Come preparare i biscotti avena e frutta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare i biscotti avena e frutta
17

Introduzione

I biscotti fanno parte della tradizione dolciaria italiana. Ne esistono di svariati tipi e gusti. Fondamentale è la scelta di ingredienti per realizzare dei biscotti sani e leggeri. In questa guida vedremo come preparare i biscotti avena e frutta. Citeremo gli ingredienti da utilizzare e daremo utili consigli e accorgimenti da tenere. Questi biscotti sono salutari e adatti a qualsiasi persona. Apprezzati dai più piccoli e non solo. Indicati per una colazione ricca di energia ma con pochi grassi o una buona merenda.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Frutta a piacere 200 g, avena 100 g, miele q.b., zucchero a velo q.b.
37

Proprietà degli ingredienti.

Esistono infatti biscotti da cucinare con la farina integrale, con la farina di mais o di riso, con i cereali, con i corn flakes, ecc.. In questo caso specifico vi indicheremo come sfruttare a meglio il gusto particolare dell'avena per renderlo davvero dolce e raffinato. I due ingredienti, la frutta e l'avena, si sposano alla perfezione. L'avena ha un sapore molto deciso e leggero che accompagnato dalla dolcezza della frutta si trasforma davvero in una prelibatezza. Potete utilizzare diversi tipi di frutta sciroppata, secca o fresca. Inoltre potete scegliere di usare più frutti insieme da unire all'avena. L'avena è una fonte importante di carboidrati e proteine. Questi carboidrati a lenta digestione sprigionano energia a lungo termine. Per conoscere tutte le caratteristiche e i benefici potete utilizzare questo link.

47

Preparazione

La prima cosa che dovrete fare è pulire la frutta. Eliminate con un coltello la buccia e gli eventuali semi dal frutto che sceglierete. Se per esempio volete fare dei meravigliosi biscotti di avena all'albicocca, dovrete prima rimuovere la pelle e il seme centrale. Poi frullare la vostra frutta all'interno di un mixer da cucina. Una volta ridotta in poltiglia la frutta, dovrete metterla all'interno di una bacinella molto ampia. Quindi aggiungere i fiocchi d'avena che dovranno essere circa la metà della frutta. Più frutta metterete, più i biscotti saranno saporiti. Potete anche aggiungere se è di vostro gradimento, qualche mirtillo o qualche ribes. Così rendete i biscotti ancora più saporiti. Inserite nel mix di ingredienti anche un cucchiaio di miele e amalgamate il tutto con le mani.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Cottura e consigli.

Fatto ciò, sempre con le mani create delle forme rotonde leggermente schiacciate, proprio come dei classici biscotti integrali. Poi ponetele in una teglia ricoperta di carta forno. Mettete i biscotti ancora crudi distanti l'uno dall'altro per evitare di farli attaccare durante la cottura. Cuocete in forno preriscaldato a circa 180 gradi per una decina di minuti i vostri meravigliosi biscotti di frutta e avena. Gustateli freddi insieme a uno yogurt magro o a un buon tè inglese al sapore di zenzero e cannella fresca. Potete conservarli in un contenitore con chiusura termica per qualche giorno. Dopo alcuni giorni si ammorbidiscono e perdono la loro friabilità.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provateli anche al cocco o al cioccolato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

10 idee per cucinare con la crusca d'avena

La crusca d'avena è un alimento povero molto utilizzato ai tempi dei nostri nonni. Di recente ha avuto uno riscoperta grazie al successo riscosso ...
Dolci

Ricetta: come preparare i biscotti di farina d'avena

Viene utilizzato in cucina per la preparazione di numerose ricette: l'avena! Nella seguente guida in particolare, vi illustreremo il procedimento da seguire per la ...
Consigli di Cucina

Farina d'avena: cos'è e come si utilizza

La farina d'avena è uno dei prodotti alimentari più antichi in assoluto. Così come oggi, anche ieri era considerata sicura per chi è allergico ...
Analcolici

Come preparare l'acqua di avena

L'avena sativa è una pianta annuale della famiglia delle Graminacee. Da essa si ricava una bevanda dalle molteplici proprietà: l'acqua di avena. Ottimo ...
Antipasti

Come preparare l'insalata di avena

Ormai le giornate si fanno sempre più calde, quindi anche la cucina cambia, andando verso piatti freschi. I cereali apportano numerosi benefici all'organismo: l ...
Primi Piatti

Come fare la zuppa di avena

La zuppa di avena, conosciuta in Inghilterra come porridge, è diventata molto virali sulle reti sociali, in quanto si tratta di un'alternativa salutare e ...
Antipasti

3 ricette con crusca di avena

Una ciotola di farina d'avena calda consumata la mattina è sicuramente una colazione salutare. La maggior parte delle persone sa che l'avena è ...
Consigli di Cucina

Come preparare una colazione a base di avena

L'avena è un alimento versatile, ricco di fibre, molto sano e veramente gustoso, da assaggiare in tutte le sue varianti: dal classico cereale utile ...
Antipasti

Idee per cucinare i cereali

I cereali sono diventati uno degli alimenti principali della dieta mediterranea, sono ricchi di sodio, potassio, pochi grassi e danno un buon apporto al corpo ...
Consigli di Cucina

Come fare lo yogurt con il latte di avena

Per chi segue una dieta assolutamente vegana, molti alimenti devono essere privi di latte, formaggi, carne e di tutti i loro derivati. Per non rinunciare ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.