Come preparare i frittini di zucchine

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

In questa guida verranno forniti degli utili consigli su come preparare, direttamente a casa propria, i frittini di zucchine. Stiamo parlando di un piatto particolarmente delizioso e molto gustoso, oltre ad essere adatto per tutti coloro che hanno davvero poco tempo per stare in cucina. È una ricetta molto semplice da preparare, in cui i tempi sono rapidi. I frittini di zucchine, generalmente, vengono serviti come antipasti da servire ai propri amici oppure ai parenti. La seguente ricetta farà riferimento a porzioni adatte per quattro persone. Quindi, potete prendere carta e penna, in modo tale da appuntarvi tutto quanto il procedimento necessario per ottenere questa splendida delizia culinaria.

24

Creare un amalgama con uova, zucchine e patate

Per prima cosa, è necessario far bollire le zucchine e le patate. Queste ultime dovranno essere lavate accuratamente, all'inizio dell'operazione. Una volta bollite, occorre schiacciarle con l'ausilio di una forchetta, per poi mescolare il tutto accuratamente, in modo tale da ottenere un composto dalla consistenza soffice ed omogenea. Non si deve proseguire con la preparazione di questa ricetta fino a quando non si otterrà una sorta di amalgama. A questo punto si dovranno sbattere a parte, in una terrina, le uova intere con i due cucchiai di farina, con una bella manciata di formaggio grattugiato, insieme ad un pizzico di sale e con qualche fogliolina di menta. Una volta che il composto è finalmente pronto, si potrà amalgamare il tutto con le verdure bollite e schiacciate precedentemente. Ovviamente il composto non dovrà dar luogo a dei grumi.

34

Friggere il composto ed abbellirlo

Successivamente si deve preparare una base di olio vegetale in una padella, dal momento che quello di oliva, oltre ad essere più costoso, renderebbe la frittura lievemente più pesante. A questo punto, si possono realizzare le giuste porzioni, mediante l'utilizzo di un cucchiaio da minestra, per poi adagiare il composto sull'olio bollente. Per ottenere un'ottima cottura, la migliore procedura possibile è quella di lasciar friggere il composto trenta secondi per parte. Il nostro consiglio è quello di friggere vari porzioni per volta, in quanto è abbastanza frequente che si attacchino l'uno con l'altro. Per rendere il piatto ottimale anche dal punto di vista estetico, sarebbe utile adagiarli su un piatto di lattuga ed ornato da alcune foglioline di menta. Queste, infatti, oltre ad essere ornamentali, preparano i propri ospiti al retrogusto di menta che i frittini sono in grado di sollecitare.

Continua la lettura
44

Altri ingredienti che possono essere usati

Per quanto concerne le verdure utilizzate, le zucchine e le patate rappresentano uno dei tanti abbinamenti possibili che si possono utilizzare. Infatti, questa ricetta è adatta a quasi tutti gli ortaggi. Per esempio, è ottima anche con gli spinaci, ma sopratutto con i cavoli. Tra l'altro, molte persone aggiungono anche ingredienti come l'aglio ed il pepe, che tuttavia conferiscono un sapore decisamente forte e caratteristico ai propri frittini, il quale potrebbe non essere gradito dai commensali. Tramite i seguenti consigli forniti in questa guida, riuscirete a soddisfare il palato degli ospiti a casa vostra.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le crocchette di zucchine

Per il contorno del pranzo di oggi prepariamo un piatto originale e altrettanto sfizioso, parliamo di deliziose crocchette di patate impreziosite con zucchine e parmigiano ...
Primi Piatti

Ricetta: penne con zucchine e salmone

Con l'arrivo della bella stagione, torna il piacere di concederci un leggero pranzo all'aperto! Per portare in tavola tutta la freschezza dell'estate ...
Primi Piatti

5 primi con la menta fresca

La menta è una pianta erbacea che possiamo trovare in tutta Europa, in Africa e in Asia.
Utilizzata sia in ambito medico come digestivo che ...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi con crema di zucchine e crudo

Gli gnocchi sono un primo piatto tipico della tradizione culinaria italiana. Questa gustosa ricetta quindi è un'interpretazione di uno dei piatti italiani più famosi ...
Antipasti

Ricetta: frittelle di zucchine e patate

Se avete ospiti a cena e vorreste preparare un antipasto diverso dal solito o un contorno un poco sfizioso, ma non avete idea di cosa ...
Primi Piatti

Zuppa estiva di farro e zucchine

La zuppa estiva di farro e di zucchine consiste in una ricetta molto gustosa, che può essere servita come piatto unico durante una cena leggera ...
Consigli di Cucina

10 ricette stuzzicanti con le patate

Tra gli ingredienti più diffusi, utilizzati e buoni nell'ambito culinario, troviamo le patate. Esse possono essere servite come ben sapete sia fritte, sia al ...
Cucina Etnica

Cucina greca: 5 ricette tipiche da fare a casa

Il mondo della cucina e delle ricette ad essa annesse, come ben sapete, è caratterizzata da molteplici piatti. Essi possono essere ovviamente sia di natura ...
Primi Piatti

Come preparare il pasticcio di zucchine

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di cucina. Nello specifico caso, come avrete già potuto scoprire attraverso la semplice lettura del titolo della ...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli ricotta e zucchine

Le zucchine sono uno degli ortaggi che ormai troviamo durante tutto l'anno, ma la stagione in cui primeggiano rimane senza dubbio l'estate. Le ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.