Come preparare il cosciotto di maiale all'austriaca

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il cosciotto di maiale all'austriaca è una portata tipicamente natalizia. La ricetta è laboriosa, infatti occorrono due giorni per preparare questo piatto ricco, energetico e molto saporito. I tempi di cottura di un cosciotto di maiale crudo sono lunghi, ma si possono ridurre sostituendolo con un prosciutto intero cotto. L'usanza di cucinare questo taglio di carne vanta una lunga tradizione anche in Italia. Pertanto, esistono ricette simili a quella austriaca per cucinare il prosciutto o il cotechino.
La caratteristica principale del cosciotto di maiale all'austriaca è la presenza delle mele. Queste si servono insieme alla carne, come contorno. Una parte si cuoce con il cosciotto, per addensare la salsa. Il resto, si taglia a fette spesse e rotonde e si cucina separatamente con zucchero, burro e cannella. Il delicato contrasto tra mele e polpa di maiale rende questo piatto unico e delizioso. La presentazione finale è spettacolare: la crosta del cosciotto, incisa a griglia, crea un effetto geometrico allettante.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Un cosciotto di maiale da 1,5 kg
  • 200 grammi di burro
  • Erbe aromatiche a scelta: maggiorana, erba cipollina
  • Grani di pepe nero o rosa (facoltativo)
  • Cannella in polvere
  • Due cucchiai di zucchero
  • 1,5 kg di mele verdi
  • Una manciata di ciliegie candite
  • Sale, pepe q.b.
36

Preparare il cosciotto

Per preparare il cosciotto di maiale all'austriaca occorre un bel taglio di carne di almeno un chilo e mezzo. Poggiare il cosciotto su un tagliere ed eliminare il grasso in eccesso. Con un coltello affilato, praticare delle incisioni oblique sulla cotenna.
Preparare una marinatura con 150 grammi di burro, sale, pepe, erbe aromatiche e cannella.
Spalmare la miscela su cosciotto di maiale e avvolgerlo in un foglio di alluminio. Riporre in frigorifero e lasciare insaporire un'intera notte.

46

Cuocere in forno

Il giorno seguente mettere il cosciotto di maiale in forno preriscaldato a 180 gradi, ancora avvolto nell'alluminio.
Far cuocere lentamente per almeno due ore. Per ogni chilogrammo di carne bisogna calcolare un'ora di cottura. Per un cosciotto di quasi due chili ci vorranno un paio di ore. Rigirare spesso il cosciotto, irrorandolo con il sugo di cottura. Trenta minuti prima di spegnere il forno, aumentare la temperatura a 200 gradi. Aggiungere un paio di mele sbucciate e tagliate a cubetti. La cotenna formerà una crosta croccante e ben cotta. La frutta arricchirà e insaporirà la salsa.

Continua la lettura
56

Preparare il contorno di mele

Nel frattempo si può preparare il contorno di mele con cui servire il cosciotto di maiale all'austriaca. Pelare le restanti mele ed eliminare il torsolo. Tagliarle a dischi alti un centimetro e farle cuocere a fuoco dolce con zucchero, 50 grammi di burro e cannella.
Non appena pronte, adagiarle sul piatto da portata, disponendole intorno al cosciotto. Al centro di ogni fetta collocare una ciliegia fresca o candita. Cospargere di sale, pepe e servire caldo. Accompagnare il cosciotto di maiale all'austriaca con un vino rosso corposo e robusto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un effetto decorativo maggiore, decorare con grani di pepe nero o rosa la cotenna del cosciotto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: cosciotto di tacchino al forno con cipolle

Tra i vari secondi piatti che la dieta mediterranea consiglia, la carne rimane una pietanza largamente utilizzata nella cucina di molti italiani. Grazie alle proprietà ...
Carne

Ricetta: cosciotto di vitello alle mandorle

Il cosciotto di vitello alle mandorle è un'idea per un arrosto impegnativo ma di grande soddisfazione, adatto come seconda portata per cene importanti. L ...
Carne

Ricetta: cosciotto di agnello brasato

Con il termine "brasato" si intende una carne che si cuoce molto lentamente, insieme a del vino, a del brodo e a delle spezie. Il ...
Carne

Come fare il cosciotto di tacchino al cartoccio

Il cosciotto di tacchino al cartoccio è un piatto leggero ma molto gustoso. Piace a tutti, bambini compresi. Si rivela perfetto anche per chi è ...
Carne

Ricetta: cosciotto di tacchino al forno con pomodorini

La ricetta di cosciotto di tacchino al forno con pomodorini è una delle più semplici ma anche delle più gustose e si fa una bella ...
Carne

Come preparare il tacchino ripieno agli spinaci

Potrebbe risultare una valida alternativa preparare un buon piatto di carne a base di tacchino. Questo ancora se la carne contiene un buon ripieno di ...
Consigli di Cucina

I migliori piatti calabresi

In Calabria, affascinante regione del sud dell'Italia, i paesaggi sono molteplici ed incantevoli: dal mare alle montagne, dalla linea delle coste a quella degli ...
Carne

Ricetta: cosciotto di agnello al forno con patate e carciofi

Un piatto gustoso per una cena tradizionale, un giorno di festa, una domenica in famiglia, o l'occasione per festeggiare un giorno speciale. Siete curiosi ...
Carne

Dieci ricette con la carne di maiale

Arista alla birra, arista piccante, arrosto all'arancia, arrosto alla salsa di caffè, bistecca ai capperi, braciola al vino, lonza all'aglio, pancetta farcita, braciole ...
Carne

Carrè di maiale glassato con mele

Avete ospiti a cena e volete stupirli con un secondo originale, gustoso e di grande effetto? Bene! Il carrè di maiale glassato con la glassa ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.