Come fare lo yogurt greco

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
 Come fare lo yogurt greco
16

Introduzione

Lo yogurt greco è una varietà di prodotto del latte tradizionale; è denso, cremoso e molto profumato. L'unica differenza tra lo yogurt "normale" e quello greco è che il siero del latte viene rimosso, concentrando così maggiormente tutto il suo sapore. Fortunatamente, per assaggiare questo yogurt, non è necessario spendere tanti soldi, ma è abbastanza semplice da fare anche in casa. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come fare facilmente lo yogurt greco in casa.

26

Preparare il latte

Versare un litro di latte in una pentola pulita e riscaldarlo fino a portarlo quasi all'ebollizione. Lasciate raffreddare il latte. Per velocizzare questo processo è possibile immergere la pentola con il latte nell'acqua fredda, stando attenti però a non far cadere l'acqua all'interno della pentola. Quando il latte si raffredda, ovvero quando raggiunge una temperatura compresa tra i 42 e i 46 gradi centigradi, trasferirlo in un recipiente di vetro o di terracotta e lasciarlo raffreddare fino a quando diventa tiepido. Evitare di utilizzare recipienti in acciaio inox.

36

Lasciare fermentare lo yogurt

Riempire la garza con yogurt bianco per ottenere yogurt greco il giorno dopo. Versare lo yogurt in una garza e poggiarla sopra un colino per circa 24 ore. Non preoccuparsi del fatto che la temperatura domestica potrebbe essere troppo calda o troppo fredda, perché lo yogurt continuerà la sua fermentazione senza rovinarsi, a meno che l'ambiente non è eccessivamente caldo. Se la temperatura è superiore ai 75 gradi, è possibile posizionare la garza riempita con lo yogurt in frigorifero. In questo caso, però, saranno necessarie almeno 48 ore per completare la fermentazione dello yogurt, perché quest'ultimo sarà più lento a rilasciare la propria umidità ad una temperatura più fredda.

Continua la lettura
46

Partire da uno yogurt fresco

Per concludere se si desidera evitare il primo passaggio, è possibile anche partire dallo yogurt fresco. Lo yogurt greco costa quasi il doppio dello yogurt normale, perché è minore il contenuto d'acqua e concentra perciò il suo sapore ed i batteri benefici in uno yogurt più cremoso. Basta acquistare il proprio yogurt preferito al supermercato, o meglio quello più economico, per partire da una base già pronta. Assicurarsi di sceglierne però uno semplice e non uno di quelli contenenti frutta o cacao. Tenere presente che per fare un vasetto di yogurt greco, occorrono circa due vasetti di yogurt normale, in quanto la densità dello yogurt greco è quasi il doppio di quella dello yogurt normale.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come utilizzare lo yogurt greco

Quando si parla di yogurt greco, si parla di un alimento leggero, nutriente e gustoso. Generalmente lo yogurt greco è privo di zucchero, con un gusto più aspro rispetto a quello classico. Presenta una consistenza molto densa, dalla tipica cremosità....
Dolci

5 modi per utilizzare lo yogurt greco

Per dare sempre benessere all'organismo si possono utilizzare degli alimenti leggeri. Ovviamente, senza rinunciare al gusto. Tra quelli più adoperati e apprezzati troviamo lo yogurt greco. Si tratta di uno yogurt ricco di fermenti lattici vivi e proteine....
Consigli di Cucina

5 bevande della tradizione greca

La Grecia è una nazione balcanica che si affaccia sul mar mediterraneo. È affascinante, antica, quotatissima dai turisti e ricca di storia e tradizione. È tutta da scoprire! Se hai intenzione di visitarla e vuoi farti un po' di bagaglio culturale per...
Dolci

Come fare la cheesecake allo yogurt greco

La cheesecake allo yogurt greco è un dolce fresco ed estremamente saporito. È perfetta da servire come fine pasto nelle giornate calde estive. È ottima anche come merenda per i bambini. La base croccante di biscotti secchi, si sposa perfettamente con...
Dolci

3 dolci con lo yogurt greco

Preparare dei dolci è un'arte che richiede abilità, fantasia e soprattutto buon gusto. I più golosi non disdegnano di certo le preparazioni più complesse e ricche. Non fanno un favore alla linea, ma in termini di gusto sono impareggiabili. Eppure...
Dolci

Ricetta: cupcake allo yogurt greco

Il goloso mondo della pasticceria è una continua scoperta di dolcezze da assaporare! Dalle torte più classiche, ai pasticcini più piccoli e sfiziosi, possiamo gustare un'infinità di ricette zuccherine adatte a tutti i palati. Per sfornare una piccola...
Dolci

Come preparare i semifreddi allo yogurt greco

Se avete voglia di un dolce fresco, da assaporare durante le calde serate estive, eccovi nel posto giusto. Vi mostreremo come preparare i semifreddi allo yogurt greco. Il sapore dello yogurt greco dona cremosità ed un sapore decisamente particolare,...
Dolci

Come preparare i muffin con yogurt greco e noci

I dolci sono da sempre il momento preferito di ogni pasto. Questo perché lasciano molto spazio alla fantasia e ci permettono di preparare ricette davvero uniche e saporite. Con gli ingredienti giusti possiamo dar vita ad un piatto sublime e sorprendentemente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.