Come preparare i gamberi al curry

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare i gamberi al curry
17

Introduzione

I gamberi al curry sono un piatto tipico della tradizione culinaria indonesiana, ma ampiamente diffuso in tutto il mondo. Gustosi e leggeri sono ideali per un secondo piatto appetitoso e veloce da preparare. Sono un mix perfetto di salinità dei crostacei e gusto delle spezie orientali, come la curcuma e la paprica, miscela base del curry. Per un pranzo o una cena dal sapore orientale, porta in tavola i gamberi al curry.

27

Occorrente

  • 500 g di gamberi
  • 1 albume
  • 2 cucchiai di maizena
  • sale
  • 1 spicchio d'aglio
  • mezzo cucchiaio di olio di sesamo
  • 1 cucchiaio di vino di riso
  • 1 pizzico di zucchero
  • 5 cucchiai di brodo
  • 4 cucchiai di curry
  • olio evo
  • qualche ciuffetto di prezzemolo per la decorazione
37

Pulitura gamberi

Per preparare degli appetitosi gamberi al curry, scegli dei crostacei freschi oppure surgelati. Naturalmente, nel primo caso il piatto acquisterà un gusto più deciso. Pertanto, puliscili accuratamente eliminando la testa e l'intestino. Lavali sotto il getto dell'acqua corrente ed asciugali con della carta assorbente. Conservali temporaneamente in un recipiente e dedicati al condimento. In una ciotola, mescola insieme l'albume, il sale, il curry, la maizena e l'aglio precedentemente sbucciato e pestato. Quindi, versa la miscela sui gamberi e mescola il tutto affinché i crostacei si arricchiscano di sapore. Fai poi riposare in frigorifero per alcune ore, o meglio ancora per tutta la notte.

47

Frittura

Dedicati adesso alla preparazione della salsina. Pertanto, versa in una ciotola il curry, la maizena, lo zucchero, il vino di riso ed il brodo di pesce. Amalgama per bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso. Qualora non disponessi di un buon brodo di pesce, utilizzane uno vegetale purché poco salato. Nel wok o in alternativa in una padella antiaderente, scalda l'olio preferibilmente extravergine d'oliva ad una temperatura di 130° - 150° C circa. Friggi i gamberi per 1 minuto da ambo i lati. Quindi, con delicatezza toglili dalla padella utilizzando una paletta forata o schiumarola. Adagiali su della carta assorbente per eliminare completamente l'olio in eccesso.

Continua la lettura
57

Presentazione piatto

A questo punto, scalda nel wok o nella padella antiaderente 2 o 3 cucchiai d'olio e rimetti i gamberi fritti poco prima. Mescola energicamente per un minuto circa. Contemporaneamente ed a fuoco vivo, aggiungi nella padella la salsa al curry preparata in precedenza ed attendi il bollore sul fondo. Condisci quindi con poche gocce di olio di sesamo ed aggiusta di sale. Togli i gamberi al curry dal fuoco e disponili su un piatto da portata caldo. Decora con ciuffi di prezzemolo fresco per creare una graziosa coreografia e dal delizioso profumo.
Servi in tavola i gamberi al curry ancora caldi ed accompagnali con un buon calice di vino bianco come lo Chardonnay.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servi i gamberi al curry ben caldi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: gamberi al curry con riso pilaf

Per una cena importante o semplicemente per stupire i nostri commensali, perché non portare in tavola i profumi esotici e speziati delle calde terre indiane? Cimentarsi con ricette dal forte sapore esotico non è poi così complicato! È invece un modo...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con funghi e gamberi al curry

Il riso è un cereale che viene utilizzato moltissimo in cucina, sia per preparazioni salate che dolci. Esistono diverse varietà di riso, come quello originario, arborio, basmati, ribe e così via, ma fortunatamente come alimento il riso piace a tutti...
Cucina Etnica

Shirataki con zucchine, gamberi e panna di cocco al curry

La cucina giapponese negli ultimi anni, ha davvero spopolato in tutto il mondo per i suoi sapori particolari, per i suoi aromi intensi, per il suo gusto unico e per le sue ricette originali. Preparare una cena a base di ricette giapponesi, non è sicuramente...
Consigli di Cucina

Curry: 5 pietanze per utilizzarlo al meglio

Il curry è una nota miscela di spezie, di origine indiana, che presenta al suo interno ingredienti quali curcuma, cardamomo, zenzero, coriandolo, zafferano e cannella, ma la cui composizione varia a seconda della regione nella quale viene prodotto. Il...
Pesce

Come cucinare il pesce al curry con zucca

La cucina è creatività e voglia di sperimentare! È la costante e curiosa ricerca di nuovi sapori e profumi da portare in tavola. Le gustose sperimentazioni culinarie possono dare vita a piatti prelibati e davvero originali. Perché allora non provare...
Cucina Etnica

I migliori ristoranti indonesiani a Milano

In questa breve guida vogliamo presentarvi una lunga lista, di nuovi ed eleganti ristoranti indonesiani, che sono posizionati a Milano. Nello specifico vogliamo proporvi una guida, molto utile e veloce, dove trovare i migliori ristoranti indonesiani,...
Pesce

Come preparare i gamberi alle spezie

Le tiepide e profumate sere d'estate, possono essere la cornice suggestiva per una cena raffinata e ricercata. Le preparazioni a base di pesce, delicate e pregiate, sono la portata ideale per servire in tavola un piatto ricco di sfumature. Per gustare...
Antipasti

Come preparare degli antipasti sfiziosi per Pasqua

Le feste comandate sono l'occasione buona per condividere pranzi e cene con i proprio amici e parenti. Natale, Pasqua, Capodanno, sono giornate in cui possiamo sbizzarrici in cucina e metterci alla prova come cuochi provetti. Questa guida sicuramente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.