Come preparare gli involtini di carpaccio di manzo

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare gli involtini di carpaccio di manzo
17

Introduzione

Volete proporre in tavola qualcosa di appetitoso che possa piacere a grandi e piccini? Ecco a voi gli involtini di carpaccio di manzo arricchiti con scaglie di parmigiano reggiano e rucola. Si tratta di una interessante rivisitazione del carpaccio classico che può essere preparata in soli venti minuti. Scegliete carne di ottima qualità e freschissima presso il vostro macellaio di fiducia: solo così avrete la certezza di presentare ai vostri commensali un piatto goloso e genuino. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile capire come preparare dei gustosi involtini di carpaccio di manzo.

27

Occorrente

  • 400 g di carpaccio di manzo
  • 100 g di parmigiano reggiano a scaglie
  • 100 g di paté di olive nere
  • 50 g di rucola
  • 2 limoni
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
37

Come preparare le fette di carne

Prendete le fette di manzo tagliate molto sottili e mettetele sopra un vassoio creando uno strato uniforme. Irroratele con un filo di olio extravergine d’oliva e poco sale. Versate un paio di cucchiaini di paté di olive su ogni fetta e poi spalmatelo accuratamente con una spatola a lama liscia e corta. Se non avete una spatola di questo tipo a disposizione potete adoperare le dita: il risultato sarà identico e velocizzerete anche il lavoro.

47

Come farcire le fette di carne

Pulite e lavare la rucola e poi fatela sgocciolare bene. Evitate di adoperare la centrifuga perché rovinerebbe le foglie rendendole brutte da guardare. Distribuite la rucola così preparata sopra la carne avendo l’accortezza di stenderla bene. Cospargete con le scaglie di parmigiano e poi arrotolate delicatamente su sé stesse le fettine creando così i vostri involtini. Chi non ama i sapori decisi può sempre sostituire le scaglie di parmigiano con delle fettine sottili di mozzarella di bufala. Il risultato finale sarà sicuramente diverso ma non per questo meno gustoso.

Continua la lettura
57

Come preparare e servire gli involtini

Tagliate gli involtini in due o tre parti per creare dei rotolini spessi un paio di centimetri circa. Sistemateli sopra un vassoio in verticale in modo tale da ottenere una sorta di spirali di carne farcite. Tagliate a metà i limoni e poi spremete tutto il succo. Versate il succo filtrato sopra gli involtini e poi arricchite con un pizzico di sale, una generosa macinata di pepe e le scorzette ricavate dal limone già spremuto. Riponete la vostra preparazione nel ripiano più alto del frigorifero e lasciate riposare il tutto per almeno venti minuti. Trascorso il tempo indicato servite in tavola gli involtini di carpaccio assieme a un’insalata fresca di stagione o con delle verdure marinate all'aceto balsamico. Abbinate un vino bianco frizzate secco oppure un verdicchio ben refrigerato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Condite la carne con un pizzico di curry se amate i sapori speziati
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: carpaccio all'erba cipollina

Con carpaccio s'intende solitamente fettine di carne oppure pesce crudo, con aggiunta di olio extravergine di oliva e gustose scaglie di grana, in questo caso all'erba cipollina, un particolare ingrediente aromatizzante e nutriente. Generalmente, si...
Pesce

Come fare il carpaccio

Il carpaccio è un piatto che consiste in fettine sottili di carne o pesce crudi o semi-crudi, conditi tramite l'utilizzo di olio, scaglie di grana e rucola o altre salse, a seconda della ricetta. Il piatto, fu inventato da Giuseppe Cipriani a Venezia...
Carne

Come fare gli involtini di manzo ai pinoli

Avete già definito il vostro menù per le feste? Se non è così vi potrei dare io oggi un'idea molto molto interessante. Solo se siete amanti della carne. Ho infatti pensato di farvi preparare degli involtini deliziosi a base di manzo. E visto che io...
Pesce

Involtini di pesce spada con salsa al mango

Se siete alla ricerca di un secondo di mare alternativo e colorato, ecco una ricetta che fa per voi: gli involtini di pesce spada con salsa al mango. Tradizionali ed al tempo stesso innovativi, coniugano la delicatezza del pesce al sapore intenso e gradevole...
Pesce

Involtini di spada con pepe rosa e zucchine

Avete ospiti a cena e volete stupirli preparando un piatto diverso dalle tradizionali ricette facili da realizzare ma assaggiate centinaia di volte. Magari state pensando di scegliere qualcosa a base di pesce, che sia sofisticato, bello da vedere ma buono...
Carne

Come preparare gli involtini di manzo con fiori di zucchine e limone

Gli involtini con fiori di zucchine e limone hanno un gusto delicato e possono essere serviti con abbondante purè di patate oppure con un’insalata mista di stagione. Questi involtini devono essere preparati con fettine di vitello molto sottili. Fatevele...
Carne

Ricetta: carpaccio di vitello in umido

Molte sono le ricette che prevedono l'utilizzo di vari tipi di carne di manzo, di tacchino, di vitello o di pollo. Tutti i tipi di carne riescono andare dare ad un secondo piatto o a un sugo, un sapore davvero unico e particolare, grazie al loro gusto...
Carne

Come preparare gli involtini alla pizzaiola

Se abbiamo voglia di un secondo a base di carne che non sia la solita fettina ai ferri allora l'ideale sono gli involtini alla pizzaiola. Un ottimo piatto ideale anche da solo ad esempio per una cena in famiglia o con degli amici. Sono facili da preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.