Come fare le tagliatelle provola e melanzane

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le tagliatelle provola e melanzane sono un piatto semplice e gustoso, e sono più facili da cucinare di quanto si creda. Particolarmente consigliato per chi adora le melanzane, la provola potrebbe essere un'ottima alternativa alla mozzarella. Infatti, la provola non perde il siero durante la cottura come invece succede alla mozzarella, e per chi è alle prime armi in cucina non è facile da gestire. Ecco come fare le tagliatelle provola e melanzane: il risultato filante è comunque garantito!

28

Occorrente

  • Dosi per 4 persone
  • 350 grammi di tagliatelle all'uovo;.
  • 2 melanzane medie;
  • 200 grammi di pomodori pelati;
  • 80 grammi di provola;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • Basilico q.b.;
  • Olio extravergine d'oliva q.b.;
  • Parmigiano grattuggiato q.b.;
  • Sale q.b.
38

Lavate le vostre melanzate, e tagliatele in due metà per il lungo. Dalle due metà, ricavate tanti piccoli cubetti di circa 1 cm, e riponeteli in un capiente scolapasta. Salateli con tre o quattro prese di sale, e lasciate riposare un'ora circa. Quando avranno rilasciato abbastanza acqua e avranno così perso il caratteristico retrogusto amarognolo, sciacquatele velocemente e strizzatele.

48

Mettete sul fuoco una padella, versate parte dell'olio extravergine d'oliva e cominciate a far rosolare l'aglio a fiamma viva, dopo averlo accuratamente spellato. Questa fase è molto delicata: abbiate cura rosolare l'aglio su ogni lato, senza però farlo bruciare. Quando l'aglio avrà preso un bel colore dorato, aggiungete i cubetti di melanzane e saltate il tutto per un paio di minuti.

Continua la lettura
58

Una volta cotte le melanzane, dopo circa una decina di minuti, toglietele dalla padella e riponetele in un piatto a parte. Potete anche coprirle con un coperchio, per evitare che si raffreddino. Nella stessa padella di cottura delle melanzane, aggiungete i pomodori pelati che avrete tagliato grossolanamente a pezzi, un filo d'olio, il basilico e una presa di sale e lasciate cuocere il sugo a fuoco lento, per circa 15 minuti. Abbiate l'accortezza di assaggiare il sugo, e correggerne l'eventuale acidità con una piccola presa di zucchero semolato.

68

Una volta che i pomodori pelati saranno cotti, aggiungere nuovamente le melanzane a cubetti e fatele insaporire. Dopo circa due minuti, togliete la padella dal fuoco, e portate a ebollizione l'acqua delle tagliatelle in una pentola piuttosto capiente, a cui avrete aggiunto due prese di sale grosso. In questo passaggio è molto importante non perdere la cottura delle tagliatelle: se avrete scelto delle tagliatelle fresche, infatti, il tempo di cottura è circa cinque minuti.

78

Una volta cotte al dente, versate le tagliatelle nella padella dove avete cucinato il vostro sugo di pomodori e melanzane, unire la scamorza che avete precedentemente tagliato a dadini e il parmigiano grattuggiato. Mantecate il tutto qualche secondo: a questo punto, il vostro piatto è pronto per essere servito: si raccomanda di consumare questo tipo di tagliatelle ben calde!

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di non abbrustolire l'aglio a inizio cottura;
  • Tenete bene d'occhio il tempo di cottura delle tagliatelle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Melanzane ripiene di provola e salsicce

Le melanzane ripiene di provola e salsicce sono gli ingredienti principali per creare una squisita portata con queste verdure tipicamente estive. Perfetto da proporre anche a coloro che in genere non amano molto queste verdure, questo piatto è facile...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle radicchio e zafferano

La pasta fresca da grandi soddisfazioni. Tra i formati di pasta preferiti dagli italiani troviamo sicuramente le tagliatelle. Buone sia in brodo che asciutte, le tagliatelle, sono un'ottimo formato di pasta per svariate ricette. Scoprite quindi in questa...
Primi Piatti

Rotolo di pasta con melanzane e provola

Se si vuole gustare il nutriente rotolo di pasta con melanzane e provola lo si può preparare in occasione di una festa tra amici oppure anche a pranzo in sostituzione del primo piatto o come antipasto. L'impasto del rotolo di pasta è quello della pizza,...
Antipasti

Come fare i pancakes di melanzane e provola

Giornalmente ci capita di sentire che qualche conoscente, più precisamente un vicino di casa, ha sperimentato nuove combinazioni per ottenere ricette fantasiose e sbalorditive. Forse è arrivato il momento di dire basta a questa fastidiosa prassi secondo...
Primi Piatti

Involtini di melanzane e zucchine

L'estate rappresenta quella stagione ideale per consumare il più alto quantitativo di frutta e di verdura. In questo periodo dell'anno, infatti, è difficile mangiare e digerire dei pranzi pensanti a base di carne e di pasta. In questa guida, pertanto,...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle radicchio e noci

Le tagliatelle con radicchio e noci rappresentano una ricetta facile da preparare e da servire in ogni occasione. Ricco di sali minerali e vitamine, il radicchio, ingrediente principale, si sposa benissimo con le noci quindi vale davvero la pena provare...
Primi Piatti

Come fare le tagliatelle all'ortolana

Siete alla ricerca di una ricetta diversa dal solito ma comunque semplice e saportia? Ecco allora la guida giusta per voi in cui vedremo insieme come fare le tagliatelle all'ortolana. Si tratta infatti di un ottimo piatto da servire spesso a tavole in...
Antipasti

Ricetta: cotolette di melanzane al forno

Tra gli ingredienti preferiti dagli italiani a tavola ci sono sicuramente le melanzane: le melanzane sono utilizzate in un'infinità di preparazioni, basti pensare alle melanzane alla parmigiana, a quelle ripiene, alla pasta con le melanzane e molto altro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.