Come preparare i panzerotti con crema di ricotta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Avete invitato degli ospiti a pranzo o a cena, ma non avete nessuna idea sul dolce da preparare che possa stupire e deliziare i loro palati? Se volete cimentarvi in una nuova ricetta, allora questa è la guida che fa al caso vostro. Nei passi a seguire, infatti, scoprirete come preparare un dolce particolarmente succulento e diverso dal solito: gustosissimi panzerotti farciti con una delicata crema alla ricotta, arricchita da delle profumatissime scorze d’arancia e di limone e da un goccio di cognac. Questa specialità è amatissima per la sua bontà e la sua presentazione la rende particolarmente invitante. La ricetta, nonostante si possa immaginare il contrario, è molto semplice da preparare. Il tempo occorrente per realizzare questi panzerotti di ricotta è veramente poco, poiché servirà solo un’ora.

27

Occorrente

  • 420 gr di farina
  • 3 uova
  • 50 gr di zucchero
  • mezzo litro di latte
  • 260 gr di ricotta
  • un'arancia
  • un limone
  • cognac
  • olio di semi
  • sale
  • zucchero a velo
37

Preparare l'impasto base

Iniziate la preparazione dei panzerotti con crema di ricotta realizzando l'impasto base. Disponete la farina a fontana sopra una spianatoia, formate un buco al centro ed unite le due uova intere, lo zucchero, il latte ed un pizzico di sale. Impastate tutti gli ingredienti insieme fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Terminata la lavorazione, lasciate riposare la pasta dentro una ciotola coperta da un canovaccio da cucina per circa 30 minuti. Nel frattempo, lavate sotto l’acqua corrente l’arancia ed il limone, asciugateli e procedete grattugiando la loro scorza. Adesso, prendete la ricotta e passatela al setaccio, quindi disponetela in una ciotola, unite le scorza grattugiate ed un goccio di cognac. Amalgamate tutto quanto con un cucchiaio di legno.

47

Stendere l'impasto con un mattarello

Successivamente, togliete l’impasto dal frigo, stendetelo con un mattarello in una sfoglia sottile e dividetelo in due porzioni uguali. Spennellate la superficie di una sfoglia con l’uovo tenuto da parte e sbattuto, dopodiché disponete il composto di ricotta, un cucchiaio per volta, tenendo una distanza di circa 3-4 cm. Sovrapponete l’altra parte della sfoglia e fate pressione con le dita intorno al ripieno. Con una rotella tagliapasta dentellata, ricavate delle mezzelune. In seguito, disponete i panzerotti appena ottenuti in un vassoio leggermente infarinato.

Continua la lettura
57

Cuocere i panzerotti

Fate riscaldare dell'abbondante olio di semi in una padella antiaderente dai bordi alti e sufficientemente larga da contenere tutti i panzerotti. Quando l'olio sarà ben caldo, friggete le mezzelune e fatele dorare su entrambi i lati. A questo punto, toglietele dal fuoco e fatele sgocciolare su della carta assorbente. Sistematele in un piatto da portata e spolverate con lo zucchero a velo. Servite a tavola le vostre creazioni ben calde. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Friggete i panzerotti solo poco prima di servirli a tavola
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i panzerotti di cipolla

Trovare un buon antipasto per le occasioni speciali non è facile. Soprattutto perché non tutti gli antipasti sono semplici da preparare. La cipolla è un bulbo difficile da abbinare. Se volete utilizzarla, potreste fare dei panzerotti. Nel preparare...
Pizze e Focacce

Come preparare panzerotti al forno

I panzerotti rappresentano sicuramente un piatto molto gustoso che piace a tantissime persone. Si tratta di una ricetta piuttosto facile e veloce da realizzare. I panzerotti possono essere preparati sia al forno che in padella, a seconda delle proprie...
Pizze e Focacce

Come non far bucare i panzerotti

Ogni regione d'Italia ha un piatto o un prodotto tipico che si tramanda da generazioni. Tra le ricette e i prodotti più consumati di sempre possiamo trovare i panzarotti, un alimento molto apprezzato da tutti noi, ma anche dagli stranieri che vengono...
Pizze e Focacce

Ricetta: panzerotti ricotta e mortadella

I panzerotti sono un finger food semplice e gustoso, perfetti anche come aperitivo e come antipasto. Data la loro ricchezza di gusto e la corposità degli ingredienti che li compongono, i panzerotti sono sempre da considerarsi come piatto unico o, al...
Antipasti

Panzerotti con ricotta e cime di rapa

I panzerotti fritti sono un'antica ricetta appartenente alla tradizione barese, che si tramanda di generazione in generazione. Chi vive in Puglia o è stato anche per poco in vacanza sa bene che il vero panzerotto risiede in questa regione e nel resto...
Pizze e Focacce

Come fare i panzerotti fritti

Quando siete a casa e non avete idee su cosa poter cucinare per un pranzo in famiglia o, più generalmente, una cena con pochi amici, non dovete disperarvi. In questa guida cercheremo infatti di suggerirvi in modo molto rapido come è possibile realizzare...
Antipasti

Come preparare i panzerotti di Pasqua

Se desiderate organizzare un pranzo di Pasqua in grande stile invitando a casa vostra pranzo e amici, dovrete mettere in tavola un antipasto che racchiuda in sé tutti i sapori della primavera. Provate a sapere come preparare questi panzerotti di Pasqua...
Pizze e Focacce

Ricetta: panzerotti di carne

Per un pranzo con amici o per un aperitivo, i panzerotti di carne sono un piatto adatto ad ogni occasione. Sostanziosi e ricchi di gusto, sapranno accontentare i vostri commensali nel migliore dei modi. Si possono realizzare di forma cilindrica o a forma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.