Come non fare annerire la frutta tagliata

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Frutta e verdura sono componenti indispensabili per una buona dieta. Il loro apporto di sali minerali e vitamine è elevato, e si tratta senza dubbio di elementi molto importanti per l'organismo, poiché contribuiscono al suo mantenimento e alla sua protezione. In definitiva, consumare frutta giornalmente è assolutamente consigliato, soprattutto fuori dai pasti come spuntino o merenda. Tuttavia, succede molto che spesso che per comodità, si decide di tagliarla a pezzetti o a spicchi e fare una bella macedonia. Ma certa frutta ha una caratteristica: può annerire velocemente. È un processo comune a tanti frutti, come mele, banane o pere. Nella presente guida, vi fornirò alcuni utili consigli su come non fare annerire la frutta tagliata. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Limone
  • Succo d'arancia
36

Innanzitutto, la frutta annerisce a causa del contatto prolungato con l'ossigeno: questo processo è comune a molte piante, perché rappresenta un meccanismo di difesa. Tale meccanismo è dovuto ad un gruppo di enzimi, i polifenolossidasi. Tali enzimi modificano alcune molecole della frutta, le polifenoliche, legandole ad un atomo di ossigeno, ed a livello chimico, questo fenomeno causa le macchie scure della frutta, che spesso è possibile notare sulle banane. Questi pigmenti bruni appartengono alla stessa famiglia delle melanine, mentre nell'organismo umano, la melanina fa da scudo contro i raggi ultravioletti.

46

Per non fare annerire la frutta tagliata, potreste esporla a basse temperature, dato che sia il frigo, sia il freezer possono ritardare il processo, tuttavia, non sono in grado di bloccarlo. In alcuni casi, si prolunga la "vita" e le naturali proprietà di un alimento con la pastorizzazione, ma questo metodo non è utile con tutti i cibi, poiché alcuni potrebbero mutare consistenza e colore. Il metodo principale per non fare annerire la frutta è noto fin da tempi lontani, e consiste principalmente nel bagnare la frutta stessa con del succo di limone, anche diluito. Sarà sufficiente cospargere un po' di limone sulla superficie della frutta tagliata.

Continua la lettura
56

Questo metodo, oltre che utile per non fare annerire la frutta, insaporisce la macedonia, ma se dovesse risultare troppo acida, potrete aggiungere al mix di frutta dello zucchero, oppure scegliere del succo d'arancia. Anche l'arancia, infatti, esercita questa funzione protettiva, ed il segreto è tutto nella vitamina C. Erroneamente, si pensa spesso che sia merito dell'acidità, ma in realtà non è così, ragion per cui l'aceto non è utile per impedire alla frutta di annerire. Se d'ora in avanti, vorrete gustare una macedonia di mele, pere e banane, saprete come evitare che annerisca.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un altro metodo utile per non far annerire la frutta tagliata è il sottovuoto. L'ideale per portare della frutta pronta da mangiare durante viaggi lunghi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare una macedonia di frutta

Ideale e gustosa in ogni stagione dell' anno, la macedonia è un ottimo spuntino spezza fame da poter mangiare in qualsiasi momento della giornata, e ...
Consigli di Cucina

Come evitare che la banana annerisca

Il profumo esotico, la consistenza morbida e il sapore goloso rendono la banana uno dei frutti più amati! La banana non è solamente buonissima, ma ...
Dolci

Come preparare la frutta fritta caramellata

Per creare uno sfizioso dessert o una merenda particolare, bastano semplici ingredienti e molta fantasia. Una ricetta che piace a grandi e piccini è la ...
Dolci

Come conservare la macedonia

Tra i composti culinari più estetici freschi ed estivi la macedonia si piazza tra i primi posti di questa categoria. La particolarità della macedonia sta ...
Dolci

Come decorare i piatti con la frutta

Per rendere speciale una tavola imbandita esiste una vera e propria arte, che consiste nell'intagliare la frutta per creare dei capolavori. Con i passaggi ...
Analcolici

Come preparare in casa i succhi di frutta

I succhi di frutta sono il prodotto della spremitura di svariati tipi di frutti: pesche, pere, mele, ananas, fragole, mirtilli e via dicendo. Molto sostanziosi ...
Dolci

Come riciclare il gelato

Il gelato è uno di quegli alimenti buoni, dal gusto ineguagliabile, prodotto in svariati gusti, dalla frutta alle creme. Ne troviamo di produzione artigianale dall ...
Dolci

Come riciclare il gelato

Il gelato è uno di quegli alimenti buoni, dal gusto ineguagliabile, prodotto in svariati gusti, dalla frutta alle creme; inoltre, negli ultimi anni sono nati ...
Dolci

Ricetta: macedonia di pere e mandarini con orzo soffiato

La macedonia è un piatto versatile e gustoso. Adatto a tutte le occasioni, dalla merenda al dessert, presenta molte varianti. In questa ricetta vedremo come ...
Dolci

Ricetta: macedonia di frutta sotto spirito

Se desiderate consumare una macedonia di frutta anche fuori stagione, un ottimo metodo consiste nel mantenerla sotto spirito. Il procedimento richiede una serie di accortezze ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.