Come preparare i fagottini di lonza impanati

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se desiderate proporre in tavola un piatto gustoso che possa piacere a grandi e piccini, ecco a voi dei gustosi fagottini di lonza impanati. Sicuramente è una specialità non dietetica ma se la accompagnate in tavola con un’abbondante insalata di stagione potrete servirla come piatto unico. Le dosi indicate sono per quattro persone: raddoppiatele mantenendo la proporzione fra i vari ingredienti se prevedete di avere qualche ospite in più a cena. Leggendo la dettagliata guida a seguire, non vi risulterà particolarmente difficile comprendere come preparare le fette di lonza impanate e farcite.

27

Occorrente

  • 12 fette di lonza di maiale
  • 150 g di prosciutto cotto
  • Una mozzarella
  • Salvia
  • 40 g di farina
  • 2 uova
  • 150 g di pangrattato
  • Olio di arachidi per friggere
37

Come preparare la farcia degli involtini

Per prima cosa prendete una manciata di foglie di salvia e, dopo averle lavate, appoggiatele sopra un tagliere e sminuzzatele finemente. Scolate bene la mozzarella dall’acqua di governo e poi tagliatela a fettine abbastanza sottili.
Stendete le fette di carne sopra un piano di lavoro e poi pestatele leggermente con il batticarne per ottenere a fine cottura una consistenza più tenera. Mettete sopra ogni fetta di lonza un paio di fette di prosciutto cotto. Ricoprite con la mozzarella e poi cospargete con la salvia sminuzzata.

47

Come preparare gli involtini

Arrotolate le fette di lonza su se stesse creando così i vostri involtini. Sigillate la chiusura adoperando uno stecchino o, se preferite, legateli saldamente con lo spago che abitualmente usate per gli arrosti. Rompete le uova in un piatto e poi sbattetele rapidamente con i rebbi di una forchetta. Passate uno a uno i fagottini prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine rotolateli nel pangrattato. Premeteli leggermente fra le mani in modo tale che l’impanatura aderisca meglio alla carne.

Continua la lettura
57

Come cuocere e servire gli involtini

Versate l’olio di arachidi in una padella capiente e fatelo scaldare bene a fiamma vivace. Appena avrà raggiunto una temperatura abbastanza elevata, iniziate a friggere pochi alla volta i fagottini. Rigirateli sotto sopra almeno una volta per ottenere una cottura uniforme. Quando saranno ben dorati da entrambi i lati, saranno pronti per essere gustati. Prelevateli con una schiumarola o un paio di pinze da cucina e metteteli sopra un piatto coperto con carta assorbente per alimenti. Prima di servire in tavola i fagottini salateli in superficie. Abbinate un vino rosso frizzante e dolce come ad esempio il brachetto. Accompagnate con una ricca insalata di pomodori o di verdure fresche di stagione. I più golosi possono aggiungere anche patate fritte in quantità oppure un goloso puré sempre di patate.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aggiungete alla panatura del rosmarino sminuzzato per renderla ancora più gustosa
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il riso con la lonza

Se qualcuno di voi lettori o lettrici in vita sua ha mai assaggiato un piatto di risotto con la lonza, saprà certamente concordare sul fatto che questo è un piatto ricco di sapore e veramente gustoso, adatto specialmente ai mesi invernali (ma non solo)....
Carne

Ricetta: carpaccio di lonza agli agrumi

Le calde temperature estive ci invitano a preferire cibi leggeri, freschi e dissetanti. Per portare in tavola un primo piatto goloso, ma delicato, perché non lasciarci tentare da un carpaccio di lonza agli agrumi? Un piatto che fonde la tenerezza della...
Carne

Ricetta: involtini lonza e speck al forno

Sei in cerca di un secondo appetitoso e sfizioso che porti un po' di allegria e novità in tavola? Ti proponiamo questa ricetta: involtini di lonza e speck al forno. Un modo nuovo ed invogliante per servire la carne di maiale insaporendola con il gusto...
Carne

Ricetta: lonza ripiena alla frutta secca

Oggi vi presentiamo una ricetta un po' particolare; si tratta della comunissima lonza ripiena alla frutta secca. Questo è un secondo piatto, semplice da preparare, ma ricercato. Può essere presentato nelle occasioni più importanti, certi di fare una...
Carne

Come grigliare la lonza di maiale

Quando arrivano le belle giornate si ha voglia di trascorrere più tempo all'aperto per svagarsi ed anche per mangiare. Basta accendere il barbecue e cuocere delle belle grigliate di carne da assaggiare assieme ad amici e parenti. La parte più importante...
Carne

Ricetta: lonza di maiale al forno

Con il termine lonza di maiale si intendono due parti diverse del maiale: nel nord Italia, nota anche come lombo o lombata, è il taglio ricavato dal muscolo del carré senza le ossa. È una carne gustosa per la quantità di grasso non eccessiva, ma sufficiente...
Carne

Come fare gli involtini di lonza al limone

Se esiste un secondo piatto capace di soddisfare tutti, si tratta senza ombra dubbio degli involtini. Questi sono semplici rotoli di carne ripiena, ricchi di sapori e aromi: i bambini ne vanno matti e anche gli adulti si leccano i baffi al solo pensiero....
Antipasti

Ricetta: involtini di lonza al timo

Per un menù all'insegna del buongusto la soluzione migliore è quella di fare un secondo particolare: gli involtini di lonza al timo. Questa ricetta risulta facile da fare e si prepara in poco tempo. L'importante è che vi organizzate e prendete della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.