Come preparare gli spiedini di maiale e ananas

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La cucina italiana offre moltissime scelte ai suoi clienti. I palati più difficili da accontentare che sono alla perenne ricerca di sapori particolari, non sapranno accontentarsi dei comuni piatti di pasta. Un piatto che consente di amalgamare il dolce al salato è proprio quello di spiedini con maiale e ananas.
Il sapore che ne risulta è molto forte ma al contempo delicato, grazie alla freschezza del frutto. All' occhio si presenta bene e non farà altro che lasciar stupiti i vostri ospiti, in occasione di grandi cene. Possono essere serviti come antipasti o semplicemente come secondi accompagnati, in questo caso, da una ricca insalatona verde.
Preparare questo piatto non è molto difficile e non richiede troppo tempo. Non servono, quindi, grandi conoscenze culinarie ma solo un po' di passione e buon gusto.

26

Occorrente

  • Un ananas, 200 gr di maiale a cubetti, Olio, Sale, Vino
36

Lavare sotto l' acqua corrente l' ananas e ripulirlo da gambo e corteccia oltre che da eventuali piccole spine che potrebbero rimanervi all' interno. Tagliare l' ananas con un coltello adeguato a cubetti rettangolari, non troppo piccoli perché dovranno essere inseriti nel nostro spiedino. In una padella far riscaldare 3 cucchiai colmi d' olio con un pizzico di sale. Dunque aggiungervi l' ananas a cubetti e far "rosolare" per circa 10 minuti.

46

In un piatto cupo infarinare i cubetti di maiale e porli in una padella con dell' olio precedentemente riscaldato. Stando attenti accuratamente che non si brucino, far cuocere per 15 minuti. A metà cottura potrete aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco. Il sapore della carne diverrà così più delicato. Scaduto il termine aggiungere l' ananas a tocchetti già preparato. Riscaldare su fuoco basso e lento per altri 10 minuti.

Continua la lettura
56

Aiutandovi con una forchetta infilzare, negli stuzzicadenti da spiedino, 5 pezzi per volta alternando maiale ad ananas, stando attenti a non scottarvi. Potrete servire il piatto direttamente in padella o porlo su uno sfizioso vassoio. Cospargete i bordi del vassoio con del prezzemolo, in modo da rendere il tutto più decorato. Ricordatevi di aggiungere il sugo derivato dalla cottura del maiale sopra agli spiedini, in questo modo saranno più gustosi. Se siete amanti del balsamico, un filo di aceto è perfetto per ravvivare il sapore dell' ananas.

66

Ovviamente al posto dell' ananas potrete utilizzare qualsiasi altro frutto oppure aggiungere delle verdure, come peperoni o zucchine. L' aggiunta di peperoni nella ricetta richiede di far cuocere, assieme ai dadi di ananas, questi ultimi (dopo averli puliti). Accompagnando il vostro pasto con un calice di vino bianco o rosso verranno esaltati i sapori più forti della carne.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare degli spiedini di tonno esotici

Oggi vi proponiamo una ricetta dal sapore esotico che conquisterà anche i palati più raffinati: gli spiedini di tonno esotici. L'ingrediente principe è il tonno, fonte di Omega 3. Per rendere il piatto speciale, il primo consiglio è quello di scegliere...
Cucina Etnica

Come preparare lo spezzatino di maiale all'ananas

Lo spezzatino è un piatto amato da tutti, dai grandi e dai bambini. Lo spezzatino è infatti l'argomento principale di questo tutorial culinario. Lo spezzatino presentato in questa breve guida non è il solito che siamo abituati a vedere sulle nostre...
Carne

Come preparare le costolette di maiale all'ananas

La ricetta che viene proposta in questo tutorial è un piatto classico ed un po' rivisitato della cucina cubana. Esso è unico ed ha un sapore agrodolce che sicuramente viene apprezzato dagli invitati. Per sapere come è possibile preparare delle gustose...
Consigli di Cucina

10 modi per utilizzare l'ananas

L'ananas è il frutto esotico più conosciuto e apprezzato nel nostro Paese. Oltre ad essere gustato come semplice frutta, esso può essere utilizzato in diversi modi. In genere lo ritroviamo come ingrediente di numerosi dolci e bevande. Ma l'ananas si...
Cucina Etnica

Come preparare il maiale in agrodolce

Il maiale in agrodolce è un piatto tipicamente cinese, che viene servito tra i secondi e solitamente è accompagnato da riso thai in bianco. Si tratta di una pietanza dal gusto molto particolare ed intenso e, data la moltitudine di ingredienti necessari...
Consigli di Cucina

10 idee per utilizzare l'ananas in cucina

L'ananas è un delizioso frutto esotico che cresce spontaneamente nelle foreste tropicali e subtropicali del Sudamerica. Ricca di principi nutritivi, l'ananas è famosa, tra le tante proprietà che possiede, per quelle dimagranti, antiossidanti ed antitumorali....
Carne

Come preparare tocchetti di maiale in salsa

Probabilmente, il maiale in salsa agrodolce ha avuto origine nella Provincia di Guangdong: adesso che la cucina cantonese è stata esportata dovunque, ciascuna località ha le sue varianti locali (ad esempio, il Canada, il Regno Unito e l'Australia hanno...
Consigli di Cucina

10 idee per il menu di Ferragosto

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi, e Ferragosto? Come sappiamo, a dispetto delle sue origini non religiose, oggi il Ferragosto non è più solo sinonimo di riposo e pausa dal lavoro, ma è stato incorporato al giorno dell'Assunzione di Maria, diventando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.