccia

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare le lenticchie e salsiccia
17

Introduzione

Le lenticchie e salsiccia sono un secondo dal carattere rustico. Sono un piatto sostanzioso ed invitante. Sono perfette da presentare ad una cena informale tra amici. Sono ottime da portare in tavola per il pranzo della domenica in famiglia. Le lenticchie sono un'ottima fonte di proteine e di fibre. Sono molto gustose e delicate. Il loro sapore inconfondibile e la loro morbidezza, si sposano alla perfezione con la carne della salsiccia. L'alloro, poi, conferisce al tutto una nota profumata e rende questa pietanza davvero unica. La preparazione non è per nulla complessa e non richiede molto tempo dietro ai fornelli. Siamo certi che tutti i vostri commensali rimarranno piacevolmente stupiti da questa portata. Vediamo come fare le lenticchie e salsiccia nel dettaglio.

27

Occorrente

  • 200 gr di lenticchie
  • 400 gr di salsiccia
  • 5 foglie di alloro
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cipolla media
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • 500 ml d'acqua bollente
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
37

Per fare le lenticchie e salsiccia, necessitate di pochi prodotti. Optate per delle materie prime freschissime e di ottima qualità. Iniziate la lavorazione occupandovi delle lenticchie secche. Versatele in una scodella capiente e lavatele in acqua fredda. Muovetele delicatamente con le mani per fare affiorare le impurità. Scolate il liquido e ripetete il procedimento ancora una volta. Pelate una cipolla e tritatela finemente. Pulite uno spicchio d'aglio. Risciacquate bene le foglie dell'alloro ed asciugatele con uno straccio da cucina.

47

Mettete in una casseruola dai bordi alti l'olio extravergine d'oliva, la cipolla, l'aglio e le foglie dell'alloro. Fate rosolare a fiamma medio bassa mescolando spesso. Versate le lenticchie precedentemente scolate e lasciatele insaporire per qualche istante. Ricopritele completamente con dell'acqua bollente. Portate ad ebollizione. Aggiustate di sale e di pepe. Fate sobbollire per una trentina di minuti. Non appena il liquido di cottura sarà quasi completamente asciutto, aggiungete nella pentola la salsiccia. Proseguite la cottura per ulteriori 15 – 20 minuti.

Continua la lettura
57

A 5 minuti dalla fine della cottura delle vostre lenticchie e salsiccia, aggiungete due cucchiai di passata di pomodoro ed uno di acqua bollente. Fate restringere e spegnete la fiamma. Prendete del pane rustico e tagliatelo a fatte di medio spessore. Mettetelo nel forno preriscaldato a 250 gradi e fatelo dorare con la modalità grill attivata. Poggiate su di un piatto da portata le lenticchie e la salsiccia fumanti. Servite con le fette di pane tostato. Portate in tavola dopo aver condito con un filo d'olio extravergine d'oliva. Accompagnate con un bicchiere di vino rosso corposo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere il piatto più saporite aggiungete al soffritto della pancetta affumicata
  • Se vi piace il piccante, potete aggiungere un pezzetto di peperoncino fresco
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Riso basmati con lenticchie rosse al curry

Il riso basmati con lenticchie rosse al curry è un piatto tradizionale indiano, dal sapore molto simile al Dahl (una zuppa di lenticchie rosse) che è adatto sia a persone vegetariana/vegane che non! Questa ricetta consente di racchiudere la comodità...
Antipasti

Come preparare l'insalata di lenticchie e uva

L'insalata si sa, è un piatto sano e genuino, apprezzato soprattutto durante l'Estate, poiché fresco e facilmente personalizzabile con diversi ingredienti. Ci sono infatti, numerosi tipi di insalate, come ad esempio: L'insalata di lenticchie e uva....
Primi Piatti

Come cucinare le lenticchie secche

In questo articolo vi spiegheremo come cucinare le lenticchie secche. Questo legume potrebbe essere considerato come il più modesto, ed allo stesso tempo, quello maggiormente importante tra i legumi vari.Nel Vecchio Testamento già di parlava delle lenticchie,...
Primi Piatti

Come preparare pasta e lenticchie

Stai pensando ad un piatto semplice, gustoso e davvero nutriente ma non sai cosa cucinare?Fra i tuoi ricordi più dolci ci sono le pietanze che preparava tua nonna? Uno dei piatti più buoni che si possa mangiare a pranzo è la pasta e lenticchie. Un...
Primi Piatti

Ricetta: Burger di lenticchie

I burger di lenticchie sono una preparazione leggera, una perfetta alternativa alla classica polpetta di carne. La ricetta spopola tra le tavole vegetariane e vegane. I legumi sostituiscono egregiamente la carne, conferendo a qualsiasi piatto un gusto...
Antipasti

Come preparare le polpette di lenticchie e cotechino

Siete stanchi di proporre il solito cotechino con le lenticchie? Se siete alla ricerca di un’insolita ricetta da preparare per il prossimo Capodanno da servire come antipasto o assieme all’aperitivo, le polpette di lenticchie e cotechino fanno al...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi al ragù di lenticchie

Se desiderate proporre in tavola qualcosa di diverso dal solito ma che possa piacere a tutti, ecco a voi una ricetta semplice e gustosa: gnocchi al ragù di lenticchie. Si tratta di una preparazione facile anche se è necessario avere un po’ di tempo...
Primi Piatti

Ricetta: minestra di lenticchie

Le lenticchie sono dei legumi molto graditi. Posseggono buone quantità di proteine, vitamina A, calcio fosforo e potassio. In cucina vengono utilizzate per preparare una squisita minestra. È considerata un piatto tipicamente invernale. Opportunamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.