Come preparare dei cocktail analcolici alla frutta

Difficoltà: facile
17

Introduzione

Non è detto che solo gli alcolici sappiano dare la spinta giusta alla serata, i cocktail analcolici alla frutta, sono una bevanda dissetante e divertente da preparare, non hanno bisogno di ingredienti costosi, ma solo di fantasia e gusto nello scegliere gli abbinamenti.
Non sono riservati ai minorenni, come forse si poteva pensare in tempi lontani, ormai gli analcolici possono riempire feste ed eventi con i loro colori allegri e il loro sapore dolce, senza perdere punti al confronto con quello 'corretto'. Indicatissimi se siete astemi, se dovete guidare o semplicemente perché l'alcolico quel giorno proprio non vi va.  
Quello che serve è ghiaccio e tanti bicchieri (se avete l'apposito shaker, potete anche improvvisarvi barman della serata), per alcuni mixer occorre anche un pestello, ma se si ha pazienza di lavorare bene il composto, le posate possono anche andar bene, sono ottimi anche frullino o mixer.  

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • frutta a piacere
  • soda
  • pestello
  • ghiaccio
  • sciroppi di frutta
37

Se vi piacciono sapori forti con magari qualche combinazione di frutta diversa provate allora a mischiare il succo di mela verde, kiwi, pompelmo e di lime. Le quantità della mela e del kiwi devono essere il doppio rispetto a quella del pompelmo in modo da non creare un gusto troppo acido. Shackerate bene con il ghiaccio per alcuni secondi e poi mettetelo in un bicchiere. Altre combinazioni per avere un drink meno forte, si hanno mescolando succo di pesca e mango, succo di arancia, succo di ananas, cedrata, oppure succo d'arancia, di limone, d'ananas e il succo di pompelmo uniti alla granatina.

47

UN'altra possibilità anche se un po' più elaborata, ma in realtà basta solo anticiparsi nella preparazione per avere tutto pronto per la festa, è questa ricetta che mischia menta, limone, pompelmo, soda e zucchero. In un pentolino unire menta e acqua, lasciando scioglierle a fuoco lento. Una volta raffreddate si uniscono le foglie di menta che si sono pestate in precedenza e si lascia riposare lo sciroppo ottenuto per alcune ore. Passato il tempo, filtrare il tutto in una caraffa e aggiungere il succo di limone e pompelmo. Riempite i bicchieri di ghiaccio e versate il cocktail.

Continua la lettura
57

Un famoso cocktail dolce che accontenta sempre o quasi tutti è il caipiroska alla fragola: occorrono lime, fragole, zucchero di canna, acqua tonica e ghiaccio. Lavate il lime e le fragole, tagliandoli poi a pezzetti. In un bicchiere aggiungere zucchero e succo di lime amalgamandoli tra loro, aggiungete poi le fragole e pestate il tutto. Tritate il ghiaccio e riempite il bicchiere, unite la soda (va bene anche la Sprite) e mescolate il tutto.

67

Se state cercando cocktail più facili da preparare e magari partendo dal sciroppo di frutta e da succhi di frutta, qui di seguito vi dico alcune combinazioni possibili. Prendete il succo d'arancia al quale va aggiunto il sciroppo di fragole. Successivamente potrete unire acqua frizzante in modo da rendere il tutto più amalgamato. Un'altro modo sbrigativo, per chi tempo non ne ha per preparare cocktail, è quello di prendere una caraffa, riempirla per metà di ghiaccio e versare 100 ml di succo di pompelmo e succo d'arancia, mescolate e servite.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • scatenate la fantasia
  • non esagerate con lo zucchero, rischierebbe di coprire il sapore della frutta

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

Come preparare drink analcolici

Per gustare un aperitivo, ma non volendo o non potendo assumere alcool l'alternativa altrettanto valida è la preparazione di un coktail analcolico. Esistono moltissime ...
Vino e Alcolici

I migliori cocktail per l'estate

I cocktail sono delle bevande ghiacciate ricche di tantissimi sapori ed adatte sia per l'inverno che per l'estate. Esistono moltissimi tipi di cocktail ...
Analcolici

10 cocktail a base di ciliegia

Rosse, gustose ed estive le ciliegie sono l'accompagnamento ideale di tanti piatti, insalate e dolci. Le ciliegie sono ottimi ingredienti per la preparazione di ...
Analcolici

5 drink dissetanti a base di acqua e frutta

L'estate è alle porte ed è il momento di stupire gli ospiti, che siano parenti, amici o colleghi di lavoro, con drink dissetanti, coloratissimi ...
Analcolici

5 idee per preparare drink analcolici

Si avvicinano le feste natalizie e, tra giorni di festeggiamenti e appetitosi pasti con i parenti, incontrerete tantissime persone a voi care. Volete, magari, stupire ...
Vino e Alcolici

I migliori cocktail da aperitivo

Attualmente, l'aperitivo rappresenta un appuntamento fisso successivo all'uscita dal posto di lavoro o semplicemente un rito di incontro con gli amici confidenziali, il ...
Analcolici

10 cocktail a base di ananas

Con l'avvento dell'estate, abbiamo voglia di rinfrescarci con bibite e cocktail con la base di frutti di stagione; un frutto tipicamente estivo ed ...
Consigli di Cucina

5 cocktail a base di pompelmo

Il pompelmo è uno dei frutti più gustosi che possano essere utilizzati come ingrediente per la realizzazione di meravigliosi cocktail. Esistono diversi cocktail a base ...
Vino e Alcolici

5 Cocktail con zenzero

I cocktail sono bevande formate da una miscela di più ingredienti. Solitamente si distinguono in cocktail alcolici e cocktail analcolici; mentre alcuni sono consigliati aperitivi ...
Vino e Alcolici

10 cocktail a base di banana

È estate ed avete voglia di un drink fresco e dissetante, ma che sia anche gustoso? Allora siete capitati nella pagina giusta! In questa lista ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.