Come grigliare la lonza di maiale

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando arrivano le belle giornate si ha voglia di trascorrere più tempo all'aperto per svagarsi ed anche per mangiare. Basta accendere il barbecue e cuocere delle belle grigliate di carne da assaggiare assieme ad amici e parenti. La parte più importante del barbecue è il cibo, ovviamente. Si possono cuocere alla griglia vari tipi di verdure e carni come bistecche di manzo o maiale, salsiccie, costarelle, lonza di maiale e hotdog. La buona cucina ha messo a punto i trucchi e le tecniche che possono fare grandi differenze nel risultato ed in questa guida ne imparerete alcuni su come grigliare i tagli di carne e in particolare la lonza di maiale.

25

Occorrente

  • fettine di lonza di suino, prezzemolo, rosmarino, salvia, alloro, salsa worcestor, aceto balsamico, olio, sale, pepe, succo limone
35

La carne di maiale ha sempre suscitato qualche polemica per i suoi valori nutrizionali. Sicuramente alcuni tagli di carne sono ricchi di grassi saturi come la pancetta e la salsiccia ma se siete alla ricerca di opzioni di maiale più sani e magri, la lonza è una di quelle.
Potete acquistarlo pressi i negozi di macelleria o alimentari che hanno il reparto carni. Prodotti locali possono avere un prezzo più elevato, ma si compensa con la qualità della carne. La lonza come altri tagli magri di carne di maiale sono poveri di grassi e ricchi di proteine e vitamine del gruppo B, che svolgono una funzione importante per il corpo.
Per cuocere questo tipo di carne alla griglia è preferibile farlo tagliarle a fette abbastanza grosse come una bistecca.

45

Per prima cosa dovete preparare una base di marinatura, in quanto ila lonza di maiale, essendo una carne bianca magra, ha bisogno di questa preparazione prima della cottura per rimanere morbida e risultare più saporita.
Preparate un mix di odori come prezzemolo, rosmarino, salvia, alloro. Lavate bene togliendo eventuali rametti che rimangono più duri ed eventuali foglioline più rovinate. Asciugate le spezie, tamponando con un panno di cotone e tagliuzzate finemente con il mixer o con un apposito attrezzo a lama semicircolare chiamato mezzaluna. Aggiungete un cucchiaio di salsa worcestor ed uno di aceto balsamico, sale, pepe, olio ed il succo di mezzo limone. Tritate finemente anche uno spicchio d'aglio da aggiungere alla marinatura o se non lo gradite lasciatelo intero da togliere poco prima della cottura.
Se volete un gusto particolare e diverso del solito, aggiungete alla marinatura dei semi di sesamo. Versate la soluzione che avete ottenuto sulle fettine di lonza in modo da ricoprirle e lasciate in marinatura per almeno 3-4 ore.

Continua la lettura
55

Per cuocere la carne in modo corretto ed evitare la carbonizzazione errata è necessario controllare la temperatura di cottura, perché i composti negli alimenti reagiscono in modo diverso ai vari livelli di calore.
L'errore più comune che si fa è quello di usare troppo calore diretto. Se la carne è sottoposta ad un elevato calore per troppo tempo, le proteine ​​si restringono, spremendo i liquidi ed il risultato finale è carne dura e secca.
Quando la griglia è ben calda disponete le fette di carne e lasciate cuocere circa 5 minuti, girate e cucinate sull'altro lato. Servite ben caldo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come fare un arrosto di maiale con frutta secca al barbecue

Il sapore della carne non è piacevole per tutti i palati, soprattutto se la carne non viene condita nella maniera giusta e non viene cotta a puntino. Esistono svariate tipologie di tagli di carne e di specialità, che possono essere davvero preparate...
Carne

Come preparare la lonza di maiale alla crema di funghi

La lonza di maiale alla crema di funghi è un piatto tipicamente autunnale, da preparare con l'arrivo dei primi freddi autunnali. È ottimo da consumare sia caldo che tiepido e prepararlo non è poi così difficile. Certo è che bisogna avere un po' di...
Primi Piatti

Come preparare il riso con la lonza

Se qualcuno di voi lettori o lettrici in vita sua ha mai assaggiato un piatto di risotto con la lonza, saprà certamente concordare sul fatto che questo è un piatto ricco di sapore e veramente gustoso, adatto specialmente ai mesi invernali (ma non solo)....
Carne

Come preparare gli involtini di lonza di maiale

Per sentirsi in forma occorre mangiare sano e abbinare una buona attività fisica. La carne da sempre è un alimento nutriente che soddisfa anche i palati più esigenti che amano ricette sempre nuove, semplici e originali. Non è detto infatti che un...
Carne

Come fare gli involtini di lonza al limone

Se esiste un secondo piatto capace di soddisfare tutti, si tratta senza ombra dubbio degli involtini. Questi sono semplici rotoli di carne ripiena, ricchi di sapori e aromi: i bambini ne vanno matti e anche gli adulti si leccano i baffi al solo pensiero....
Carne

Ricetta: involtini lonza e speck al forno

Sei in cerca di un secondo appetitoso e sfizioso che porti un po' di allegria e novità in tavola? Ti proponiamo questa ricetta: involtini di lonza e speck al forno. Un modo nuovo ed invogliante per servire la carne di maiale insaporendola con il gusto...
Carne

Ricetta: involtini di lonza con il riso

Gli involtini di lonza con il riso rappresentano un secondo piatto delizioso, semplice e veloce da preparare. Un'ottima soluzione per stupire i vostri amici a cena o per accontentare i palati esigenti dei vostri bambini. Gli involtini di lonza con il...
Carne

Come fare l'arrosto di maiale in porchetta

Durante la settimana abbiamo un giorno che tradizionalmente si distingue dagli altri anche a tavola. È la domenica, il cui pranzo è per consuetudine più ricco del solito. Esistono molti piatti cosiddetti "domenicali" e alcuni sono comuni a tutte le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.