Come preparare i noodles in brodo di cappone e patate

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Chi ama la cucina orientale ma non vuole rinunciare ai sapori nostrani può sbizzarrirsi realizzando ricette che sono a metà strada tra i due mondi. I noodles sono spaghetti tipici della cucina orientale, a base di riso, soia o grano saraceno. Essendo simili alla nostra pasta si prestano a molte ricette anche perché sono facili da cucinare e anche molto gustosi se cotti per bene. In brodo o saltati in padella, questo ingrediente diverte in cucina sia i grandi che i piccoli dato che per mangiarli si può sostituire la forchetta con le bacchette tipiche orientali. Ecco come preparare i noodles in brodo di cappone e patate, ricetta saporita ottima anche nelle sere più fredde.

26

Occorrente

  • 1 kg di cappone
  • 2 carote
  • 2 coste di sedano
  • 1 cipolla
  • prezzemolo q.b.
  • 4 l di acqua
  • 250 gr di noodels
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo q.b.
36

Il primo passo è quello più lungo e consiste nel cucinare un ottimo brodo di cappone. Questo passaggio garantirà la riuscita del piatto perché i noodles assorbiranno i sapori del brodo nel quale verranno cucinati. Si consiglia di effettuare questo passaggio in tempo utile, prima di servire il piatto in quanto il tempo di cottura per il brodo è di circa due ore. Iniziate lavando le verdure ed eliminandone le estremità. Prendete una pentola capiente e riempitela di acqua per ¾, poi sciogliete il sale e immergete le verdure. Accendete un fornello della cucina e bruciacchiate le piume rimaste sulla carne, una volta ben pulito prendete il cappone e immergetelo in acqua insieme alle verdure. Accendete il fuoco e fate cuocere, lasciate sobbollire. Aggiustate di sapore con sale e pepe a vostro gradimento poi spegnete non appena la carne sarà cotta e lasciate raffreddare.

46

Nel secondo passo, prendete la pentola wok, iniziate facendo imbiondire della cipolla tagliata molto fine, poi tagliate delle patate in modo grossolano e aggiungetele nel wok. Fate saltare il tutto e insaporite per bene le patate. Aggiungete poco per volta del brodo di cappone, le patate tenderanno ad assorbire il liquido, ogni volta che questo sarà asciugato quasi del tutto aggiungetene un altro mestolo finché le patate non saranno cotte.

Continua la lettura
56

Nel terzo passo cuocete i noodles nel brodo di cappone. Togliete la carne dalla pentola. Mettete nuovamente sul fuoco la pentola col brodo e lasciate scaldare. Non appena il brodo sarà caldo aggiungete i noodles e lasciateli cuocere per circa 5 minuti. Appena saranno cotti scolateli e aggiungeteli nel wok insieme alle patate. Accendete il fuoco e fate saltare il tutto per insaporire. A parte pulite il cappone, separate la carne dalle ossa, tagliatela a striscioline e aggiungetele nel wok. Fate saltare e insaporire nuovamente. Adesso prendete un piatto fondo, versate un mestolo di brodo nel piatto e poi aggiungete una porzione di noodles, cappone e patate. Ecco pronto un piatto dal sapore nostrano ma dall’aspetto decisamente orientale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di preparare il brodo di cappone almeno un giorno prima e lasciarlo in pentola per fare insaporire al meglio il brodo con i sughi che rilascia la carne

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare il cappone arrosto con mele e patate

Le feste si avvicinano e voi cercate sempre di stupire i vostri ospiti con piatti elaborati. Oggi vi propongo di puntare su una ricetta semplice, tradizionale ma molto invitante. È adatta a qualsiasi tipo di cena, fra amici o parenti. Sto parlando del...
Consigli di Cucina

5 piatti tipici natalizi

Durante le festività natalizie ogni regione è solita preparare piatti tipici anche se, con molta probabilità, il piatto per eccellenza è l'agnello. Inoltre, in molti paesi si è soliti festeggiare con il cenone di Natale, mentre in altri si prepara...
Cucina Etnica

Ricetta: noodles alla piastra

I noodles sono un tipo di pasta diffusissimo in Oriente e ormai conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo. I noodles si distinguono dai nostri spaghetti per due elementi: la lavorazione ed il tipo di farina utilizzato. Circa le farine, infatti, la varietà...
Cucina Etnica

Ricette con i noodles

La prima domanda che si pongono i più è: cosa sono i noodles? Il noodles è una tipologia di "pasta", che però non appartiene alla tradizione culinaria italiana e che ha origine antichissime, soprattutto in Germania e in Asia. Sono molto simili alle...
Primi Piatti

3 condimenti per i noodles

I noodles sono un piatto tipico asiatico. Conosciuto nel nostro Paese grazie ai ristoranti cinesi e giapponesi, sappiamo bene che sono gustosi e molto apprezzati. Vengono presentati in moltissime varianti. Dal tipo di spaghetti, noodles, al condimento....
Cucina Etnica

Come preparare dei noodles fatti in casa

I noodles rappresentano il piatto caratteristico della cucina orientale. Assomigliano nella forma ai nostri spaghetti, ma la loro preparazione è piuttosto diversa. I noodles possono essere realizzati con diverse tipologie di farina. Ne esistono infatti...
Primi Piatti

Come preparare i cappelletti romagnoli

I cappelletti della tradizione romagnola sono conosciutissimi in tutto il territorio italiano e si usava servirli in occasione del pranzo di Natale, cotti rigorosamente in brodo di gallina o, meglio ancora, di cappone. Naturalmente, anche il brodo di...
Pesce

Come preparare la caponata di melanzane alla palermitana

Un piatto che trasmette tradizioni antiche, tramandate da madre a figlia la caponata di melanzane alla palermitana, in cui l'ingrediente principale, un pesce chiamato "cappone", da cui il nome della portata stessa, è stato sostituito dalle melanzane,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.