Come preparare i bocconcini di pollo in crosta di parmigiano

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare i bocconcini di pollo in crosta di parmigiano
17

Introduzione

Il pollo è una carne bianca apprezzata da molti. Si può realizzare in diverse varianti: fritta, arrostita, al forno, panata e così via. In qualche ricetta i petti di pollo si riducono in bocconcini, tagliandoli con un coltello affilato in piccoli quadrati. In tal caso, i bocconcini così ottenuti vengono cucinati prevalentemente fritti. Nella ricetta che vi presenteremo nei prossimi passi, i bocconcini di pollo fritti assumeranno un aspetto davvero originale, poiché si serviranno in una crosta di parmigiano reggiano. Per ottenere queste cialde di formaggio sottili e fragranti, seguiremo un procedimento piuttosto semplice, ma dal grande effetto finale. Mettiamoci dunque all'opera e scopriamo come preparare i bocconcini di pollo in crosta di parmigiano.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Mezzo chilo di petti di pollo; 50 g di parmigiano grattugiato; 50 g di pane raffermo grattugiato; 2 uova; sale e pepe q.b.; olio di semi per la frittura.
37

Procuriamoci del pane raffermo macinato già pronto per l'uso e versiamone 50 grammi in una terrina capiente. In alternativa, possiamo grattugiare del pane secco. Aggiungiamo del sale e del pepe q. B. e mettiamolo da parte. Adesso muniamoci di un coltello ben affilato e tagliamo il petto di pollo su un tagliere. Dovremo cercare di ottenere dei quadratini del lato di circa 4 centimetri: la tipica dimensione dei bocconcini di pollo.

47

Sbattiamo quindi le uova in un contenitore, dopo aver aggiunto un pizzico di sale ed uno di pepe. Versiamo il parmigiano in un altro recipiente e prepariamoci ad impanare i bocconcini di pollo. Procediamo passandoli in ordine: prima nell'uovo, poi nel parmigiano, poi nuovamente nell'uovo e per finire nella mollica. Mettiamo sul fuoco una padella antiaderente colma di olio di semi e friggiamo i bocconcini. Appena si doreranno, estraiamoli e poniamoli a sgocciolare sulla carta da cucina assorbente.

Continua la lettura
57

Adesso possiamo dedicarci alla preparazione della crosta di parmigiano. Iniziamo ritagliando un disco di carta da forno, del diametro di circa venti centimetri. Disponiamo quindi il parmigiano grattugiato sul disco. Raduniamo una maggiore quantità di formaggio al centro, poiché essa costituirà la base della crosta. Infine disseminiamo altro parmigiano intorno al cerchio. Alla fine della cottura, tramite questo procedimento, il parmigiano si presenterà con un effetto simile al pizzo.

67

Stendiamo il nostro disco ricoperto di parmigiano su un piatto di ceramica. Quindi inseriamolo nel forno a microonde, regolato al massimo, per circa dieci secondi. Estraiamo il piatto dal forno, appena noteremo che il formaggio sfrigola e che risulta ben ambrato. Adesso, in modo molto rapido, poniamo il disco di carta in una ciotola. Pressiamo la cialda al'interno della ciotola utilizzando un cucchiaio, per conferirle la forma desiderata. Ora poniamo la ciotola in frigo per un paio di minuti, affinché il parmigiano si solidifichi. Infine eliminiamo la carta da forno ed inseriamo i bocconcini di pollo all'interno della crosta ormai pronta. Serviamo una o due croste di parmigiano con i bocconcini di pollo per ogni commensale.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In mancanza del forno a microonde, cuciniamo la crosta di parmigiano nel forno preriscaldato o in padella.
  • Se vogliamo evitare la frittura, prepariamo i bocconcini di pollo al forno, preriscaldandolo a 180°C per un quarto d'ora.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Pollo al latte caramellato con mango e lime

Volete deliziare i palati dei vostri cari con una ricetta originale? Poche semplici mosse, una preparazione che vi consentirà di portare un tocco esotico sulla ...
Carne

Come fare i bocconcini di pollo in pastella

Molti di voi impazziscono sicuramente per le bontà che si trovano nei fast food, e tra hamburger, patatine fritte e salse varie, si fanno sicuramente ...
Carne

Pollo: 5 modi per condirlo e cucinarlo

Quando si parla di alimentazione, eccezion fatta per vegetariani e vegani, è alquanto difficile trovare qualcuno che si rifiuti di mangiare il pollo. Fra le ...
Carne

Ricetta: spiedini di pollo panati al forno

Gli spiedini di pollo panati al forno sono un secondo piatto semplice, veloce, economico ma soprattutto, davvero molto gustoso, ideale per cene con gli amici ...
Antipasti

Ricetta: crocchette di pollo ai quattro formaggi

Le crocchette di pollo ai quattro formaggi sono uno sfizioso e gustoso antipasto. Rapide e semplici da realizzare, sono l'ideale per introdurre una cena ...
Carne

Come preparare il pollo aceto balsamico e miele

Il pollo non manca mai nelle nostre cucine ma molto spesso lo cuciniamo sempre allo stesso modo, abbiamo bisogno di nuove idee per un piatto ...
Carne

Bocconcini di pollo con salsa alla rucola

I bocconcini di pollo sono sempre un pasto ben gradito, ma le varietà commerciali surgelate a volte lasciano veramente a desiderare. Piuttosto che mangiare carne ...
Carne

Ricette con il pollo: 10 modi per prepararlo

Per una cena semplice tra amici e parenti, può essere una buona idea quella di preparare una facile ricetta a base di pollo. Il pollo ...
Carne

Ricetta: bocconcini di pollo e verdure

Il pollo è un tipo di carne molto leggero che si può cucinare in diversi modi. Spesso è il protagonista assoluto dei pranzi domenicali nella ...
Consigli di Cucina

Come servire le ali di pollo

Le ali di pollo sono un antipasto, o un secondo, davvero sfizioso. Molti apprezzano questa parte del pollo perché la carne è morbida e saporita ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.