Come fare un impasto perfetto per la pizza napoletana

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La pizza napoletana è, per eccellenza, uno dei piatti tipici della cucina italiana. Si trovano tantissime ricette in giro per preparare la pasta per la pizza; In questa guida ti illustro come preparare la vera pizza napoletana.

24

Gli ingredienti di cui hai bisogno per preparare l'impasto della pizza napoletana sono: settecento grammi di farina "00" (oppure centocinquanta grammi di farina manitoba e cinquecentocinquanta grammi di farina "00"), trecento millilitri di acqua, tre cucchiai di olio di oliva, tre cucchiaini di sale, sedici grammi di lievito di birra, un cucchiaino di zucchero.
Come prima cosa, versa in una ciotola molto capiente oppure su un tavolo da lavoro la farina, mescolala al sale e allo zucchero. Ti raccomando di uniformarli bene, per una lievitazione ottimale; sale e zucchero nutrono il lievito, ma se vi entrano in contatto in dosi eccessive, rischiano di ucciderlo.
Intanto scalda l'acqua in un pentolino e fa in modo che diventi tiepida (assolutamente NON bollente!). Sciogli bene, al suo interno, il lievito di birra con un cucchiaio di legno.

34

Ora fa un buco al centro della farina e versavi l'acqua con il lievito, cominciando a mescolare tutti gli ingredienti; falla assorbire bene e fa in modo che l'acqua non coli lateralmente. Lavora la pasta a lungo con le mani, finché non comincia a staccarsi dalle mani stesse per diventare un panetto. In caso non dovesse staccarsi, dopo aver unito tutti gli ingredienti e averla lavorata, aggiungi più farina. In caso il panetto fosse invece troppo duro per troppa farina, aggiungi un altro po' di acqua tiepida.

Continua la lettura
44

La lavorazione della pasta è il segreto per far venir bene l'impasto per la pizza; si dice che bisogna "prendere a pugni" la pasta, ed è vero; più energicamente si lavora, più gli ingredienti si mescolano e il lievito arriva in ogni punto del panetto. Fatto ciò, riponi la pasta in un contenitore, oppure lasciala sul tavolo da lavoro e coprila con un canovaccio umido. Lasciala riposare in un posto caldo ma non troppo, sempre a riparo da correnti, che potrebbero disturbare il processo di lievitazione. Lascia lievitare la pasta per 4/5 ore, ma rimescolala e lavorala nuovamente ogni due ore circa. A quel punto il tuo impasto è pronto per essere lavorato. Dividilo in panetti, in base a quante pizze vuoi fare, e poi stendili fino a far loro raggiungere uno spessore di mezzo centimetro. E' ideale cuocere la pizza in un forno a legna, ma con questo impasto sarai soddisfatto, anche se hai a disposizione di un semplice forno elettrico o a gas!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

I consigli per una vera pizza napoletana

La vera pizza, quella fragrante, condita con i migliori ingredienti, ma soprattutto, con la migliore mozzarella, lo sappiamo bene tutti, è quella napoletana! E se invece di andare a mangiarla in pizzeria, volessimo prepararla nella comodità delle nostre...
Pizze e Focacce

Ricetta per una pizza sottile e croccante

La pizza è il prodotto gastronomico italiano per eccellenza, l'orgoglio del nostro Paese. La ricetta, originaria della Campania, viene reinterpretata e rivisitata in mille modi, da regione a regione. La pizza Napoletana ha il cornicione alto e morbido...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza alla cicoria

La pizza, si sa, da sempre è amata dagli italiani e in Italia siamo amanti e specialisti della pizza. In molte pizzerie non esiste più solo la classica pizza alla napoletana o la classica pizza margherita ma molte altre varianti. Ormai si fa la pizza...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza con salsiccia e funghi

La pizza è da sempre il piatto più amato da grandi e piccini in Italia e non solo. La pizza infatti è ormai il cibo italiano più sdoganato ed apprezzato in ogni altro angolo del mondo. Esistono infiniti modi per condire un disco di pasta dal sapore...
Dolci

Come preparare una pizza cake

Conosciamo la pizza nelle sue infinite varianti di gusto, emblema della cucina italiana in tutto il mondo: margherita, napoletana, quattro gusti, capricciosa... Ma anche per palati sfiziosi: alla diavola, al tonno, alla parmigiana, con rucola e grana......
Pizze e Focacce

5 cose da sapere sulla pizza

La pizza è un prodotto gastronomico salato tipico della cucina culinaria napoletana, e oggi è il prodotto più conosciuto della gastronomia italiana assieme alle paste alimentari. Il nome "pizza", ha ancora un origine sconosciuta, secondo alcuni deriverebbe...
Pizze e Focacce

Come preparare la pasta per la pizza

La pizza è uno degli alimenti preferiti sia dagli adulti che dai più piccoli. Spesso è capitato di mangiare la pizza in alcuni ristoranti e di non riuscire a digerirla per bene a causa di una cattiva o assente lievitazione. Per evitare un problema...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza parigina

La pizza è un pasta di pane coperta da altri ingredienti, come pomodori, formaggio, funghi, origano, ecc. Che viene cotta al forno. È una specialità napoletana molto diffusa in tutto il mondo. La pizza parigina è una ricetta molto particolare in quanto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.