Come preparare i biscotti allo zafferano

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con l'arrivo della stagione fredda, ogni maniera di riscaldarsi è ben accetta. Ecco che si ricorre generalmente ad una tazza piuttosto calda di tè e una serie di biscotti. Scegliere però quelli che più si adattano alle nostre esigenze non è sempre facile. Ecco dunque come preparare i biscotti allo zafferano.

26

Occorrente

  • 300 g di farina 00
  • 160 g di burro
  • 80 g di zucchero semolato
  • 2 rossi d’uovo
  • 100 g di latte
  • 4 bustine di zafferano
36

Preparazione delle mandorle

Come prima cosa mettete le mandorle in una padella e fatele tostare bene sul fuoco a fiamma moderata. Appena inizieranno a dorarsi toglietele dalla padella e lasciatele raffreddare a temperatura ambiente. Infine mettete le mandorle nel mixer e frullatele, riducendole ad una sorta di farina molto sottile. Intanto versate il latte in un tegamino e fatelo scaldare fino a raggiungere una temperatura prossima ai quaranta gradi. Stemperate dentro le bustine di zafferano e lasciate riposare la miscela almeno per un’ora.

46

Preparazione dell'impasto

Tagliate a pezzetti il burro già ammorbidito a temperatura ambiente e mettetelo in una ciotola assieme allo zucchero. Con una frusta elettrica sbattete a lungo gli ingredienti fino ad ottenere un composto soffice e ben areato. Aggiungete i rossi d’uovo e continuate a sbattere fino al loro completo assorbimento. Mettete dentro l’impasto lo zafferano stemperato nel latte versandolo a filo senza mai smettere di mescolare. Infine aggiungete la farina di mandorle tostata e la farina setacciata. Mescolate energicamente il composto aiutandovi con un cucchiaio di legno. Infarinate bene la spianatoia e adagiateci sopra l’impasto base.

Continua la lettura
56

Cottura dei biscotti

Con le mani modellate delle palline e appoggiatele su una placca da forno antiaderente, distanziandole bene le une dalle altre. Appena avrete terminato tutto l’impasto a vostra disposizione schiacciate le palline leggermente con il palmo della mano per evitare che rotolino durante i vari spostamenti. Preriscaldate il forno a 180°C e, appena avrà raggiunto la giusta temperatura, infornate i vostri biscotti allo zafferano. Lasciateli cuocere bene per almeno mezzora, dopodiché sfornateli e fateli raffreddare a temperatura ambiente sulla stessa teglia dove li avete cotti. I biscotti allo zafferano sono ottimi serviti assieme ad una tazza di cioccolata calda in inverno, mentre nella stagione più calda si possono accompagnare ad un tè servito ben freddo.

66

Alternativa alla ricetta originale

in alternativa per preparare i biscotti allo zafferano, impastate in una coppa abbastanza capiente le uova, con il burro, il latte e la farina- Miscelate e unite lo zucchero, la vanillina e lo zafferano, miscelate il tutto con il frullatore. Prendete una teglia, mettete il di sopra la carta forno e con le mani realizzate dei biscottini, schiacciateli leggermente oppure utilizzate delle formine. Infornate i biscotti a 180° per 20 minuti oppure 160 per 30 minuti. Volendo potete spolverizzare i biscotti con lo zucchero a velo o con la cannella.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Spaghetti con salsiccia e zafferano

In questa guida vi introdurrò 5 semplici passi da seguire. Passi per preparare gli spaghetti con salsiccia e zafferano più buoni al mondo. Avete la parola di molti Chef stellati. Ecco quindi la ricetta da seguire passo dopo passo per ottenere un risultato...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi con zafferano e cozze

Gli gnocchi sono il tipico piatto per poter variare i primi e sostituirli alla pasta e riso. Un vero jolly in cucina, per poter portare a tavola una ricetta, che possa soddisfare i gusti di tutti. Questi si possono fare in tante maniere, variando gli...
Dolci

Ricetta: le ferratelle allo zafferano

Le ferratelle allo zafferano sommano due elementi tipici dell'Abruzzo. Il primo è la dolce cialda croccante o morbida, chiamata ferratella a L'Aquila, cancellata o neola a Chieti, pizzella a Pescara. Il nome deriva dal ferro che anticamente veniva usato...
Primi Piatti

Ricetta: risotto allo zafferano, zucchine e gamberetti

Il risotto allo zafferano, zucchine e gamberetti è un piatto molto versatile, in quanto può essere sia invernale che estivo perché gli ingredienti sono disponibili in entrambe le stagioni; il piatto, inoltre, è molto semplice da preparare e richiede...
Carne

Scaloppine allo zafferano: come prepararle

Ci sono molte ricette disponibili su internet per la preparazione di moltissime pietanze e ogni volta non sappiamo mai cosa preparare per i nostri invitati. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a preparare le scaloppine allo...
Primi Piatti

Ricetta per il risotto di zucchine e zafferano

La tavola estiva si veste di cibi leggeri e delicati, perfetti per affrontare con gusto anche le giornate più calde. Per un pranzo light e sfizioso, perché non abbinare la dolcezza croccante delle zucchine al profumo speziato dello zafferano? Il riso,...
Antipasti

Come preparare i fagottini di fillo alle zucchine con zafferano

Per un aperitivo dai sentori orientali, lasciamoci ispirare dalla croccante fragranza dei fagottini di fillo ripieni alle zucchine con zafferano. Una preparazione semplicissima e veloce, ma capace di stuzzicare anche il palato più esigente. Perfetti...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle porcini e zafferano

Se amate i sapori della cucina italiana, provate a preparare queste deliziose tagliatelle con porcini e zafferano. Anche i meno abili con i fornelli, riusciranno ad ottenere un eccellente risultato finale. I funghi porcini si trovano soprattutto nei sotto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.