Come preparare gli spiedini di polpette

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se stasera hai in programma una cena a buffet con gli amici e non hai idea di cosa cucinare, ecco la ricetta giusta per te. Questo piatto è davvero stuzzicante ed ideale da mangiare con le mani, il loro gusto particolare li porta ad essere ritenuti uno degli antipasti più amati dagli ospiti e sopratutto dai bimbi. A renderli così saporiti, è l'aggiunta dello speck e del pecorino nell'impasto. La ricetta è semplicissima da preparare. Il tempo occorrente per realizzare questa leccornia, è di 45 minuti. Ecco come preparare gli spiedini di polpette.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 450 g di carne trita di vitello;
  • 120 g di speck;
  • 70 g di pecorino grattugiato;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • 500 g di pomodorini;
  • 380 g di scamorza;
  • 1 cespo di radicchio;
  • aceto balsamico;
  • olio di semi;
  • olio extravergine di oliva;
  • sale e pepe.
35

Tagliare carne e saporire

Inizia la preparazione degli spiedini di polpette cominciando a prendere un recipiente abbastanza capiente, inserisci all'interno la carne trita di vitello e il pecorino grattugiato. Riduci lo speck a pezzettini e aggiungili nel recipiente con la carne, insieme al prezzemolo tritato finemente con l'aiuto di una mezzaluna. Insaporisci con una sufficiente presa di sale e una piccola macinata di pepe nero, molti amano i gusti più sofisticati e ci aggiungono tante altre spezie come la salvia, sta a voi decidere se preferite una versione più semplice e leggera ed una più elaborata dal gusto più ricercato. Amalgama ben bene con le mani, fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto. Con le mani umide confeziona delle palline, in modo da ottenere così le nostre polpette.

45

Friggere le polpette

Prendi una padella antiaderente e piuttosto grande contenente abbondante olio di semi, fai scaldare e friggi le polpette, girandole di tanto in tanto in modo da farle cuocere su tutti i lati. A cottura avvenuta, togli dal fuoco le polpette, falle sgocciolare e asciugale sulla carta assorbente da cucina in modo da eliminare tutto l'unto acquisito durante la frittura. Lava i pomodorini ciliegino, asciugali accuratamente e lasciali interi, ovviamente si consigliano preferibilmente dei pomodorini belli maturi. Taglia la scamorza a cubetti grossolani e tieni da parte. Intanto che gli spiedini scaldano in forno, sfoglia un cespo di radicchio, lavalo delicatamente sotto l'acqua corrente, disponilo in un piatto da portata e condisci con una presa di sale e un filo di olio extravergine di oliva.

Continua la lettura
55

Sperimentare le alternative

In alternativa per preparare gli spiedini di polpette, impasta la carne tritata di vitello con quella di maiale. Aggiungi il pane ammorbidito nell'acqua, le uova, il pangrattato, il parmigiano, il sale e l'olio. Impasta e forma delle polpette. Prendi uno stuzzicadenti lungo e alterna le polpette a delle fettine sottili di formaggio. In una pentola aggiungi un filo d'olio e fai soffriggere mezzo dado con un po' di cipolla tagliata a rondelle. Aggiungi gli spiedini e fai rosale. Copri con un coperchio abbastanza grande e lascia cuocere per 20 minuti circa. A cottura ultimata sistema gli spiedini in una pirofila, accompagnandoli da patatine fritte o da una bella insalata condita solo con olio, sale e aceto. È possibile adagiare gli spiedini anche semplicemente su un letto di rucola. Vengono create tantissime versioni di questo piatto, sia per chi preferisce qualcosa di leggero e sia per chi preferisce qualcosa di più sostanzioso, mixate gli ingredienti che vi piacciono di più ed il risultato è assicurato. Buon appetito!!!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: polpette al forno con pomodorini

La cucina italiana è una tra le più distinguibili al mondo. La sua enorme varietà di ricette e sapori sa conquistare il palato di tutti ...
Antipasti

Ricetta: polpette al pesto

Le polpette sono un piatto tipico italiano che ci accompagna da sempre nelle nostre tavole. Le più comuni sono quelle a base di carne accompagnate ...
Antipasti

Polpette di ceci: 5 ricette per tutti i gusti

Come tutti sanno le polpette non possono mai mancare a tavola degli italiani, per pranzo, per cena e per qualsiasi altra occasione. Si tratta di ...
Carne

Come realizzare polpette con sedano e carota

Tra le cose più facili da preparare all'interno di una cucina, ci sono sicuramente sempre da considerare le meravigliose morbide polpette. Le polpette possono ...
Carne

Polpette al limone con pistacchi di Bronte

Quante volte vi siete domandati se fosse possibile cucinare qualcosa di diverso dai soliti piatti ordinari, ma ugualmente genuino e gustoso per il palato? Sappiate ...
Pesce

Come fare le polpette di platessa

Nella tradizione culinaria italiana, i secondi piatti hanno un ruolo di primaria importanza. La carne è l'alimento preferito, che vanta decine di ricette per ...
Carne

Come preparare le polpette senza uovo

Le polpette di carne sono una pietanza tipica della tradizione gastronomica italiana. Esse possono essere servite sia come antipasto, sia come secondo piatto. Inoltre sono ...
Carne

Come preparare le polpette di carne all'arancia

Una delle ricette che si prepara in poco tempo sono le polpette. Queste vengono sempre apprezzate e si possono preparare in qualsiasi modo. Utilizzando le ...
Pesce

Spiedini di polpette di merluzzo e rosmarino

Se intendiamo preparare delle polpette del tutto originali, nutrienti e poco caloriche quindi ideali anche per chi è a dieta, anzichè usare la carne possiamo ...
Antipasti

Come fare le polpette con le ortiche

A meno che una persona non sia vegetariana, è davvero difficile conoscere qualche individuo a cui non piacciano le polpette. Queste squisite palline di carne ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.