Come preparare i crostini di caprino e noci

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il cibo, salutare o spazzatura che sia, oggi occupa un posto primario nelle nostre vite. Non facciamo altro che pensare a quale sarà il nostro prossimo pasto o a come potremo soddisfare quegli attacchi di fame che ci spingono a cercare numerosissime ricette su internet. Se state leggendo questa guida è perché anche voi siete ossessionati dal cibo! Dunque continuate a leggere e scoprite come preparare i crostini di caprino e noci.

27

Occorrente

  • 8 fette di pane
  • 150 grammi di Caprino
  • Una noce di burro
  • 10 noci
  • Peperoncino macinato
37

Le dosi indicate corrispondono alla preparazione di 8 crostini, considerando una media di 2 a testa, sono adatti per 4 persone. Ad ogni modo le dosi si possono personalizzare come è più opportuno, in base ai propri gusti e alla quantità che si desidera. Questo tipo di tartine è molto semplice e veloce da preparare, e soprattutto è eccellente da esibire a tavola con degli ospiti.

47

Come primo passaggio è necessario sgusciare le noci per bene, fate attenzione a togliere del tutto i vari pezzetti di guscio per evitare che possano finire sotto i denti, rendendo i crostini sgradevoli nel mangiare. Rompete in piccoli pezzi le noci e frullatele insieme ad un po' di peperoncino, al formaggio e al burro.

Continua la lettura
57

Assaggiate la crema e modificate le dosi a vostro piacere. Se siete amanti del piccante e non soffrite di particolari disturbi, permettetevi di esagerare un po' di più con il peperoncino: il piccante si sposa benissimo insieme alle noci! Se la crema vi sembra troppo concentrata potete renderla più liquida aggiungendo del latte, ma fate attenzione a non esagerare e a non rendere la crema troppo liquida. Quando ritenete che la salsa sia pronta, adagiate i crostini su di una teglia, spalmateli leggermente di olio, e fateli riscaldare fin quando non diventano croccanti al punto giusto, state sempre li pronti a controllarli, poiché il pane in forno tende facilmente a bruciarsi. Una volta estratti dal forno i crostini, spalmateli abbondantemente con la crema di noci e serviteli a tavola!

67

Esistono numerose varianti da poter realizzare, qui in seguito ne indichiamo qualcuna:  alcuni utilizzano il latte vaccino anziché il caprino, in quanto quest'ultimo presenta un gusto particolare che non è gradito da tutti; altri aggiungono il mascarpone e il miele prima di frullare il tutti;  è possibile spolverare sopra della granella di pistacchio oppure della granella di mandorle crude. Sbizzarritevi con la fantasia e create con amore tanti piatti diversi, originali e succulenti. Ricordatevi che un bel piatto cucinato bene è uno dei regali più graditi.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per evitare gli sprechi potete utilizzare anche del pane raffermo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare dei crostini fantasia

Ogni volta che invitiamo qualcuno a cena o decidiamo di organizzare una festicciola il problema principale sta nel decidere cosa offrire ai nostri ospiti. Una soluzione informale e divertente, soprattutto se gli invitati sono molti, può essere quella...
Antipasti

5 antipasti veloci con il caprino

Il caprino è un formaggio che nasce dal latte di capra ed è tipico di molte zone d'Italia. Lo si può trovare sia a pasta morbida, che semi-dura. In cucina è molto versatile, perché si accompagna a tantissimi piatti e portate dall'antipasto al dolce,...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla crema di caprino e fiori di zucca

Tutti amano mangiare qualcosa di sfizioso e saporito, soprattutto durante i pranzi estivi dove la fame aumenta, a causa della stanchezza dovuta alle intere giornate passate al mare. Se avete acquistato dei fiori di zucca e avete in casa anche del caprino,...
Dolci

Come preparare la torta con caprino e pere

Per poter chiudere in bellezza un menù raffinato, occorre completarlo con un dolce speciale. Questo deve presentarsi diverso dal solito e particolarmente fresco. Per riuscire a raggiungere l'obbiettivo proposto vi consiglio di preparare una torta con...
Antipasti

Polpette di spinaci e caprino

Per una cena sfiziosa, un gustoso aperitivo serale oppure un simpatico brunch del fine settimana, può essere un'ottima idea quella di preparare alcuni stuzzichini speciali, semplici ma golosi, da offrire ai propri ospiti in alcuni piattini colorati....
Pesce

Ricetta: rotolo di salmone farcito con caprino e erbe

Il salmone è un alimento sano, si può preparare in vari modi e può diventare il protagonista di diversi piatti. Per un aperitivo, per un pranzo o una cena con amici, il suo gusto va sempre bene. E se volete osare con una ricetta leggermente più sostanziosa,...
Pizze e Focacce

Come fare il millefoglie di verdure e caprino

Uno dei dolci classici e buoni della pasticceria italiana è il millefoglie. Un dolce composto generalmente da tre strati di sfoglia e, due di crema pasticcera ma, c'è da dire che esistono diverse varianti. Tendenzialmente il millefoglie si prepara...
Antipasti

Strudel con cavolo nero e caprino

Se pensate che lo strudel sia solo quello dolce, ripieno di mele, pinoli e cannella, che si mangia nel nord Italia, questa breve guida vi farà sicuramente ricredere. Lo strudel infatti può essere una preparazione anche salata e anzi, questo tipo di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.