Come preparare un frappè alla fragola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare un frappè alla fragola
17

Introduzione

Il frappè di frutta è un'ottima soluzione per non far mai mancare ai nostri bambini, anche ai più diffidenti e riluttanti, le vitamine necessarie. Tuttavia con i suoi ingredienti naturali e genuini, costituisce una deliziosa e sana merenda fresca, dissetante e capace di apportare le giuste energie. La variante alla fragola è una delle più apprezzate e, visto che siamo in Estate le fragole come frutto di questa stagione è possibile trovarlo in qualsiasi banco frutta del supermercato. Continuiamo a leggere questo interessante articolo che ci spiegherà come preparare un frappè alla fragola.

27

Occorrente

  • 5 fragole
  • 1 bicchiere di latte (ghiaccio facoltativo)
  • mezza banana
  • mezza mela
  • zucchero di canna (facoltativo)
37

Laviamo le fragole con acqua e bicarbonato di sodio

Prendiamo dunque le nostre fragole, belle fresche e mature, e laviamole scrupolosamente con acqua e bicarbonato di sodio. Togliamo loro il picciolo e poi inseriamole nel frullatore. Se abbiamo delle fragole miste e un po' acerbe, sarà opportuno aggiungere al nostro frappè un po' di zucchero, preferibilmente di canna, per renderlo più dolce e goloso. Non trascuriamo di mettere da parte qualche fragola per poter adeguatamente guarnire il bicchiere del nostro frappè.

47

Aggiungiamo un bicchiere di latte per rendere il frappè più cremoso

All'interno del frullatore possiamo aggiungere un bicchiere di latte e, per rendere il nostro frappè ancora più cremoso, uniamo anche mezza banana e mezza mela verde (o, in mancanza, mezza mela gialla). Per rendere più fresco il frappè, specialmente in estate, possiamo unire anche 2/3 cubetti di ghiaccio, avendo però cura di triturarlo nel frullatore prima di aggregare gli altri ingredienti. Non dovremo nemmeno lavorare il ghiaccio troppo a lungo, per preservare le pale ed il motorino e così consentire agli altri ingredienti di rinfrescarsi adeguatamente, senza che esso si sciolga del tutto.

Continua la lettura
57

Serviamo il frappè e consumiamolo subito

Uniti gli ingredienti, possiamo finalmente azionare il frullatore a velocità minima, facendo miscelare per bene tutto il composto per circa un minuto. Adesso possiamo alzare la velocità del frullatore al massimo e frullare ancora per un paio di minuti circa, controllando che nel funzionamento del nostro piccolo elettrodomestico non ci siano fuoriuscite di liquidi. In caso contrario provvederemo ad avvolgere il tappo del frullatore con un canovaccio, per non disperdere il nostro frappè. Quindi versiamolo in bicchieri molto capienti, decoriamoli con le fragole precedentemente messe da parte o, in alternativa, possiamo creare un piccolo spiedino con una fetta di banana e una fetta di pera per decorare il tutto. Serviamo il frappè immediatamente e consumiamolo subito, evitando di conservarlo in frigorifero dove la frutta si ossiderà, il colore tenderà a scurirsi, perdendo le vitamine contenute.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si possono utilizzare anche le fragole congelate, ma in tal caso si deve evitare l'uso del ghiaccio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

Come preparare un frappè alla mandorla

Se avete voglia di gustarvi un delizioso quanto dissetante frappè, allora questa guida è proprio ciò che fa al caso vostro. Nei successivi passaggi, infatti, vi illustrerò come preparare un frappè alla mandorla nella maniera corretta. Intanto, è...
Analcolici

Come preparare il frappè al caramello

Con l'arrivo della bella stagione, riscopriamo il piacere di vivere le giornate all'aria aperta gustandoci il tepore del sole. Per dissetarci, concedendoci un piccolo break sfizioso, perché non coccolarci con un goloso frappè? Una ricetta semplice e...
Dolci

Come preparare un frappè alla nocciola

Il frappè è una bevanda gustosa e fresca e per questo gradita soprattutto d'estate. Viene solitamente preparata frullando e amalgamando insieme della frutta fresca, del ghiaccio e del latte. In alternativa, potete utilizzare del gelato del gusto prescelto....
Dolci

Come fare le frappe senza glutine

In questo articolo vogliamo cercare di realizzare un buonissimo dolce tipico del periodo carnevalesco e cioè le frappe o anche dette chiacchere. Proprio così cercheremo di creare con le nostre mani e nella nostra cucina, questo dolce, che prende vari...
Dolci

Come preparare le Frappe di Carnevale

Le Frappe di Carnevale, nome più semplicemente come chiacchiere, sono dei rettangoli di pasta all'uovo ma in versione dolce, che successivamente vengono fritte in padella. Presentano la forma rettangolare, come se fossero delle tagliatelle, ma più larghe...
Dolci

Come fare le frappe al limone

Il periodo di carnevale porta con se colori ed allegria in ogni regione d'italia. In questo periodo dell'anno possiamo ammirare costumi di ogni genere, ispirati alle classiche maschere come quella di Arlecchino e Pulcinella o vestiti moderni ispirati...
Dolci

Ricette Bimby: come fare il frappé

Il frappè è una bevanda gustosa e fresca, ideale da assaporare durante le calde giornate estive, ma altresì gradita in ogni periodo dell'anno. A base di frutta fresca, latte, zucchero a velo e ghiaccio, è adatta a grandi e piccini, perché risulta...
Analcolici

Ricetta: come preparare i milkshake

Il milkshake è anche conosciuto in Italia come frappè o frullato. Reso un cult, la curiosità e la voglia di farlo anche a casa e da soli è sempre tanta. È una ricetta di facile esecuzione ed è l'ideale da servire anche ai bambini per merenda durante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.