Come guarnire un piatto di salumi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Sarà capitato sicuramente a tutti di entrare in un ristorante, in un pub o anche in una trattoria e di ordinare un tagliere di salumi e, quando quest'ultimo ci viene servito a tavola, di rimanere stupefatti dal modo in cui gli affettati vengono adagiati e da come vengono guarniti. Ebbene, la prima cosa ci passa per la testa è che occorre essere dei bravi chef per realizzare una pietanza del genere e che noi non potremo mai riuscirci. Niente di più sbagliato! Seguendo alcune semplici indicazioni, infatti, possiamo guarnire anche noi un piatto di salumi e sbalordire così i nostri ospiti. Ecco come fare.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Affettati vari
  • Tagliere o piatto di moderate dimensioni
  • Stecchino (se si vuole usare)
36

Per prima cosa, sappiamo che i salumi si affettano; per cui, anziché servirli su un piatto da portata, optiamo per un bel tagliere di legno. Però è molto importante che sia tutto ben pulito, altrimenti si rischia di mischiare i sapori dei vari salumi con un pessimo risultato. Per questo motivo, se abbiamo tagliato l'affettato su un tagliere, è meglio usarne un altro: non ci sarebbe il tempo di lavarlo bene ed aspettare che si asciughi.

46

A seconda delle nostre idee, possiamo sbizzarrirci nel guarnire i nostri piatti di affettati. Se li tagliamo in casa, una buona idea sarebbe quella di mettere sul tagliere/piatto da portata uno stecchino con i vari pezzi tagliati, non affettati, dei vari salumi come salame, prosciutto e magari anche qualche bocconcino di mozzarella per essere più vari. Oppure, per esempio, possiamo disporre a ventaglio le fettine già tagliate.

Continua la lettura
56

La maggior parte delle volte, però, andiamo a comprare gli affettati già tagliati dal salumiere, per cui abbiamo bisogno di un' idea diversa. Per esempio, per servire il prosciutto cotto, possiamo prenderne una fetta e arrotolarla con all'interno l'insalata russa e disporre tutto sui bordi. Il salame è bello presentarlo fetta dopo fetta a mo' di spirale concentrica, fino a formare una sorta di vortice. La coppa e il salame a fette si possono piegare a metà ed arrotolarli come un fiorellino. La mortadella e tutti gli affettati più grandi si possono arrotolare come degli involtini, oppure, come il prosciutto cotto, si possono arrotolare su un grissino.

66

Dopo di ciò, aggiungiamo alcune olivette per spezzare un po' il nostro piatto e vedremo sbavare davanti i nostri occhi tutti gli invitati.
Insomma, esistono infiniti modi di realizzare un bel piatto da mostrare e far illuminare il palato dei nostri ospiti: l'importante è la creatività, dando sfogo alla nostra immaginazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come impiattare un antipasto

Una volta gli antipasti avevano il compito di stimolare l'appetito, oggi invece l'antipasto può costituire benissimo anche un secondo. Gli antipasti possiamo prepararli ...
Antipasti

Come presentare un piatto di salumi

Creare con fantasia è ciò che conta in cucina. La creatività nel presentare un piatto è molto importante in cucina, sia che si tratti di ...
Dolci

Come riciclare gli avanzi di salumi

Capita spesso di avere nel frigorifero degli avanzi degli affettati, noti come fondi di affettato, senza sapere però come riutilizzarli. Non buttateli via! Essi possono ...
Antipasti

Come presentare un antipasto di affettati

Gli affettati non soltanto riempiono i panini di metà pomeriggio, ma sono anche perfetti per preparare un antipasto veloce e di successo. Il famoso "antipasto ...
Consigli di Cucina

5 modi di servire la polenta

La polenta è una deliziosa pietanza originaria dell'Italia Settentrionale e attualmente diffusa in numerosi Paesi dell'Europa (come l'Ucraina, l'Austria, la Romania ...
Antipasti

Come preparare un antipasto all’italiana

Preparare un antipasto all'italiana è un'operazione molto semplice ed elementare. Innanzitutto bisogna sapere che si definisce "all'italiana" proprio perché è ricco di ...
Antipasti

Come guarnire gli antipasti

Se vogliamo stupire i nostri ospiti a cena o a pranzo, nulla è meglio del preparargli un menù con i fiocchi. Possiamo ad esempio cucinare ...
Pizze e Focacce

Come guarnire una focaccia

Realizzare ricette fantasiose in cucina, è un qualcosa di molto bello ed entusiasmante, in particolar modo se realizziamo ricette gustose utilizzando ingredienti sani e genuini ...
Pizze e Focacce

Come preparare il casatiello napoletano

Il casatiello napoletano è un rustico tipico della tradizione napoletana. Come tante altre torte salate pasquali, si prepara in occasione delle festività. Ricco e saporito ...
Antipasti

Come conservare il prosciutto cotto

Avete ospiti a cena e avete paura che il prosciutto cotto vada a male? Desiderate conservare più a lungo i vostri salumi ma non conoscete ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.