Come insaporire l'insalata di mare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come insaporire l'insalata di mare
18

Introduzione

Tra le ricette dedicate al mondo marino, sicuramente la più fresca e semplice da preparare è l'insalata di mare. Un'idea perfetta per un pranzo leggero e sfizioso, ma capace di racchiudere tutta la profumata essenza del mondo acquatico. Per insaporire l'insalata di mare, magari rendendola ancora più originale, ci basteranno davvero pochi e semplici accorgimenti. Andiamo allora a scoprire insieme come insaporire l'insalata di mare.

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Rughetta - valeriana
  • Limone e prezzemolo fresco
  • Peperoni rossi e gialli
  • Carote - finocchio - sedano - ravanello
38

Per dare un tocco extra di freschezza alla nostra golosa insalata di mare, insaporiamola con l'aggiunta di qualche tenero ciuffetto di valeriana e di rughetta. Possiamo disporre il nostro tocco "green" sul piatto a formare un delicato letto su cui servire l'insalata di mare. Oppure mixarla con il pesce aggiungendo un filo di olio evo.

48

L'insalata di mare trova poi il suo condimento perfetto nella semplicità del succo di limone! Fresco e profumato, il limone conferirà una deliziosa nota agrumata al nostro piatto, rendendolo ancora più goloso. Non dimentichiamo poi di aggiungere una generosa spolverata di prezzemolo rigorosamente freschissimo!

58

Guarda il video

Continua la lettura
68

Anche i peperoni, con la loro consistenza carnosa e la polpa dal sapore dolce e delicato, possono essere un'ottima idea per insaporire la nostra insalata di mare. Andiamo allora a lavarli. Quindi rimuoviamo il picciolo, le membrane bianche interne e i semini. Quindi disponiamoli sopra una teglia, foderata con carta da forno, e inforniamoli a 180°C per circa 20 minuti. Una volta pronti lasciamoli raffreddare, quindi rimuoviamo la pelle. A questo punto non ci resta che sfilettarli e condirli con un filo di olio, un pizzico di sale e una leggera spolverata di pepe. Incorporiamoli alla nostra insalata di mare e guarniamo con del prezzemolo fresco.

78

La freschezza dell'insalata di mare può anche essere esaltata dall'aggiunta di un croccante mix di crudité! Andiamo allora a eliminare le estremità ad una costa di sedano. Quindi laviamolo per bene e tagliamolo a rondelle sottili. Procediamo rimuovendo la parte esterna da una carota, laviamola sotto il getto dell'acqua corrente e tagliamola a cubetti. Possiamo inoltre aggiungere anche del rinfrescante finocchio, lavato e tagliato a fettine sottili. Per un tocco leggermente piccante e stuzzicante, possiamo anche aggiungere dei ravanelli. Disponiamo quindi tutte le nostre verdure crude in una terrina capiente e condiamo con dell'olio evo, un pizzico di sale e una spolverata di pepe nero. Per ultimo incorporiamo anche la nostra insalata di mare e mescoliamo il tutto. Questa versione croccante e sfiziosa sarà particolarmente apprezzata dai nostri commensali!

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • per gustare tutto il sapore della nostra insalata di mare, prepariamola e lasciamola insaporire per circa un'ora prima di servirla
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare l'insalata di granchio

La preparazione di una ricetta sarà il tema centrale che accompagnerà i tre passi che comporranno la guida. Vi spiegheremo in maniera molto semplice, come ...
Primi Piatti

Come preparare l'insalata di riso allo speck

L'insalata di riso è un piatto fresco e gustoso, ideale in primavera e nel periodo estivo. Veloce e semplice da preparare, l'insalata di ...
Pesce

Come fare l'insalata di pesce

Il pesce costituisce un alimento sano, contenete una grande quantità di nutrienti, come sostanze proteiche, e uno scarso contenuto di grassi, è molto digeribile e ...
Antipasti

Come fare l'insalata di tonno e fagiolini

Per un pranzo estivo fresco e leggero da portare in spiaggia o da gustare in compagnia durante una gita, un'ottima idea può essere quella ...
Antipasti

10 consigli per un'insalata perfetta

L’estate è voglia di sole, mare e ottimi cibi, leggeri ma gustosi! Per molti di noi, sia in vacanza che in città, in questo ...
Antipasti

3 condimenti per insalate gustose

Ecco un'utile guida, mediante la quale poter capire quali possono essere, in cucina, i 3 condimenti migliori ed anche efficaci, da utilizzare per condire ...
Pesce

Ricetta: ciotoline di carciofi con insalata di mare

Le ciotoline di carciofi, con insalata di mare, sono una festa per gli occhi e per i palati più esigenti. Questo piatto allieterà le tavole ...
Pesce

Ricetta: insalata di gamberi, calamari e cozze

I piatti a base di pesce sono i migliori da gustare nelle stagioni estive grazie al loro sapore fresco e genuino e al loro profumo ...
Antipasti

Come fare l'insalata di pane e trota

Con la bella stagione ormai alle porte, il desiderio di un piatto genuino, fresco e completo, sta sempre di più aumentando. L'elevata quantità di ...
Antipasti

Come guarnire l'insalata russa

Se abbiamo invitato i nostri amici o parenti a cena, sarà molto importante non solo il realizzare degli ottimi primi e secondi piatti, ma anche ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.