Come preparare il crumble di mele

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare il crumble di mele
17

Introduzione

Il crumble di mele è un tipico dolce britannico. Per la sua bontà e semplicità di realizzazione ha conseguito fama internazionale. Dell'antica ricetta originale oggi esistono numerose varianti, sia dolci che salate. Oltre che con le mele, il crumble si può preparare anche con altri frutti, come prugne, pesche e more. È possibile eseguire ricette di crumble di mele interamente vegane e senza glutine.
Come indica il nome, il crumble di mele è un dessert a base di frutta. Questa si ricopre con uno strato di pasta brisè sbriciolata e croccante. Lo zucchero di canna conferisce al crumble un sapore intenso e un colore dorato. Dal felice connubio tra il ripieno morbido delle mele e la crosta fragrante, nasce un dolce semplice, ma raffinato. Di facile esecuzione, il crumble di mele si prepara velocemente. Si serve preferibilmente tiepido, accompagnandolo con abbondante panna fresca leggermente montata.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 200 grammi di farina 00
  • 175 grammi di zucchero di canna
  • 175 grammi di burro
  • un pizzico di sale fino
  • 450 grammi di mele
  • 50 grammi di zucchero di canna
  • un cucchiaino di cannella
  • Succo di mezzo limone
  • Un cucchiaino di amido di mais (facoltativo)
  • Crema di latte non zuccherata appena montata
37

Pasta brisè

Per preparare un crumble di mele tipicamente inglese, occorre iniziare dalla pasta brisè. In questa fase è importante che l'ingrediente principale, il burro, sia freddo di frigorifero. In una terrina amalgamare la farina, il burro, lo zucchero di canna e il sale fino a ottenere un composto non omogeneo e sbriciolato. Aggiungere mezzo bicchiere di acqua fredda, solo se necessario. Coprire la ciotola con il crumble crudo e metterla in congelatore per dieci minuti. Successivamente riporre in frigo. Raffreddandosi, il burro renderà la crosta del crumble croccante al punto giusto.

47

Accendere il forno e preparare le mele

Nel frattempo si può accendere il forno a 200 gradi e preparare le mele. Le varietà migliori di mele per il crumble sono quelle a pasta acidula e soda. Reggono bene la cottura e non rilasciano molta acqua. Sbucciare le mele e tagliarle in quarti. Immergerle subito in una ciotola contenente acqua e succo di limone.
Pulite tutte le mele, cuocerle in un tegame antiaderente con 50 grammi di zucchero di canna, un cucchiaino di cannella, uno di amido di mais e una noce di burro. Spegnere il fuoco non appena diventano morbide.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Imburrare la teglia da forno

Imburrare bene una teglia da forno in ceramica. Versarvi le mele ancora tiepide. Distribuire il crumble di pasta brisè, senza coprire del tutto la frutta. È bene che durante la cottura l'acqua contenuta nelle mele possa evaporare. Il crumble risulterà più croccante. Mettere in forno e far cuocere per 25 minuti. Al termine della cottura, estrarre e lasciare intiepidire. Servire il crumble di mele con una cucchiaiata abbondante di panna fresca non zuccherata e leggermente montata. Consumare nel giro di un paio di giorni.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Immegere i cubetti di mela in acqua acidulata con succo di limone per evitare che scuriscano
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: crumble di mele e pere

Il Crumble di mele è un dolce tradizionale inglese, in cui le mele vengono ricoperte da uno strato "bricioloso", da cui il nome "crumble" che ...
Dolci

Come preparare un crumble al cacao

Il crumble è un dessert estremamente particolare, ancora poco conosciuto dalla maggior parte delle persone. Si tratta di una ricetta senz'altro molto gustosa ed ...
Dolci

Ricetta: Crumble di prugne

Il crumble è un dolce di origine inglese, risalente alla Seconda Guerra Mondiale. La variante salata adopera verdure e formaggi vari; mentre la ricetta dolce ...
Dolci

Come preparare un crumble di more

Il crumble è un dolce al cucchiaio cotto a forno proveniente dall'Inghilterra e in seguito importato in Italia. Secondo la tradizione questa ricetta è ...
Dolci

Come preparare il crumble di amarene

Il crumble è uno squisito dessert di origine inglese e irlandese. La versione dolce è adatta a concludere qualsiasi menù. La frutta da utilizzare dipende ...
Dolci

Come fare il crumble di pesche

Il crumble è una pietanza dalle origini inglesi ed irlandesi che si presenta sia nella versione dolce che in quella salata. La più diffusa è ...
Dolci

Come fare il crumble ai mirtilli

Per chi non lo sapesse, il crumble è un dolce di origine inglese caratterizzato da uno strato croccante e sbriciolato. Nel dettaglio all'interno di ...
Dolci

Come preparare il crumble di lamponi e mele

Sicuramente avete sentito la parola "crumble" e sapete anche che indica qualcosa legato alla pasticceria, o comunque a un dolce. È infatti così. Perché il ...
Dolci

Ricetta: crumble ai frutti rossi

Il crumble è la soluzione perfetta per fare dessert con la frutta fresca. Ad ogni stagione, servito caldo o freddo, con una cucchiaiata di gelato ...
Dolci

Come preparare il crumble di mele senza glutine

Cucinare, è sicuramente un qualcosa di molto piacevole ed appassionante. Innumerevoli infatti sono i piatti che possiamo realizzare in cucina, utilizzando sempre una buona dose ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.