Come preparare il budino vegan alle mandorle

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il burino vegan alle mandorle è un ottimi dessert al cucchiaio da gustare a fine pranzo ma può essere servito anche durante la giornata come piacevole intermezzo spezza fame. È abbastanza semplice da realizzare e anche chi non si è mai cimentato con preparazioni prive di proteine animali, otterrà un eccellente risultato finale. Assicuratevi di avere a disposizione tutti gli ingredienti elencati e mettetevi subito al lavoro. Leggendo attentamente la guida riportata a seguire non vi risulterà difficile comprendere come preparare un delizioso budino vegan alle mandorle aromatizzato all'arancia.

25

Occorrente

  • 1 l di latte di mandorle
  • 3 cucchiaini di agar agar in polvere
  • 1/2 pompelmo
  • 1/2 arancia
  • 1/2 cucchiaio di fecola di mais
35

Prendete una casseruola non troppo grande e versateci dentro il latte di mandorla freddo. Aggiungete l'agar agar in polvere e mescolate bene aiutandovi con una frusta. Prendete gli agrumi che avete a disposizione e grattugiate finemente tutta la scorza evitando però di intaccare la parte bianca che darebbe al vostro budino un retrogusto amarognolo non troppo piacevole al palato. Versate le scorze grattugiate nel composto a base di latte e mescolate di nuovo per fare amalgamare bene tutti i sapori.

45

Mettete la pentola sul fuoco molto dolce e portate il preparato ad ebollizione. Appena il composto inizierà a bollire, spegnete la fiamma e versatelo in uno stampo per budino singolo o in quattro stampini monoporzione. Lasciatelo raffreddare bene e poi trasferite lo stampo nel ripiano più alto del frigorifero. Intanto spremete il mezzo pompelmo e la mezza arancia che avete a disposizione. Mescolate i due succhi e filtrateli per eliminare semi e altre impurità. Versate quanto ottenuto in un tegamino e mettetelo sul fuoco.

Continua la lettura
55

Stemperate la fecola in poca acqua e versatela direttamente nel pentolino assieme al succo di agrumi. Mescolate continuamente con un cucchiaio di legno per evitare la formazione di grumi e fatelo addensare bene. Appena avrà assunto una consistenza abbastanza corposa, spegnete la fiamma. Riprendete lo stampo del budino dal frigorifero e sformatelo delicatamente sopra un vassoio da portata. Servite in tavola questo goloso dessert accompagnandolo con coppe individuali contenenti la crema tiepida di agrumi. Il contrasto fra il sapore dolce del latte di mandorla e quello più aspro degli agrumi e il piacevole accostamento caldo e freddo, renderà il vostro goloso dessert particolarmente gradito anche dai palati più raffinati e meno inclini ad accontentarsi di sapori banali o scontati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

10 dolci vegan veloci da fare

La cucina vegana rappresenta una valida alternativa a quella tradizionale, anche per quanto concerne la pasticceria. Contrariamente a quanto si possa pensare, i vegani possono mangiare una grande varietà di piatti. Per quanto riguarda la pasticceria,...
Consigli di Cucina

5 idee per una colazione vegan

Se siamo a dieta ed in particolare ne adottiamo una specifica come ad esempio la vegana, è importante sapere che ci sono diverse possibilità di scegliere una colazione, che comprende molti prodotti adatti per ottenere questo risultato. A tale proposito...
Dolci

Crema pasticcera vegan senza glutine

In questa guida vogliamo proporre la realizzazione, nella nostra cucina, di una ricetta diversa dalle classiche, che siamo soliti preparare in cucina. Nello specifico vogliamo cercare di imparare come dar vita alla crema pasticcera, ma che sia del tutto...
Dolci

Come preparare il budino al caramello

Il budino al caramello è un dessert al cucchiaio molto amato, dai palati semplici o raffinati. È il protagonista di molti pranzi familiari o cene formali. La deliziosa crema al caramello, ha un gusto dolce e molto delicato. La ricetta casalinga è semplicissima...
Dolci

Ricetta: budino di fragole e crema

I budini sono dei dolci molto delicati e amati da tutti. Sopratutto se viene preparato con le proprie mani in casa, che può essere servito ad ogni attimo del giorno, ed è perfetto per completare delle cene e dei pranzi. Questo dessert è adatto per...
Dolci

Come preparare il budino vegano al cioccolato

Il budino al cioccolato è un dolce abbastanza facile da preparare. Un dessert molto sfizioso, adatto praticamente a tutti, anche ai vegani e agli intolleranti al lattosio. Il budino al cioccolato infatti, può essere reso "vegano" cambiando alcuni ingredienti....
Dolci

Come preparare il budino al cioccolato con nocciole tostate

Se desiderate preparare un goloso dessert al cucchiaio da servire in tavola alla fine di una cena in famiglia, ecco a voi un goloso budino al cioccolato con nocciole tostate. Si tratta di un dolce molto goloso che solitamente piace sia agli adulti che...
Consigli di Cucina

5 idee per utilizzare il latte di soia

Siete amanti della cucina vegana e desiderosi di scoprire gli innumerevoli utilizzi del latte di soia?! Bene! Scopriamo insieme 5 utilissime idee per utilizzare il latte di soia che vi permetteranno di tenere sotto controllo il vostro organismo riservando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.