Come preparare i calamari ripieni con salsiccia piccante

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I calamari ripieni con salsiccia piccante sono un piatto ispirato direttamente dalla tipica cucina catalana. È un secondo piatto delizioso da accompagnare in tavola con pane soffice appena sfornato o, se preferite, con polenta.
Per preparare la farcia del calamari potete adoperare sia la salsiccia fresca piccate che il chorizo spagnolo arricchito con un buon quantitativo di paprica forte che potete acquistare presso i negozi che propongono specialità sudamericane.
Se avete a portata di mano tutti gli ingredienti necessari per la realizzazione di questo piatto, non dovrete far altro che leggere le indicazioni a seguire che vi illustreranno nel dettaglio come preparare degli impeccabili calamari ripieni con salsiccia piccante.

25

Occorrente

  • 4 calamari grandi
  • 150 g di salsiccia piccante
  • una cipolla
  • uno spicchio d'aglio
  • 200 ml di vino bianco
  • 400 g di polpa di pomodori tritata
  • 200 ml di vino bianco
  • una manciata di pomodori secchi
  • 250 g di fagioli bianchi di Spagna
  • un mazzetto di prezzemolo
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
35

Per prima cosa prendete i calamari e separate accuratamente le teste dalle sacche. Eliminate le interiora e la parte comprensiva degli occhi. Estraete i becchi e lavate sotto il getto della fontana sia i tentacoli che le sacche.
Appoggiate i tentacoli sopra un tagliere e triturateli finemente. Trasferite quanto ottenuto in una terrina e aggiungete la salsiccia privata della pelle. Mescolate accuratamente gli ingredienti fino a ottenere un composto dall'aspetto uniforme. Aggiungete uno o due cucchiai di pangrattato tanto quanto basta per ottenere una farcia consistente ma non eccessivamente dura.

45

Riempite una a una le sacche dei calamari con la farcia appena realizzata. Evitate però di riempirli eccessivamente altrimenti durante la cottura potrebbero rompersi facendo fuoriuscire tutto il contenuto. Sigillate bene l'apertura chiudendola accoratamente con uno stuzzicadenti. Se dovesse avanzare della farcia potete sempre creare delle piccole polpette che poi cuocerete in padella assieme ai calamari oppure potrete adoperare per realizzare dei gustosi spaghetti con polpette ai profumi del mare. Pelate la cipolla e sbucciate l'aglio poi triturateli finemente a coltello. Versate un paio di cucchiai d'olio extravergine d'oliva in una padella capiente e fatelo scaldare bene a fiamma vivace. Aggiungete il trito di aglio e cipolla e fatelo rosolare bene. Unite anche i pomodori secchi tritati e dopo un minuto aggiungete anche i calamari farciti.

Continua la lettura
55

Sfumate con il vino bianco che avete a disposizione poi aggiungete la polpa di pomodoro. Insaporite con un pizzico di sale, una macinata di pepe e poi abbassate la fiamma al minimo. Aggiungete 150 m di acqua calda e proseguite la cottura a padella coperta. Dopo circa 40 minuti i vostri calamari saranno cotti a puntino. Unite i fagioli e lasciateli insaporire per qualche minuto. Prima di servire in tavola questa golosa specialità, aggiungete abbonante prezzemolo tritato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare i calamari ripieni alla greca

Se volete proporre un piatto della tradizione greca, provate a preparare i calamari ripieni. Si tratta di una pietanza a basso contenuto calorico, saporita e aromatizzata con le erbe tipiche dei paesi balcanici. Questa pietanza etnica a base di calamari...
Pesce

Ricetta: calamari ripieni di scarola al forno

I calamari ripieni sono uno dei grandi classici della cucina di mare. Si tratta di una ricetta piuttosto semplice da realizzare ma di sicuro effetto. Le varianti sono moltissime, in quanto per il ripieno dei calamari potete dare sfogo a tutta la vostra...
Pesce

Come preparare i calamari ripieni al cartoccio

I calamari sono molluschi molto comuni nei mari italiani. Risultano essere inoltre ipocalorici, gustosi, un alimento sano, ricco di sali minerali, proteine e Vitamina A. I calamari si prestano benissimo a numerose preparazioni: fritti, arrostiti, ad insalata....
Pesce

Calamari ripieni al tartufo nero

I calamari ripieni al tartufo nero sono un ottimo piatto per leggero e si possono gustare sia come antipasto che come delizioso pranzo o cena. I calamari freschi e di prima qualità hanno un gusto molto delicato. Uno dei ripieni più famosi è quello...
Primi Piatti

Come preparare le pappardelle ai calamari farciti

Il calamaro è, senza dubbio, il principe dei molluschi: la sua carne, molto apprezzata, è delicata e gustosa, in particolar modo negli esemplari più piccoli (calamaretti) che possono essere cucinati senza eviscerarli, limitandosi a spazzolarli con...
Pesce

Ricetta: calamari ripieni di verdure

Se amiamo il pesce e se vogliamo preparare un secondo piatto molto buono e gustoso, nulla è meglio del preparare i calamari ripieni di verdure. I calamari ripieni di verdure, sono molto facili da preparare e possono essere cucinati in diversi modi. Vedremo...
Pesce

Come cuocere i calamari ripieni con la pentola a pressione

Tra i numerosi piatti a base di pesce che possiamo preparare per i nostri ospiti, ce ne sono alcuni molto buoni e davvero tanto gustosi, che spesso teniamo in scarsa considerazione, se possiamo citare un semplice esempio, citiamo i calamari ripieni. Per...
Pesce

Come cucinare i calamari ripieni di carciofi

In questo articolo vi spiegherò come cucinare i calamari ripieni di carciofi. I calamari ripieni sono una delle ricette più amate e più gustose tra i secondi piatti di pesce. I calamari ripieni possono essere preparati in anticipo e poi riscaldati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.