Come preparare i tubettini con le cozze

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Variare il menù giornaliero è un'abitudine che allontana la monotonia a tavola. In questo modo riuscirete a non deludere mai i vostri commensali. La scelta può incentrarsi sui piatti classici. Ma, anche sperimentando nuove ricette della tradizione di ogni regione. La pasta ad esempio rileva una maggiore attenzione e una delle più elaborate in cucina. Quindi, per cambiare provate a preparare i tubettini con le cozze. Questo è una ricetta tipica della Puglia, semplice e allo tempo ricca e nutriente. La preparazione non comporta difficoltà e non prende molto tempo. Inoltre, gli ingredienti sono facili da reperire, l'importante è che li prendete freschi. Nella seguente guida vi spiego come preparare i tubettini con le cozze.

27

Occorrente

  • 380 g di tubettini
  • 1 Kg di cozze nere
  • 2 pomodori rossi
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale e pepe
37

Pulire e preparare le cozze

La prima cosa che dovete fare è quella di occuparvi della preparazione delle cozze. Queste sono delle vere e proprie delizie che uniscono al gusto un'ottima resa. Ovviamente, per ottenere un piatto perfetto è fondamentale valutare la freschezza delle cozze. Quindi, controllate il certificato di origine, la data di raccolta e quella di confezionamento. Inoltre, è necessario che le cozze risultino vive. Per verificarlo, quando ritornate a casa, basta che le toccate. Se, sono fresche reagiranno subito, chiudendo le valve. Fatte tutte le verifiche cominciate a pulire le cozze. Eliminate tutte le conchiglie rotte e strofinate quelle sane con una paglietta. Togliete tutte le incrostazioni e i filamenti. Afferrate il bisso con le dita e tiratele verso la punta della conchiglia e staccatelo. Dopodiché, mettetele in una pentola con uno spicchio d'aglio e un filo d'olio. Coprite con un coperchio e fatele cuocere, finché si apriranno. Una volta pronte, sgocciolatele, filtratele e sgusciatele. Lasciandone alcune con il guscio.

47

Preparare la salsa con le cozze

A questo punto, passate a preparare la salsa con le cozze. Scaldate quattro cucchiai di olio con uno spicchio d'aglio e unite il pomodoro a pezzi. Aggiungete le cozze e insaporite con un pizzico di sale e una manciata di pepe nero. Mescolate e se è necessario mettette tre cucchiai di acqua. Pulite il prezzemolo e tritatelo e cospargetene un po' sulle cozze. Sistemate sopra il coperchio e fate cuocere per quindici minuti. Nel prossimo passo occupatevi della cottura dei tubettini con le cozze.

Continua la lettura
57

Cuocere i tubettini con le cozze

Trascorso il tempo di cottura, spegnete il fuoco. Prendete una pentola e riempitela d'acqua e aggiungete il sale. Quando bolle, fate lessare i tubettini. Scolateli al dente e versateli nella padella con il condimento con le cozze. Mescolate e lasciate cuocere per due minuti e spegnete. Spolverizzate con il prezzemolo rimasto e irrorate con un filo di olio. Infine, sistemate i tubettini con le cozze su un piatto da portata e servite.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Volendo durante la cottura del condimento potete aggiungere due cucchiai di vino bianco
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: rigatoni con melanzane e cozze

La ricetta di dei rigatoni con melanzane e cozze è un primo piatto completo e colorato, squisitamente estivo. Nulla comunque vieta la sua preparazione in altri periodi. Le cozze di allevamento e le melanzane di serra sono ormai reperibili tutto l'anno....
Antipasti

Come preparare le cozze in pastella

Sono numerose le ricette gastronomiche che riguardano le cozze. Non bisogna mai dimenticare che è pericoloso mangiare le cozze crude. Anche se condite con aceto o limone, le cozze non vanno mai mangiate crude. È fondamentale che avvenga sempre una cottura...
Primi Piatti

Ricetta: pasta cozze e pecorino

Tra le ricette della cucina italiana da poter preparare per un pranzo tra amici potete optare per un primo a base di cozze. Questo ingrediente ha il vantaggio di costare veramente poco, essere facilmente reperibile e anche molto versatile in cucina. Sicuramente...
Primi Piatti

Trofie ai fiori di zucca, cozze e zafferano

In questa guida ci occuperemo di cucina, attraverso la ricostruzione di una ricetta davvero ottima. Andremo a spiegare la preparazione delle trofie ai fiori di zucca, cozze e zafferano.Un piatto ottimo, semplice da fare, che proveremo a rendere ancora...
Pesce

Ricetta: cozze gratinate con ripieno di verdure

Ci sono piatti che si possono portare a tavola sia come antipasti sia come secondi. I frutti di mare fanno parte di questo elenco. In particolar modo vengono molto apprezzate le cozze. Infatti, la cucina mediterranea ha messo a disposizione nel tempo...
Primi Piatti

Ricetta: zuppetta di fagioli e cozze

Per stupire il palato dei nostri ospiti, molto spesso non sono necessarie preparazioni particolarmente elaborate e complesse! Perché invece non portare in tavola una ricetta dal gusto "rustico" ma gustosa? La zuppetta di fagioli e cozze è un piccolo...
Primi Piatti

5 primi con le cozze

Le cozze sono dei frutti di mare che appartengono alla famiglia dei molluschi, come le vongole e le telline. Il loro buon sapore le rende indicate nella preparazione di antipasti, insalate di mare, contorni e primi piatti. La scelta del prodotto durante...
Antipasti

Ricetta: soutè di cozze

Chi di voi non va pazzo per uno squisito secondo piatto a base di cozze? Una delle ricette più deliziose da preparare, è quella della soutè di cozze. Prepararla è davvero un'operazione semplice che vi consentirà di ottenere però grandissimi risultati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.