Come preparare i plumcake al cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare i plumcake al cioccolato
15

Introduzione

Il plumcake è un dolce da forno buonissimo, molto semplice e adatta per qualsiasi momento della giornata. È uno dei dolci più diffusi, oltre ad essere piacevole, è anche veloce da preparare. Accompagna con gusto una sana colazione o una pausa a merenda. Le varianti del plumcake sono tantissime. E con una sola base, si possono realizzare plumcake di diversi sapori. Tanto amato anche dai bambini, il plumcake potete gustarlo anche farcito con della crema, con la panna o con della Nutella. In questa guida descriveremo come preparare un semplice e gustoso plumcake al cioccolato..

25

Occorrente

  • Zucchero a velo 160 gr.
  • Uova 2
  • Yogurt bianco 100 gr.
  • Cioccolato fondente 50 gr.
  • Cacao amaro 1 cucchiaio
  • Farina 00 180 gr.
  • Lievito 1/2 bustina
35

Iniziate subito col fare sciogliere il burro. Potete farlo a bagnomaria a fiamma bassa, oppure nel micronde. Quindi mettetelo da parte a raffreddare. Prendete una ciotola capiente e metteteci dentro, lo zucchero e le uova. Montate con le fruste, finché il composto non appaia chiaro e soffice. In alternativa alle fruste, potete utilizzare anche uno sbattitore elettrico. Unite poi il burro fuso e continuate a mescolare. Una volta incorporato per bene, aggiungete lo yogurt. Lo yogurt serve a renderli più leggeri e soffici. Potete utilizzare sia quello bianco, o quello alla vaniglia per rendere i plumcake più profumati.

45

Fate fondere il cioccolato a bagnomaria e di seguito aggingeteci un cucchiaio di cacao amaro. Se preferite un sapore più dolce, utilizzate il cioccolato al latte, magari aggiungendone qualche grammo in più. Amalgamateli bene e dopo uniteli al composto dei plumcake. Infine unite, a poco a poco, la farina setacciata con il lievito. Incorporati tutti gli ingredienti, l'impasto è pronto.
Prendete uno stampo per plumcake, foderatelo con carta da forno oppure imburratelo e spolveratelo con la farina. Versateci a questo punto il composto dentro, livellatelo per bene e dopo infornatelo, in forno già caldo. Fate cuocere il vostro plumcake per 50 minuti circa a 180°.

Continua la lettura
55

Verificate la cottura del vostro plumcake infilzandolo al centro con uno stecchino. Aprite comunque il forno solo dopo che il dolce si sia lievitato.
Appena pronto, sfornatelo, toglietelo delicatamente dallo stampo e lasciatelo raffreddare. Prima di servirlo, spolverizzatelo con lo zucchero a velo. Per cuocere il plumcake potete utilizzare anche uno stampo in silicone. In questo caso non occorre imburrarlo e infarinarlo prima, ma deve essere ben asciutto. Altrimenti il composto si attacca e una volta cotto, si rompe. Lavate lo stampo il giorno prima, oppure lasciatelo asciugare per bene, qualche minuto nel forno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Plumcake al the matcha

Le bontà provenienti dall'oriente conquistano sempre più persone. Tutti noi, oramai, sappiamo apprezzare i sapori dell'est del mondo, come Cina e Giappone. Pensiamo, ad esempio, al celebre sushi, o alle saporite fritture cinesi. Ma c'è un'altra cosa...
Dolci

Mini plumcake alle mele

I mini plumcake alle mele sono dei gustosi dolcetti perfetti per la colazione mattutina e da consumare in solitaria oppure accompagnati con una splendida tazza di latte o il tè: essi hanno la particolarità di avere un impasto abbastanza morbido e arricchito...
Dolci

Come preparare il plumcake di ricotta e pere

La torta ricotta e pere è un classico della cucina italiana. Qui vi propongo una versione altrettanto gustosa, il plumcake di pere e ricotta. La consistenza morbida della ricotta è resa interessante dalla croccantezza delle pere. La pasta soffice sarà...
Cucina Etnica

Come preparare il plumcake di quinoa

I dolci sono da sempre uno sfizio al quale nessuno è in grado di rinunciare. Capita a volte però che noi, o qualcuno a cui teniamo, sia intollerante al glutine o scelga di non mangiarlo. Hai voglia di un plumcake ma non sai come fare a prepararne uno...
Consigli di Cucina

Errori da evitare nella preparazione del plumcake

Il plumcake è uno dei dolci più semplici da preparare in casa. Nonostante il suo gusto delicato e gradevole, il plumcake è molto facile da realizzare, richiede pochi ingredienti, semplici e genuini, poco tempo per la sua preparazione ed una vasta gamma...
Consigli di Cucina

Plumcake salati: 5 ricette per tutti i gusti

In cucina ci si può davvero sbizzarrire preparando davvero delle ricette adatte a grandi e piccini. È ovviamente più divertente creare delle ricette un po' differenti dal solito, ed è per questo, che in questa guida cercheremo di mostrarvi come poter...
Pizze e Focacce

Come preparare un plumcake salato con zucchine al profumo di menta

Avete voglia di cucinare qualcosa di delizioso e che possa essere usato anche come piatto unico per una scampagnata? Allora perché non preparare un profumato plumcake salato? Il plumcake è un piatto che può essere servito come dolce a fine pasto o...
Antipasti

Come preparare il plumcake al caprino

Benché siamo abituati a pensare al plumcake come ad una ricetta dolce, nella sua variante salata il plumcake è una pietanza che si presta a mille varianti e mille occasioni. Può essere facilmente adattato ai vostri gusti declinandolo nel gusto che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.