Come preparare dei ghiaccioli con gli orsetti gommosi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La guida che andremo a scrivere nei passi che seguiranno avrà come tematica centrale la preparazione dei ghiaccioli. Volendo essere subito più specifici, andremo a spiegarvi la procedura per comprendere come preparare dei ghiaccioli con gli orsetti gommosi. Questa preparazione sarà sicuramente ben accetta da parte dei vostri bambini o nipoti.
Quando si è preda della noia e dell'ozio si potrebbe ad esempio preparare un buon dolce. Magari si potrebbe preparare un dessert adatto soprattutto ai più piccini. Nelle fasi di preparazione possiamo ad esempio farci aiutare dai nostri figli. Così da far divertire soprattutto loro.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • orsacchiotti gommosi
  • stampini per ghiaccioli
  • succhi, sciroppi e liquore
37

Prima opzione

Cominciamo subito valutando il procedimento di preparazione di questo dolce, che è assolutamente facilissimo e non necessita di nessun tipo di attrezzatura particolare, se non le formine. Prendete subito le formine per la preparazione dei ghiaccioli e mettete al loro interno gli orsetti gommosi, riempiendo tutto il contenitore.
A questo punto non vi resta che versare, all’interno, del liquido, che può essere la gassata oppure la sprite. Quindi un succo di agrume spremuto, per dare un po’ di acidulo al ghiacciolo, dato che gli orsetti sono molto dolci, o molti altri gusti, anche più accattivanti e gustosi. Quindi mettete le formine nel freezer per almeno tre ore, in modo da far solidificare il ghiacciolo. Infine toglieteli, attendete qualche secondo e poi gustateli.

47

Seconda opzione

Per la preparazione di questa ricetta potrete optare anche per un'altra strada, che renderà più migliore il risultato finale che otterrete. Prima di tutto, procuratevi il succo che più vi piace a voi o ai vostri bambini, per poi immergerci dentro una terrina gli orsetti gommosi.
Coprite per bene con la pellicola, e riponete in frigo per qualche ora (almeno tre in modo che le caramelle assorbano il liquido necessario). Qualora i ghiaccioli fossero preparati solo per adulti potrete optare anche per l'aggiunta di un goccio di liquore, per rendere più stuzzicante la ricetta. Passato il tempo necessario, levate dal frigo la terrina e scolate per bene gli orsacchiotti.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Fase finale

Una volta che sarete arrivati fino a questo punto della preparazione, dovrete semplicemente inserirli dentro le loro rispettive formine, per poi metterci il succo. Fate riposare in freezer per tre ore e, infine, gustateli.
Ora che sapete qual è il procedimento da eseguire, create anche voi dei gustosissimi ghiaccioli. Eccovi un ottimo link d'approfondimento relativo alla preparazione di questa ricetta: http://www.cityrumors.it/shopping/casa/72357-come-fare-ghiaccioli-con-orsetti-gommosi-con-i-vostri-bambini.html.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Date libero sfogo alla vostra creatività
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i ghiaccioli allo yogurt

Riuscire a preparare degli spuntini fatti in casa per i nostri figli è gratificante. Come tutti sappiamo i gelati prendono per la gola un po ...
Dolci

Come fare i ghiaccioli alla coca cola

Nelle calde giornate estive, quando il sole è alto e picchia sulle nostre teste, per trovare un po' di refrigerio, possiamo far ricorso al classico ...
Dolci

Come fare i ghiaccioli con la nutella

Molto spesso preferiamo acquistare degli snack già preparati e venduti in qualunque supermercato, spendendo però in alcuni casi cifre elevate. Potremo, in alternativa, provare a ...
Dolci

Come fare i ghiaccioli alla frutta

I ghiaccioli alla frutta sono la merenda estiva per eccellezza, amati sia dai grandi che dai piccini.
In commercio se ne trovano di moltissime tipologie ...
Dolci

Come utilizzare correttamente gli stampi per ghiaccioli

Desiderate realizzare dei gustosi ghiaccioli in casa? Niente di più semplice! In questo tutorial, vi indicheremo come utilizzare correttamente gli stampi per ghiaccioli. Si tratta ...
Dolci

Ghiaccioli alla frutta : 5 ricette

I dolci sono difficili e ci fanno impiegare diverso tempo. Ma oggi andremo a parlare di un dolce semplice e veloce. I ghiaccioli, freschi e ...
Primi Piatti

Risotto menta, piselli e calamari

Se abbiamo voglia di un piatto estivo, fresco e colorato prepariamo un risotto con menta, piselli e calamari. Tanti sapori e colori racchiusi in una ...
Dolci

5 dolci crudisti

In cucina le parole chiave sono bontà e creatività, perciò quale modo migliore per mettersi alla prova se non cucinare dolci crudisti? Se avete voglia ...
Dolci

Ricetta: tortino di riso al limone

Quando si presenta una ricetta deliziosa ma si è allergici agli alimenti dovete trovare delle soluzioni alternative per poterlo gustare comunque. In questa ricetta verrà ...
Dolci

Come guarnire una torta gelato

La stagione estiva è senza dubbio il periodo in cui si ha più voglia di gustose "trasgressioni" culinarie. Di certo, il caldo è una delle ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.