Come preparare i panini al sesamo vegan

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Vogliamo preparare dei gustosi hamburger, proprio come quelli dei fast food, ma in versione vegan. Ovviamente dobbiamo preoccuparci del ripieno, quindi pensare ad un burger vegetale, secondo le tante versioni disponibili. Ma non basta, perché spesso anche i panini non sono compatibili con la filosofia vegan, perché contengono quasi sempre il latte o grassi di origine animale. Per nostra fortuna esiste una variante vegan anche dei panini al sesamo, morbidi e gustosi proprio come quelli tradizionali. Possiamo comprarli oppure prepararli direttamente a casa nostra, direttamente con le nostre mani o con l'ausilio di una macchina del pane o di un'impastatrice. Sono semplici e veloci da preparare e perfetti per i nostri burger vegan. E in più sapremo con certezza che tutti gli ingredienti sono buoni e salutari.

28

Occorrente

  • farina integrale 250 gr
  • farina 0 250 gr
  • zucchero 1 cucchiaino
  • sale 1 cucchiaio raso
  • olio extra vergine d'oliva 5-6 cucchiai
  • lievito di birra 1/2 panetto o 1/2 bustina
  • latte di soia 260 ml + 3 cucchiai
  • sciroppo d'agave qualche goccia
  • semi di sesamo 3 cucchiaini
38

In una scodella mettiamo lo zucchero e il lievito di birra in polvere o in panetto. Versiamoci dentro il latte di soia tiepido e lasciamolo riposare per circa 5 minuti. Quindi mescoliamo con cura in modo che il lievito si sciolga. Su una spianatoia versiamo le farine e il sale, mescolandoli grossolanamente. Con le mani facciamo un fosso al centro, creando un piccolo vulcano. Versiamoci latte di soia con il lievito di birra e 5 o 6 cucchiai di olio extra vergine d'oliva. Se non siamo abituati a lavorare questo genere di impasti non versiamo tutto il latte assieme, ma lasciamone un po' da parte. Lo incorporeremo poi con calma.

48

Se disponiamo di una macchina del pane o di un'impastatrice sicuramente il lavoro sarà più semplice. Prepariamo il lievito con il latte di soia intiepidito. Poi versiamo tutti gli ingredienti (ad eccezione di quelli per guarnire) dentro il cestello, mettendo prima i liquidi. Per la macchina del pane ricordiamoci di impostare il programma di solo impasto. Se il composto risulta troppo asciutto aggiungiamo qualche cucchiaio d'acqua, altrimenti un po' di farina.

Continua la lettura
58

Togliamo l'impasto dall'impastatrice o dalla macchina del pane. Sistemiamolo su un piatto coperto con la carta da forno o sopra un tagliere spolverato di farina, in modo che non si attacchi. Incidiamo una croce sulla sommità per favorirne la lievitazione e copriamolo con un canovaccio. Dobbiamo aspettare che il volume raddoppi, quindi circa un'ora e mezza. Nel frattempo prepariamo la glassatura, mescolando in una ciotolina 3 cucchiai di latte di soia con qualche goccia di sciroppo d'agave.

68

Trascorso questo tempo preleviamo delle palline di circa 60 grammi. Se non abbiamo un occhio allenato possiamo utilizzare una bilancia. È meglio fare dei panini dello stesso peso per cuocerli in modo uniforme. Modelliamoli con le mani e schiacciamoli un pochino per dargli la forma tipica del panino al sesamo. Quindi sistemiamoli su una teglia ricoperta con un foglio di carta da forno e spennelliamoli con il composto di latte di soia e sciroppo d'agave. Mettiamo i panini a riposare per 30 minuti dentro il forno spento.

78

Togliamo i panini dal forno e accendiamolo a 200°. Spennelliamo nuovamente i panini con il latte di soia e sciroppo d'agave e spolveriamoli con i semi di sesamo. Cerchiamo di farli aderire bene alla superficie, magari schiacciandoli un po'. Lasciamoli cuocere per 12-14 minuti o finché non ci sembreranno abbastanza dorati. Quando sono pronti sforniamoli e mettiamoli a raffreddare sulla grata. Ora possiamo farcirli come vogliamo!

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scaldiamo i panini su una griglia o nel tostapane, prima di farcirli con un burger vegetale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare il burger di barbabietola

I fast food si stanno diffondendo sempre di più, e non solo perché molto comodi per un pasto fuori casa. Infatti spesso offrono dei piatti davvero gustosi, ma decisamente poco salutari. Inoltre, se abbiamo deciso di sposare la filosofia vegan, difficilmente...
Antipasti

5 idee per stuzzichini vegan

L'aperitivo vegan è un'occasione di condivisione, socializzazione e soprattutto scoperta. All'interno di questo tutorial vi mostrerò 5 stuzzichini vegan da servire in occasione di antipasti, aperitivi e merende tra amici. Protagoniste assolute sono...
Antipasti

Come preparare le crocchette vegan di soia alla zucca mantovana

La cucina vegana, per chi non la conosce, può apparire una scelta alimentare estrema ed eccessivamente restrittiva. Ovviamente, la decisione di scegliere come e cosa mangiare è del tutto soggettiva. Anche se è importante sottolineare che un'alimentazione...
Antipasti

Come preparare i burger di fagioli neri e quinoa

Capita di aver voglia di qualcosa di goloso e più particolare del solito, magari di un hamburger come quelli del fast food. Ma se non mangiamo la carne né altri alimenti di origine animale non abbiamo la possibilità di comprarlo già pronto. Con un...
Antipasti

Ricetta: polpette di melanzane vegan

La guida che andremo a impostare, si occuperà di alimentazione vegana. Per essere specifici, come abbiamo inizialmente indicato anche nel titolo della guida, il focus lo concentreremo nella spiegazione, passo dopo passo, di una ricetta: le polpette di...
Antipasti

Come preparare gli affettati vegan

La cucina vegan ha preso piede negli ultimi tempi nelle cucine di tutto il mondo. Si tratta di una cucina dove non solo viene eliminata la carne, ma vergono eliminati anche i rispettivi derivati come uova, latte e formaggi. Si tratta quindi di un'ulteriore...
Consigli di Cucina

Alternative vegan alla maionese

I vegani di certo non rinunciano al gusto. Sono molte le preparazioni che non prevedono l'utilizzo di alcun prodotto di origine animale. A differenza dei vegetariani, chi non mangia carne esclude dall'alimentazione anche il latte e le uova. Per questo...
Consigli di Cucina

Biscotti vegan: 5 ricette

Oggigiorno la cucina vegana è sempre più diffusa. Sono in tanti ad apprezzare questo tipo di cucina, sia per una questione etica, legata alla difesa degli animali e dei suoi prodotti, come latte o uova; sia per una questione di benessere e salute. Sicuramente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.