Come preparare gli arancini al burro

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare gli arancini al burro
16

Introduzione

Se desiderate preparare gli arancini al burro in casa, vi basterà seguire qualche semplice consiglio. Potrete così imparare a cucinare una delle ricette più famose della cucina siciliana. Gli arancini al burro sono un tipico cibo di strada. Prepararli sarà un divertimento per grandi e piccini.
Vediamo come preparare gli arancini al burro.

26

Occorrente

  • Riso (1kg per 30 arancini)
  • 1 bustina di zafferano
  • dado vegetale
  • cipolla, olio extravergine di oliva, olio per friggere
  • 2 noci di burro, formaggio grana grattugiato
  • cubetti di prosciutto, formaggio a cubetti tipo fontina o mozzarella
  • per la besciamella: farina, latte, sale, burro
  • 1 o 2 uova, pangrattato
36

Il ripieno

Per poter gustare i nostri arancini al burro, procediamo con la preparazione del ripieno. Tagliamo il prosciutto ed il formaggio a cubetti. A questo punto, faremo una besciamella, infatti renderà gli arancini più morbidi e saporiti. In un pentolino metteremo acqua e burro. Faremo fondere il tutto mescolando continuamente. Versiamo nel pentolino la farina, a poco a poco e continuiamo a mescolare. Non appena avremo un composto omogeneo, toglieremo il pentolino dal fuoco ed incorporiamo delicatamente il latte. Rimetteremo il pentolino sul fuoco, sempre mescolando, prestando attenzione ad avere la fiamma bassa. Continueremo a mescolare fino a che non avremo raggiunto la densità giusta. A questo punto aggiungiamo un pizzico di sale e la salsa besciamella è pronta.

46

Il riso

Per preparare gli arancini al burro, iniziamo con la cottura del riso. In una padella facciamo rosolare la cipolla tritata nell'olio extravergine di oliva. Quando la cipolla sarà diventata trasparente, aggiungeremo il riso. Tostiamo un pochino il riso. Nel frattempo in un pentolino prepareremo il brodo con il dado vegetale. Aggiungeremo il brodo, un mestolo o due alla volta fino alla cottura ottimale, per un 15 minuti circa. Uniamo lo zafferano al riso. Incorporiamo una spolverata di formaggio grana grattugiato ed un pezzetto di burro. Disponiamo il riso su uno o più piatti piani grandi per facilitarne il raffreddamento. Lasciamo raffreddare almeno un paio d'ore.

Continua la lettura
56

La cottura in padella

In una terrina, uniamo la besciamella al prosciutto e al formaggio. Trascorse un paio d'ore di raffreddamento del riso, aiutandoci con un cucchiaio ne prendiamo una piccola quantità tra le mani. Lo riempiamo con con il composto, poi richiudiamo, in modo da ottenere la tipica forma di una palla. In un piatto fondo sbattiamo un uovo con un pizzico di sale ed intingiamo qui gli arancini. Riempiano un altro piatto di pangrattato e passiamoci bene gli arancini. Infine friggiamo in abbondante olio da frittura a 170 gradi. Una volta dorati, per togliere l'olio in eccesso li depositeremo su carta assorbente e li serviremo ben caldi. Saranno deliziosi, croccanti fuori e con al suo interno un cuore morbido e filante.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vino consigliato: nero d'Avola

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare gli arancini di riso nero zucchine e pollo

L'Italia è il paese dove mangiare è sempre un piacere, i nostri piatti e le nostre ricette sono rinomate in ogni luogo e soprattutto all'estero. Ogni regione del nostro paese ha almeno una specialità tipica che viene tramandata da generazioni, tra...
Antipasti

Arancini di riso al forno ripieni di verdure

Gli arancini di riso sono un'ottima ricetta da utilizzare sia come portata principale (un primo piatto a pranzo o a cena) sia come spuntino lunch da consumare anche fuori casa grazie, alla loro forma che consente agli ingredienti di essere trattenuti...
Pizze e Focacce

Come amalgamare il riso per arancini

L'Italia, com'è ben noto, è il paese della buona cucina per eccellenza. E ogni regione italiana contribuisce a questo grande patrimonio con le sue specialità. Alcune hanno origini antiche e povere, che diventano col tempo vere delizie per occasioni...
Antipasti

Ricetta: arancini con nduja

Tra i tanti piatti gustosi della tradizione siciliana non può mancare sicuramente quello dell'arancino. L'arancino è più considerato come un antipasto, ma in quanto rustico, di tradizione viene mangiato anche a cena, magari se si tratta proprio delle...
Primi Piatti

Come preparare gli arancini con pancetta e funghi porcini

Gli arancini sono un alimento tipico della cucina siciliana. Queste gustose polpette di riso ripiene hanno con il tempo preso piede in tutta la penisola, riscuotendo moltissimo successo. Possono essere preparati in moltissimi modi differenti e con diversi...
Antipasti

Ricetta: arancini speck e provola affumicata

Tante sono le ricette che riguardano gli arancini, da quello classico al ragù a quello a burro con prosciutto e besciamella. Queste sono sicuramente le ricette classiche ma se ne possono fare di nuove e diverse. Una ricetta che si può perfettamente...
Pizze e Focacce

Come fare gli arancini siciliani

Gli arancini sono un prodotto tipico della cucina siciliana, ed in realtà si tratta di polpette di riso di forma sferica, oppure ovalizzata con un ripieno vario: di ragù e piselli, ma anche con l'aggiunta di funghi, mozzarella e melanzane, prosciutto...
Primi Piatti

Come preparare gli arancini di riso e seppie

In questa guida andrete a vedere come preparare gli arancini di riso e seppie. Si tratta di una ricetta veloce da fare. Inoltre, come saprete, gli arancini sono di origine siciliana. Il nome deriva da piccole arance, per via della forma e del colore....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.