Come fare una pita gyros

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La cucina greca, specialmente negli ultimi anni, sta riscuotendo un successo notevole in tutto il mondo, grazie al gusto particolare dei piatti e alla varietà degli ingredienti che vengono utilizzati. Preparare in casa una pietanza della tradizione culinaria ellenica non è poi così difficile come può sembrare: come accade per qualunque altra ricetta, infatti, è indispensabile seguire attentamente dei semplici passaggi per ottenere il risultato tanto sperato. Con i passaggi che seguono andremo proprio a vedere come si deve fare per preparare una ricetta molto particolare e gustosa: la pita gyros.

27

Occorrente

  • 100 g farina
  • 50 ml acqua
  • Sale (q.b.)
  • Lievito di birra
  • Un cucchiaio di olio d'oliva
  • 250 g di carne di suino
  • Insalata
  • Cipolle
  • Cetrioli
  • Pomodori
  • Patatine (da friggere)
  • Salsa tzatziki
37

Come preparare la pita

Per questa preparazione è indispensabile dividere la nostra ricetta in due fasi. La prima riguarderà la preparazione della pita (che non è altro che un pane tondo e piatto, simile a quello arabo) e poi la farcitura della stessa. Cominciamo, quindi, con la ricetta per la pita: bastano pochi ingredienti e una manciata di minuti. Per prima cosa prendiamo la farina e mescoliamola assieme ad olio d'oliva, sale, aceto ed acqua, quindi aggiungiamo anche il lievito di birra. Adesso amalgamiamo il tutto fino a far prendere all'impasto la forma di una palla. Lasciamolo poi riposare per un'ora nel forno spento in maniera tale che lieviti per bene. Una volta passato questo lasso di tempo stendiamo l'impasto su di un piano leggermente cosparso di farina. Dalla "palla" tiriamone fuori due sfere più piccole e lavoriamole fino ad ottenere delle sfoglie spesse circa due o tre millimetri. A questo punto poniamole su una teglia, facciamole riposare per una mezz'ora e poi inforniamo a 250 gradi centigradi per 5 minuti. Quando saranno perfettamente cotte, conserviamo le nostre sfoglie di pita sotto una pirofila di vetro affinché si mantengano morbide e umide al punto giusto.

47

Come preparare il ripieno

Una volta che abbiamo preparato la pita, passiamo alla ricetta del ripieno. Cominciamo la preparazione del gyros affettando la carne di maiale: quello che dobbiamo fare è tagliarla in strisce sottili, volendo anche servendoci di un’affettatrice. Poniamo quindi i pezzi di carne su di una teglia da forno ben oliata ed inforniamoli per mezz'ora a 180 gradi centigradi. Una volta che sarà ben cotta, la carne avrà un sapore delizioso e una croccantezza unica. Ora passiamo alla preparazione del resto dei condimenti: innanzitutto tagliamo le verdure (pomodori, cetrioli, insalata e cipolle) in pezzi piccoli e friggiamo le patatine fritte.

Continua la lettura
57

Come completare il piatto

Adesso possiamo unire tutte le nostre preparazioni e completare la nostra pita gyros. Iniziamo stendendo sulla pita uno strato di salsa tzatziki, almeno un cucchiaio. Aggiungiamo poi le fette di pomodori e cetrioli, i piccoli pezzi di insalata e una manciata di cipolla. Uniamovi anche la carne e le patatine fritte, quindi chiudiamo la pita e inforniamo per qualche minuto, in modo tale da scaldarla leggermente. A questo punto il nostro sfizioso piatto è quindi pronto. Se siete particolarmente golosi, aggiungete pure altre verdure (come il mais, per esempio) oppure altre tipi di salse.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguite attentamente i passaggi, onde evitare qualsiasi tipo di intoppo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: pane pita farcito

Il pane pita è un tipo di pane di forma rotonda, tipico dei paesi medio-orientali e della Grecia, a forma di focaccia nostrana; è molto duttile e si presta ad ogni riempito con svariate farciture come l'hummus di ceci, oppure con il kebab. Se seguirai...
Consigli di Cucina

5 piatti della tradizione greca

In questa guida vi elencherò 5 piatti tipici della tradizione Greca, si tratta di bontà che in Italia non sono molto conosciute ma che meritano di essere diffuse, i piatti sono molto spesso a base di pane,carne, salse, e condimenti vari. Se vi trovate...
Cucina Etnica

Come preparare in casa la salsa tzatziki

La tzatziki (tzatzìki; in greco τζατζίκι, in bulgaro снежанка, in armeno cacık ed in Lingua albanese xaxiq) è un tipo di antipasto di origine greca, bulgara, albanese e armena che viene utilizzato anche come salsa o come contorno, soprattutto...
Antipasti

Ricetta: insalata greca con yogurt e cetrioli

Mangiare sano non implica privarsi del gusto: sfatiamo un falso mito! Quando nel piatto si servono alimenti ben equilibrati da un punto di vista nutrizionale e ben presentati da un punto di vista estetico, ne risultano soddisfatti tutti i sensi. Dalla...
Antipasti

Come preparare hummus di ceci e cavolo

Oramai anche la nostra cucina è divenuta internazionale e fa uso di ricette estere. È il caso della realizzazione culinaria che indicheremo qui di seguito: l'hummus di ceci. Si tratta di un condimento a base di pasta di ceci e di tahina, una pasta di...
Cucina Etnica

Ricetta dell'hummus

L'hummus è una deliziosa crema di ceci e semi di sesamo color ocra originaria dei paesi del Medio Oriente; essa può essere servita come antipasto o durante un aperitivo insieme a focacce di pane azzimo, oppure spalmata all'interno della pita (il tipico...
Carne

Come cucinare kebab in casa

Il kebab, prelibato piatto tipico della cucina turca, persiana ed araba, è una gustosa pietanza a base di carne di agnello, di manzo o di pollo, aromatizzata sapientemente con le spezie, ed accompagnata da diverse verdure e squisite salse: il tutto servito...
Pizze e Focacce

Come fare i felafel di fave

Capita spesso di voler ospitare a pranzo o cena degli amici ma non avere la più pallida idea di cosa servirgli, specie se vogliamo stupire i nostri commensali con una ricetta inusuale e vegetariana. In queste occasioni le pietanze perfette sono i felafel....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.