Come preparare gli involtini di pollo e spinaci

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il pollo è una carne molto magra e leggera e la sera si può mangiare tranquillamente; inoltre, per questo motivo è adatta a chi sta seguendo una dieta alimentare e vuole dimagrire. In questa guida uniremo la leggerezza del pollo agli spinaci. Vediamo quindi come preparare gli involtini di pollo e spinaci.

26

Occorrente

  • 8 fettine di petto di pollo
  • 350 gr. di spinaci
  • Fontina o groviera
  • Farina
  • Burro
  • Brodo vegetale
  • Vino bianco
  • Sale e pepe q.b.
36

La prima cosa da fare è cuocere gli spinaci, quelli freschi vanno necessariamente lessati. Facciamo scaldare dell'acqua salata e portiamola a bollore. Buttiamo dentro gli spinaci precedentemente puliti e lavati. Quando saranno pronti, scoliamoli molto bene. Se invece vogliamo utilizzare quelli surgelati, basterà saltarli in padella pochi minuti per farli rinvenire. Ad ogni modo, dopo queste operazioni, strizziamoli bene per eliminare l'acqua in eccesso. Poi tagliamoli con un coltello per sminuzzarli.

46

Su un tagliere stendiamo le fettine di petto di pollo. Utilizziamo un batticarne per farle più sottili e larghe. Disponiamo un cucchiaio di spinaci sopra il pollo, arrotoliamo la fettina da un lembo all'altro. Per chiuderli, utilizziamo uno stuzzicadenti. Se non lo metteremo, gli involtini si apriranno durante la cottura. Possiamo anche mettere una fettina di formaggio insieme agli spinaci, prima di arrotolare l'involtino.

Continua la lettura
56

In una padella antiaderente, sciogliamo una noce di burro. Infariniamo leggermente gli involtini e poi mettiamoli nella padella a cuocere. Tenendo la fiamma abbastanza forte, giriamo gli involtini di tanto in tanto per rosolarli da entrambi i lati. A metà cottura, sfumiamo con un bicchiere di vino bianco. Darà un sapore e un odore caratteristici agli involtini di pollo e spinaci. Se poi ci sembrano troppo secchi, aggiungiamo un po' di brodo vegetale per non asciugarli eccessivamente. Infine aggiungiamo sale e pepe a piacere. In linea di massima, gli involtini di pollo e spinaci dovranno cuocere complessivamente per circa venti minuti. Serviamoli in tavola ancora caldi, magari accompagnati da un contorno di verdure miste saltate in padella.

66

In alternativa per preparare gli involtini di pollo e spinaci, prendiamo il petto di pollo e lo poniamo su un tagliere in legno. In un tegame facciamo cuocere uno spicchio d'aglio, un filo d'olio d'oliva e mezzo dado; aggiungiamo gli spinaci copriamo il tutto con due bicchieri di acqua e lasciamo che l'acqua evapori. Giriamo gli spinaci con una forchettina di acciaio e una volta che saranno pronti, li saliamo. Attendiamo che si raffreddino, li frulliamo con il frullatore ad immersione e mettiamo un cucchiaio di spinaci nel petto di pollo. Arrotoliamo la carne e la blocchiamo lateralmente con due stuzzicadenti oppure con dello spago. In un tegame uniamo un filo d'olio d'oliva, mezzo dado e dei pomodorini a pezzetti, facciamo soffriggere, aggiungiamo la cipolla tagliata a rondelle e aggiungiamo gli involtini. Copriamo e lasciamo cuocere per circa 15 minuti. Giriamo gli involtini dall'altro lato e lasciamo cuocere per altri 15 minuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: involtino di spinaci e emmental

Gli spinaci, si sa, non sono un alimento molto apprezzato dai bambini. Tuttavia, con un po' di fantasia potremo creare una ricetta gustosa che possa piacere anche ai più piccoli. Un'idea simpatica infatti, è creare degli involtini dove gli spinaci vengono...
Carne

Come preparare gli involtini di carne allo zenzero

Se avete ospiti a cena e volete stupirli con un piatto davvero particolare, gli involtini di carne allo zenzero fanno proprio al caso vostro. Hanno un gusto esotico che ben si accompagna con un contorno di verdure miste di stagione grigliate oppure con...
Carne

Ripieni per gli involtini di pollo

Siete stanchi di cucinare la solita fettina di pollo arrostita o a cotoletta, bene oggi imparerete a preparare dei ricchi e gustosi involtini di pollo. Ne esistono di svariate farciture, per tutti i gusti. Ripieni a base di formaggio, verdure e addirittura...
Antipasti

Ricetta: melanzane con crema di ricotta e spinaci

Durante la bella stagione, nei giorni più caldi, potremmo avere voglia di qualche piatto freddo. Cucinare a lungo e stare ai fornelli non è certo un'idea allettante. Fortunatamente esistono ottime ricette che potremmo preparare, anche con largo anticipo....
Carne

Come preparare gli involtini alla messicana

Gli involtini alla messicana sono un secondo piatto a base di carne (non fatevi ingannare dal nome, perché è un secondo italianissimo) che prevede, tra gli altri ingredienti, le fettine di maiale avvolte dalla pancetta. Questa ricetta ha numerose varianti,...
Pesce

Involtini di sgombro con pinoli

Ormai tutti conoscono l'importanza del pesce azzurro all'interno di un'alimentazione sana ed equilibrata. Nella cucina italiana sicuramente, tra le ricette tradizionali non mancano quelle che lo vedono come protagonista indiscusso. Si tratta di un alimento...
Carne

Come fare il pollo ripieno agli spinaci

A chi ama l'arte culinaria, molto spesso viene il desiderio di realizzare delle pietanze sempre differenti, oppure effettuare degli accostamenti audaci, quindi misurare le proprie abilità in cucina. >Esistono diversi piatti, a loro volta, che a prima...
Cucina Etnica

Come fare la tiropita con feta e spinaci

Una delle cose più buone che ho avuto modo di assaggiare durante il mio soggiorno ad atene è certamente la tiropita, servita nei ristoranti ateniesi con tzatziki e insalata greca. La tiropita è un antipasto greco che consiste in una deliziosa sfoglia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.