Come fare le scaloppine al burro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le scaloppine al burro sono un secondo piatto tradizionale della cucina italiana, molto gustose e dalla facile preparazione, costituiscono un'idea speciale per pranzi in famiglia o cene in compagnia. Oltretutto, sono molto facili da cucinare, richiedono pochi ingredienti, necessitano di capacità base in cucina e di pochissimo tempo, garantendo un ottimo risultato con il minimo sforzo. Andiamo dunque a vedere come fare le scaloppine al burro.

27

Occorrente

  • 400 grammi di scaloppine di vitello
  • 60 grammi di farina bianca
  • 80 grammi di burro
  • 60 grammi di acciughe
  • 40 grammi di olive verdi snocciolate
  • 2 peperoncini rossi
  • 3 cucchiai di olio
  • un bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo
  • sale e pepe q.b
37

Preparare la pastella

Per prima cosa, è necessario preparare la "pastella" per le scaloppine. Lavate dunque le acciughe con acqua abbondante al fine di togliere il sale. Tagliatele in due parti e togliete le lische. Mettete due filetti di acciughe in una ciotola e una in un'altra. Su questi ultimi versate due cucchiai di olio. Fatto questo, con una forchetta, rompete le acciughe che avete messo nella prima ciotola al fine di ottenere una pasta. Aggiungete del burro e mescolate fino ad ottenere una crema. Tagliate poi un peperoncino in due parti, privatelo dei semi (altrimenti la vostra pastella risulterà molto piccante), tritatelo in modo finissimo e aggiungetelo alla crema di acciughe e burro. Formate con questo impasto un piccolo cilindro su un pezzo di carta di alluminio. Successivamente chiudetelo e mettetelo in frigorifero a riposare per una trentina di minuti.

47

Cuocere le scaloppine

Prendete un ciuffo di prezzemolo, lavatelo e tritatelo. Prendete i peperoncini, tritateli e aggiungeteli alle olive a rondelle e al cilindro di impasto tagliato a fettine. Nel frattempo infarinate le scaloppine di vitello, saltatele in padella con l'olio e il burro rimasti, aggiungete sale e pepe e lasciatele cuocere per circa quattro minuti da un lato e dall'altro. Versate poi del vino bianco nella padella e fatelo evaporare. Aggiungete poi il prezzemolo e le olive. Per chi non gradisce il vino è possibile sostituirlo con del succo di limone.

Continua la lettura
57

Impiantare e decorare il piatto

A questo punto sistemate le scaloppine in un piatto e guarnitele con le acciughe. Aggiungete le fettine di burro, i peperoncini e le olive. È vivamente consigliato servire le scaloppine al burro ben calde, in modo che il piatto non perda il suo ricco gusto. Nel caso in cui le acciughe non siano di vostro gradimento, potete sostituirle con funghi trifolati o arrostiti, o anche, con dello speck. Inoltre le scaloppine al burro si sposano alla perfezione con un contorno di patate arrosto (o saltate in padella con del burro o dell'olio) oppure con delle verdure cotte (spinaci o zucchine trifolate) Il vino da abbinare con le scaloppine deve essere un rosso fermo e, possibilmente, corposo, come del resto per tutte le carni rosse (per esempio, è consigliato un buon nero d'Avola oppure un Chianti).

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per chi non gradisce il vino è possibile sostituirlo con del succo di limone per cuocere le scaloppine
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: scaloppine alla provola

Oggi ci dedicheremo alla preparazione delle scaloppine alla provola. Si tratta di un secondo piatto sostanzioso e saporito, veloce e semplice da preparare. Perfette sia a pranzo che a cena, le scaloppine alla provola riscuoteranno un notevole successo....
Carne

Come fare le scaloppine al limone

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire ed imparare come poter fare le famose scaloppine al limone, in modo tale da poterle servire a tavola e gustarle con i nostri ospiti, i quali gradiranno veramente tanto questo semplice...
Carne

Come preparare le scaloppine alla romana

Le scaloppine alla romana (o saltimbocca) possono essere il perfetto secondo piatto, da accompagnare con un contorno a scelta, per un ottimo pranzo in compagnia. Le scaloppine alla romana, infatti, possono essere preparate facilmente ed in tempi ridotti,...
Carne

Come preparare le scaloppine alla senape

Con un buon contorno fresco, un piatto di scaloppine è davvero l'ideale per concludere il pasto, lasciando spazio a frutta e dolce. Una ricetta sfiziosa per le scaloppine, da preparare semplicemente per assecondare i gusti della famiglia, può essere...
Carne

Scaloppine prosciutto cotto e provola

Quello che vi propongo oggi è un secondo piatto tipico della cucina italiana, saporito e gustoso. Molto semplice e veloce da realizzare, sto parlando delle scaloppine prosciutto cotto e provola. Possiamo rispettare la ricetta della tradizione utilizzando...
Carne

Come preparare le scaloppine ripiene

La cucina milanese si basa sui prodotti del territorio, come riso e carne, e annovera numerosi piatti rigorosamente locali. Allo stesso tempo, la città di Milano ha subito nei secoli molte influenze e scambi con altre culture Per questo la cucina è...
Carne

Come preparare le scaloppine ai porri

Le scaloppine ai porri rappresentano senza dubbio un piatto molto particolare ma al contempo molto facile da realizzare. Si tratta di una ricetta che può essere preparata in qualsiasi periodo dell'anno e che non richiede troppo tempo. Nella seguente...
Carne

Scaloppine al vin santo con zucca

Per festeggiare in compagnia l'arrivo dell'autunno che porta con sé i suoi caldi colori ed i suoi gustosi sapori, può essere un'ottima idea quella di preparare un goloso piatto a base di scaloppine condite con il vin santo ed insaporite con la zucca!...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.