Come preparare il baccalà alla crema di ceci

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare il baccalà alla crema di ceci
17

Introduzione

Il baccalà è un merluzzo sotto sale. Sano, delicato e piuttosto leggero, si presta a numerose preparazioni. Ideale per zuppe, polpettine, ma anche in padella, fritto o cotto in forno, si accompagna a diversi ingredienti, come i legumi. Il baccalà alla crema di ceci è semplice da preparare. La ricetta tipicamente natalizia, si adatta a qualsiasi altra circostanza per la sua raffinatezza e bontà. La cottura al cartoccio o in padella, assicurerà un gusto unico apprezzato anche dai più piccini.

27

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone
  • 400 g di ceci
  • 2 spicchi d'aglio
  • Rosmarino, sale e pepe
  • Olio EVO
  • 600 g di baccalà
  • pomodorini
37

Per preparare la crema, mettere a bagno i ceci in abbondante acqua, per almeno una notte. Per aromatizzarli, aggiungere alcune spezie e odori, come sale, pepe e rosmarino. La mattina seguente, lessare i ceci in acqua bollente salata per circa un'ora. Frullarli nel mixer, fino ad ottenere un composto morbido e vellutato. Per un risultato migliore aggiungere un po' della loro acqua di cottura. Per chi non avesse tempo, utilizzare i ceci in barattolo, già pronti. In ogni caso, lasciarne da parte una manciata, per decorare successivamente il piatto. Versare quindi la crema di ceci e quelli interi in una pentola. Aggiungere l'olio, qualche spicchio d'aglio senz'anima ed un rametto di rosmarino. Lasciare cuocere per qualche minuto ed eventualmente aggiustare di sale e pepe.

47

Pulire e reidratare il baccalà. Eliminare tutte le spine ed eventualmente la pelle. Per semplificare il lavoro, comprare il pesce già pulito ed ammollato. A questo punto, cuocere i filetti di baccalà al forno, in un cartoccio con carta stagnola; oppure scottarli in padella. Il primo metodo è sicuramente più leggero. Il pesce cuocerà con i suoi succhi, aromatizzato con sale, pepe, un filo d'olio ed uno spicchio d'aglio. Per la cottura in padella, invece, scaldare un cucchiaio d'olio e dorare il baccalà, su entrambi i lati.

Continua la lettura
57

A questo punto, assemblare i vari ingredienti in singole porzioni. Versare quindi la crema di ceci in apposite ciotole ed adagiarci sopra, delicatamente, i filetti di baccalà. Guarnire il piatto con pomodorini tagliati a metà, per donare colore all'insieme. Completare il piatto con un filo d'olio extravergine d'oliva a crudo e servire in tavola. Per preparare una ricetta alternativa e gustosa, creare delle saporite polpettine di baccalà. Quindi, sistemarle su un letto di crema di ceci. Come altra opzione, arricchire il baccalà con delle patate a fettine sottili, gratinate o al forno. In questa maniera, si aggiungeranno diverse consistenze e sapori alla preparazione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per accelerare i tempi di preparazione, utilizzare i ceci già pronti ed il baccalà già ammollato e pulito
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta per vellutata di ceci con baccalà

Il baccalà è uno dei piatti tradizionali della vigilia di Natale, in Italia: è ottimo come antipasto e anche come piatto principale. Si parla di baccalà quando il merluzzo è fresco o congelato, mentre quando viene fatto seccare all'aria fredda si...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle ceci e baccalà

Le tagliatelle con ceci e baccalà rappresentano una ricetta tipica dell'Italia centro-meridionale e sapranno ricreare l'esatta atmosfera di calore ed allegria durante le fredde giornate d'inverno, purché accompagnate da un caminetto acceso e un bicchiere...
Primi Piatti

Ricetta: tortelli di ceci con sugo di baccalà

Se siamo degli amanti della cucina e ci piace provare sempre cibi nuovi e sperimentare nuove ricette ma non siamo molto bravi a cucinare, tutto quello che dovremo fare sarà inserire su un qualsiasi motore di ricerca presente su internet, tutti gli ingredienti...
Pesce

Come preparare baccalá con i ceci

Baccalá è il nome dato al merluzzo dopo essere stato privato della testa, aperto e messo a conservare sotto sale. Prima di utilizzarlo nella preparazione di una ricetta, deve essere ripulito, lavandolo sotto ad un getto d'acqua fredda e poi ponendolo...
Pesce

Come cucinare i filetti di baccalà

Il baccalà non è altro che un merluzzo, della specie dei Gadus macrocepahlus, essiccato al sole e salato per conservare la carne fino al momento della sua consumazione.  Si differenzia dallo stoccafisso per la modalità di essiccazione, il suo prezzo...
Pesce

Ricetta: baccalà al miele

Si potrebbero elaborare trattati interi su un ingrediente come il miele. Uno dei cibi naturali più antichi. Da millenni l'uomo sa come avviene la sua produzione. Ed ha imparato a gestirla in modo perfetto. Per molto tempo il miele fu l'unico elemento...
Pesce

Come preparare una frittata di baccalà con uvetta

La frittata di baccalà è una tipica ricetta calabrese. Il baccalà, una volta piatto presente sulla tavola dei poveri, è l'ingrediente principale per diverse preparazioni. Per essere certi di scegliere un ottimo prodotto acquistiamo sempre baccalà...
Antipasti

Come preparare i filetti di baccalà in pastella

I filetti di baccalà in pastella sono una tipica pietanza della cucina laziale. È un piatto gustoso che richiede pochi ingredienti e una semplice preparazione.È uso comune mangiare il baccalà come antipasto per la cena della vigilia di natale oppure...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.