Come fare un polpettone pasquale

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La Pasqua si avvicina e con lei anche il pranzo da passare in compagnia dei familiari. In questa guida presenteremo come fare un polpettone pasquale, una valida alternativa alle classiche costolette di agnello. Il piatto è nutriente e sostanzioso, quindi è sufficiente accompagnarlo con un contorno leggero. È economico, veloce e facile da preparare. È una pietanza che può essere tranquillamente personalizzata a piacere a partire dalle carni che possono essere sia rosse che bianche, fino ad arrivare alle verdure da aggiungere all'impasto, specie se ci sono dei bambini che non le amano particolarmente ed in questo modo le consumano. Vediamo insieme, passo dopo passo, come procedere nella preparazione di questo piatto squisito e molto saporito.

27

Occorrente

  • 700 g di carne trita mista
  • 2 patate
  • 4 uova
  • 1 bicchiere di latte
  • scalogno
  • prezzemolo, timo, rosmarino
  • noce moscata
  • 1/2 bicchiere di vino
37

Pelate le patate, togliete le parti dure, fatele a tocchetti e lavateli sotto il getto dell'acqua corrente per eliminare l'amido. Lessatele in abbondante acqua salata, scolatele e schiacciatele con la forchetta fino ad ottenere una purea senza grumi. In una ciotola sufficientemente grande versate la carne tritata, il latte, un pizzico di sale, un po' di noce moscata ed un mix di spezie, composto da maggiorana, prezzemolo, basilico ed erba cipollina. Lavorate gli ingredienti per qualche minuto, aiutandovi con un cucchiaio di legno. Incorporate, poi, il formaggio grattugiato. Unite la purea di patate ed una manciata di pane grattato. Mescolate accuratamente. Nel frattempo, preriscaldate il forno ventilato a 250 gradi per dieci minuti ed imburrate uno stampo per polpettone.

47

Lavorate l'impasto del polpettone sul piano leggermente infarinato. Ricavate una lunga salsiccia e piegatela a metà. Adagiatela, poi, sul fondo dello stampo. Eseguite quattro incavi nella carne, mettendo da parte quella tolta. In ogni spazio, riponete un uovo intero. Aggiustate di sale e pepe, quindi ricoprite le fossette con il composto rimosso precedentemente. Spolverizzate su tutta la superficie una dose generosa di parmigiano reggiano e versatevi sopra un filo di olio extravergine di oliva. Poggiate un rametto di rosmarino e qualche foglia di timo, quindi infornate la pietanza.

Continua la lettura
57

Fate cuocere per almeno 40 minuti, fino a quando non sarà ben dorato su tutti i lati. Dopo una ventina di minuti, bagnatelo con un po' di vino bianco e continuate la cottura. Trascorso il tempo necessario, estraetelo dal forno e lasciatelo raffreddare completamente su una gratella. Tagliatelo a fettine ed impiattate. Decorate con delle spezie a piacere e bagnate con il sugo di cottura. Come contorno, sarà perfetta un'insalatina verde fresca e leggera. Servite in tavola il polpettone pasquale accompagnato da un vino rosso corposo e fermo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aggiugete delle verdure di stagione tritate se volete renderlo ancora più morbido e gustoso
  • Aspettate che si perfettamente raffreddato prima di tagliarlo a fette altrimenti vi si romperà tutto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare il polpettone con i fagiolini

Nella nostra cucina abbiamo moltissime ricette che possono essere portate in tavola con estrema facilità, e che sono comunque molto gustose e ormai famose in tutto il mondo. Tra queste possiamo annoverare il famoso polpettone, ormai entrato nella tradizione...
Antipasti

Come fare un polpettone di verdure

Cucinare ogni giorno può prosciugare la creatività tra i fornelli di ognuno di noi. Spesso non sappiamo cosa preparare, oppure siamo troppo pigri per elaborare qualche ricetta sfiziosa. Esistono però dei "grandi classici" che non muoiono mai, soprattutto...
Carne

Ricetta: polpettone in salsa dolce di cipolle

Il polpettone è un secondo di carne che di solito viene affiancato ad un contorno come le patate al forno o un'insalata mista o verde. La ricetta è corredata da una salsa dolce di cipolle, ma può essere affiancata da un contorno di patate al forno...
Carne

Ricetta: polpettone con speck e funghi

Il polpettone è un secondo piatto tipico della cucina popolare e rustica. Viene spesso preparato in ambito casalingo ed è ricco di carne trita. È la classica ricetta della nonna, arricchita con erbe aromatiche e sapori dal gusto raffinato e sfizioso....
Carne

Come preparare il polpettone con melanzane e prosciutto

Per variare la dieta settimanale, il suggerimento è quello di cimentarvi sempre nella preparazione di piatti differenti e nuove ricette. Una la ricetta piuttosto prelibata è quella del polpettone, con carne di vitello, farcito con melanzane e prosciutto,...
Antipasti

Ricetta: Polpettone alla zucca

Il polpettone, in genere si fa con carne assoluta, ma numerose sono le variazioni sul tema; infatti, è possibile anche farlo solo con verdure e ortaggi, oppure misto. Noi in questa ricetta ci occupiamo di un polpettone alla zucca ed in tal caso, proponiamo...
Carne

Ricetta: polpettone al sugo

Sappiate che il polpettone (classico alimento italiano) si può cucinare in diverse modalità e adoperando ingredienti differenti. La sua preparazione risale a quel periodo dove, mancando i frigoriferi, si presentava in modo assillante la questione di...
Carne

Come fare il polpettone ripieno di uovo

Avete ospiti a cena e non sapete cosa preparare? Se vi sono avanzate della carne e delle uova e avete voglia di cucinare un buon secondo succulento e saporito, potete cimentarvi a preparare un buonissimo polpettone ripieno di uovo. Il polpettone di carne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.