Come preparare dei bocconcini di tacchino all'ananas

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Se si vuole stupire i propri commensali con un buon piatto di carne allora si può pensare ad un pasto proteico ed ipocalorico a base di carne bianca come il tacchino. Questo piatto trova ottimi abbinamenti con moltissime ricette, ma in questa guida vedremo come preparare i bocconcini di tacchino all'ananas.

29

Occorrente

  • 500 gr di tacchino
  • 1/2 ananas
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Rosmarino
  • Origano
  • Timo
  • Senape
  • Zucchero di canna
39

Preparare il condimento

Iniziare a preparare il condimento per il tacchino: lavare accuratamente dei rametti di rosmarino, tritarlo e porlo all'interno di una ciotola. Aggiungere anche un po' di origano, timo, olio e senape. Mescolare il tutto accuratamente così da ottenere un buon condimento. Se si vuole si può aggiungere anche uno spicchio di aglio.

49

Tagliare il tacchino

Per questo tipo di preparazione è ideale tagliare il tacchino in piccole parti, così da ottenere dei bocconcini ideali da assaporare uno alla volta senza il bisogno di tagliarli ulteriormente. Quindi disporre i vari tagli su un piano e con un coltello adeguato fare dei bocconcini di due centimetri circa per ogni lato, ideali da mangiare direttamente. A questo punto prendere i vari bocconcini ed immergerli nel condimento, lasciandoli qualche minuto ad insaporire su ogni loro parte.

Continua la lettura
59

Tagliare l'ananas

Mentre il pollo rimane a marinare nel condimento, tagliare l'ananas. Quindi disporre il frutto su un tagliare e con un coltello eliminare la buccia esterna, facendo attenzione ad eliminarne ogni parte. Tagliare accuratamente ogni fetta dello spessore non superiore al centimetro così da aiutare la cottura. Dividere ogni fetta in due parti ed eliminare la parte centrale, la parte più dura dell'ananas.

69

Cucinare il tacchino

A questo punto si può procedere a cucinare il tacchino: in una pentola mettere a scaldare un po di olio, insieme ad una piccola noce di burro che aiuta a caramellare la superficie. Appena è ben caldo aggiungere il pollo e lasciare insaporire su ogni lato, scottandolo accuratamente. Aggiungere le fette di ananas così che insaporiscano il tacchino, quindi chiudere il coperchio e mettere a fuoco dolce per lasciarlo cucinare. Deve rimanere circa quindici minuti, non appena la carne sarà tenera e l'ananas cotta, spegnere e mettere la carne da parte.

79

Caramellare l'ananas

A questo punto bisogna caramellare l'ananas quindi versare lo zucchero di canna sulla superficie e mettere a fuoco medio chiudendo con il coperchio. In questo modo l'ananas prenderà maggior sapore ed una volta conclusa la cottura spegnere il fuoco, aggiungere il tacchino e lasciare insaporire con il calore già presente nel tegame. Passati cinque minuti servire il piatto.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prestare attenzione a caramellare l'ananas: per evitare che lo zucchero diventi duri aggiungere un po di acqua
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: bocconcini di tacchino al curry con riso

In questa guida vi spiegherò passo dopo passo come realizzare una ricetta di origini orientali. Si tratta dei cosiddetti bocconcini di tacchino al curry con riso. Dai tratti orientali, questa ricetta dai sapori variegati sarà una totale goduria per...
Carne

Bocconcini di tacchino al Moscato e uva nera

La carne bianca del tacchino è abbastanza consistente e poco delicata. Essa però è altamente digeribile, economica, ipocalorica e molto nutriente. Contiene vitamine, proteine nobili e sali minerali, quali zinco e ferro. È adatta per la preparazione...
Consigli di Cucina

5 modi per cucinare il tacchino

Oggi vi proponiamo 5 modi per cucinare il tacchino. Non tutti lo sanno, ma la carne di tacchino è molto ricca di ferro ed estremamente digeribile e quindi si presta molto bene per chi vuole mangiare sano ma con gusto. Inoltre, la carne di tacchino è...
Carne

Bocconcini di tacchino con broccoli, uvetta e zafferano

La carne bianca e le verdure sono fra gli ingredienti maggiormente leggeri, nutritivi e genuini che è possibile adoperare nelle ricette di cucina, senza la paura di accumulare chilogrammi in eccesso e assicurandovi l'esatto apporto di nutrienti essenziali...
Carne

Ricetta: bocconcini di tacchino con pancetta e marsala

Quando si hanno degli ospiti a cena vi sono tante soluzioni per preparare dei deliziosi piatti. La ricetta che viene descritta di seguito presenta un buon secondo piatto, che, in base alle dosi ed alla presentazione, può divenire anche un fantastico...
Carne

Come fare il tacchino ai corn flakes

In cucina la parola d'ordine è una: fantasia. Ovvero ciò che ci permette di rielaborare piatti semplici rendendoli appetitosi ed in grado di stupire i nostri commensali. Il tacchino, ad esempio, si presta alla realizzazione di numerose ricette: una...
Cucina Etnica

Come preparare lo spezzatino di maiale all'ananas

Lo spezzatino è un piatto amato da tutti, dai grandi e dai bambini. Lo spezzatino è infatti l'argomento principale di questo tutorial culinario. Lo spezzatino presentato in questa breve guida non è il solito che siamo abituati a vedere sulle nostre...
Carne

Come cucinare il tacchino al curry

La carne di tacchino è ottima soprattutto per chi è a dieta e nel contempo rappresenta una valida alternativa al pollo. Rispetto alla carne di quest'ultimo, ha un sapore diverso e più simile a quella di vitello oltre che essere più rossastra. In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.