Come preparare i frollini al parmigiano

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare i frollini al parmigiano
15

Introduzione

Dopo una lunga giornata lavorativa, rilassarsi con amici e parenti, magari davanti ad un aperitivo, potrebbe essere davvero rilassante. Ci sono molte preparazioni servite durante l'aperitivo che risultano essere davvero molto semplici e veloci da preparare, proprio per questo motivo potrete realizzarle voi stessi con le vostre mani. Cucinare potrebbe farvi rilassare maggiormente, perché in quel momento non penserete ad altro, inoltre in questo modo avrete l'opportunità di risparmiare economicamente dal momento che non dovrete acquistare gli stuzzichi già pronti. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere le semplici e dettagliate indicazioni riportate nei successivi passi di questa interessante guida, per apprendere utilmente come preparare i frollini al parmigiano.

25

Occorrente

  • FARINA : 125 grammi
  • SALE : un pizzicco
  • BURRO : 80 grammi
  • PEPE : 1 pizzico
  • PARMIGIANO GRATTUGIATO : 100 gr
  • INGREDIENTI PER DECORARE : 1 uovo - pinoli, sale - semi di sesamo - semi di papavero
35

Preparare l'impasto:

Dunque, in una ciotola abbastanza capiente versate la farina ed aggiungete immediatamente il formaggio grattuggiato. Successivamente, con un cucchiaio di legno mescolate accuratamente il tutto in modo che gli ingredienti si amalgamino perfettamente tra loro. Aggiungete ora il burro, tagliato a piccoli pezzetti, attenzione ad utilizzarlo a temperatura ambiente. In questo modo sarà molto più facile mescolarlo con gli altri ingredienti. Mettete poi una presa di sale, una di pepe, attenzione a non esagerare con questo ingrediente in quanto potrebbe non risultare gradito a tutti i commensali, dopodiché cominciate a mescolare il vostro impasto. Quando questo comincia a prendere consistenza continuate ad impastare con le mani.

45

Utilizzare formine in acciaio o plastica:

Quando l'impasto avrà preso la giusta consistenza, potete cominciare a stenderlo con il matterello, continuate fino a quando non avrete ottenuto una distesa dall'altezza circa di 2 cm di spessore. Con l'aiuto di formine in acciaio o in plastica ricavate tutti i vostri frollini.

Continua la lettura
55

Cottura:

Prendete ora una teglia da forno con i bordi bassi, stendetevi sopra un foglio di carta da forno e sistemate tutti i salatini sopra, distanziandoli a dovere in modo che durante la cottura non entrino in contatto gli uni con gli altri. Con un pennello da cucina per alimenti, pennellate la superficie di ogni salatino con un pochino di albume, subito dopo cospargete i salatini con gli ingredienti decorativi che avevate scelto come ad esempio semi di papavero, di sesamo oppure spezie. Infornate la teglia nel forno che in precedenza avevate preriscaldato a 180° e lasciate cuocere per circa 10 minuti. Trascorso questo tempo, controllate che la cottura sia al punto giusto, spegnete il forno e lasciate raffreddare i salatini senza spostarli dalla teglia di cottura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: frollini vegan al burro di cacao

La cultura vegan trova sempre più estimatori. La scelta vegan porta ad escludere dalla propria vita tutti i prodotti dello sfruttamento animale. Ciò si riflette soprattutto sull'alimentazione. Nella dieta vegan ci si priva di carne, latte e derivati,...
Dolci

Ricetta: biscotti frollini senza glutine

I biscotti frollini sono il dolce perfetto da gustare insieme ad una calda tazza di tè in compagnia di amici oppure di un buon libro; inoltre, rappresentano sicuramente un ottimo modo per cominciare la propria giornata con una colazione dolce e sostanziosa....
Dolci

Frollini alla liquirizia: ricetta

Se cercate una ricetta facile per un dolce, quella dei frollini alla liquirizia è perfetta. I dolcetti sono perfetti per un thè in compagnia o per una colazione gustosa. Il sapore forte della liquirizia saprà sorprendervi piacevolmente. Inoltre, non...
Dolci

Come fare i frollini al burro

Dolci tipici della cucina danese, i frollini al burro prendono il nome dal loro ingrediente principale: la pasta frolla, che li rende friabili e delicati, esaltandone il sapore del burro. Sono ottimi mangiati a merenda da soli o accompagnati da una fumante...
Dolci

Come preparare i frollini con farina d'orzo

I frollini con farina d'orzo sono particolarmente adatti per una prima colazione sana e leggera. Ideali da inzuppare nel tè, nel caffè e nel latte sia al mattino che a merenda. Mancando di burro ed essendo ricchi di fibre sono perfetti anche per quanti...
Dolci

Come preparare i frollini senza uova

Se volete preparare di biscotti particolarmente leggeri e digeribili, questi frollini fanno proprio al caso vostro. Sono ottimi da gustare durante la prima colazione inzuppati nel latte ma possono essere serviti anche all'ora del tè. Le dosi indicate...
Dolci

Ricetta: frollini di mais con gocce di cioccolato

Abbiamo voglia di iniziare la nostra giornata con una colazione energetica ma non troppo calorica? Allora questa ricetta è proprio ciò che fa per noi: i frollini di mais con gocce di cioccolato. Questi biscottini facili da realizzare e molto economici...
Antipasti

Finger food: frollini salati con pancetta e peperoni

Piccoli bocconcini da mangiare con le dita, i finger food stanno diventando una vera e propria moda. Immancabili durante i buffet o gli aperitivi queste sono delle vere e proprie creazioni della cucina pensate per accontentare il palato, e gli occhi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.