Come fare lo spiedino di filetto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come fare lo spiedino di filetto
16

Introduzione

Se non si sa quale secondo preparare per una cena speciale questo tutorial è l'ideale. In esso vengono dati alcuni utili consigli su come fare lo spiedino di filetto. È una ricetta facile da eseguire ed abbastanza originale. Per fare il filetto di manzo a spiedino occorre una salsa di peperoni di ottima qualità e la lattuga. Esso è perfetto come secondo, ma va bene anche come aperitivo. Alla fine della preparazione si resta sicuramente senza fiato.

26

Occorrente

  • INGREDIENTI (per 2 persone):
  • - 200 g di filetto di manzo
  • - 150 g di peperoni rossi
  • - 1 cuore di lattuga
  • - 100 g di pangrattato
  • - 1 limone
  • - 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • - 1 cucchiaio di vino bianco
  • - Olio extra vergine di oliva
  • - Prezzemolo
  • - Sale
  • - Pepe
  • - Stecchi per spiedo
36

Preparazione impanatura

La prima cosa da fare è quella di preparare l'impanatura. Occorre un po' di prezzemolo fresco; si deve lavare e tritare in modo fine. Successivamente si prende una ciotola e si versa un cucchiaio di vino bianco, oltre al prezzemolo già tritato. Si gira il tutto e si mette il parmigiano grattugiato ottenuto utilizzando la grattugia. In alternativa si può comprare il formaggio già grattugiato nei supermercati e nei centri commerciali. Si aggiunge il formaggio al vino ed al prezzemolo e si mescola. In seguito si prende la scorza di limone e si mischia con olio, sale e pan grattato. In questo modo si è realizzata l'impanatura per lo spiedino di filetto.

46

Mettere le fette nell'impanatura

Adesso si prende un filetto di manzo abbastanza fresco e si taglia a fettine. Successivamente si battono le varie fette con il batticarne; poi, si inseriscono nell'impanatura e si girano. In questo modo il composto dell'impanatura si amalgama con il filetto. In seguito si lascia in ammollo per qualche minuto; a questo punto si prendono gli stecchini per gli spiedini. Si cominciano ad infilzare le piccole fette di carne già impanate nello stecchino. È opportuno inserire 3/4 fettine in base alla lunghezza dello stecchino.

Continua la lettura
56

Far rosolare gli spiedini

Si prende una padella e si mette un po' d'olio. Si fanno rosolare gli spiedini per qualche minuto e si girano di tanto in tanto per non farli bruciare. Successivamente si prende lo spremiagrumi per fare un po' di succo di limone che poi si mette da parte. Si prendono alcune foglie di lattuga, si lavano, si asciugano e si mettono su un panno pulito. Si mettono da parte le foglie di lattuga ed in una padella si versano olio, sale, pepe, succo di limone e le foglie di lattuga. Alla fine si griglia il tutto.

66

Lavare il peperone

A questo punto si prende un peperone e si lava. Poi, si asciuga con un panno e si taglia in pezzi. Successivamente si prende il frullatore e si inserisce il peperone, un pizzico di sale, di pepe ed un po' d'olio. Si frulla fino ad ottenere un composto omogeneo; quando tutti gli ingredienti sono pronti si mettono nel piatto la salsa di peperone, la lattuga grigliata e lo spiedino. Adesso lo spiedino di filetto è pronto per essere mangiato.
.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 idee per preparare gli spiedini di frutta

Con l'arrivo dell'estate, cosa c'è di meglio per rinfrescarsi che un bello spiedino di frutta, salutare, buono e dissetante? Se avete dei bambini alla ricerca di una merenda alternativa o se volete stupire i vostri amici con qualcosa di poco convenzionale,...
Consigli di Cucina

6 Idee per preparare spiedini per un aperitivo a casa

L'ora dell'aperitivo è sempre un momento spensierato che ci permette di stare insieme alle persone più care in maniera carina e divertente, mentre stuzzichiamo qualcosa di buono. Così in breve tempo possiamo realizzare delle semplici ricette che possono...
Primi Piatti

Ricetta: spiedini di pasta mista ai pomodorini

Talvolta a tavola ci piace stupire con dei piatti non solo saporiti ma che visivamente attirano i commensali per la maniera in cui vengono preparati. Anche per un piatto comune come la pasta, si può trovare un'alternativa che la presenti in maniera...
Primi Piatti

Insalata di farro, zucchine e gamberi

Un'insalata leggera e fresca è ciò che cerchiamo spesso e volentieri nelle giornate estive, calde e afose. Quando vogliamo mantenere anche la linea, purificare il nostro corpo. Ovviamente non è sinonimo di mangiare senza gusto. Sono tantissime le insalatone...
Carne

Ricetta: filetto di maiale alle erbe

Se vuoi stupire i tuoi commensali preparando loro un piatto economico ma originale al tempo stesso dal gusto corposo e saporito ti trovi nel punto giusto in quanto la guida che ti suggerirò fa proprio al caso tuo. Una ricetta alternativa per cucinare...
Cucina Etnica

Come fare il kebab

Siete a spasso, è l'ora di pranzo, avete una fame cieca, passate davanti a uno di quei locali in cui si fa il kebab, sentite quel profumo per qualcuno irresistibile, e la tentazione vi divora ma pensate alla dieta, avete pregiudizi su chi maneggia il...
Carne

Filetto di maiale con la camicia

Eccovi una nuova guida gastronomica: la ricetta del filetto di maiale con la camicia. Si tratta di una ricetta molto interessante, una variante al solito arrosto che lo renderà più croccante e gustoso. Il maiale è senza dubbio un alimento molto versatile;...
Consigli di Cucina

10 idee per il menu di Ferragosto

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi, e Ferragosto? Come sappiamo, a dispetto delle sue origini non religiose, oggi il Ferragosto non è più solo sinonimo di riposo e pausa dal lavoro, ma è stato incorporato al giorno dell'Assunzione di Maria, diventando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.