Come preparare il farro freddo olive e pomodori

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il farro freddo olive e pomodori
16

Introduzione

Se desiderate preparare un’insalata da portare in spiaggia o da servire durante un pranzo estivo, questa a base di farro freddo, olive e pomodori fa proprio al caso vostro. È semplice da realizzare e può essere preparata anche il giorno prima a patto che la conserviate in una ciotola in frigorifero coperta con della pellicola trasparente. Questa insalata contiene solo ingredienti genuini e può essere data tranquillamente anche ai bambini. Per scoprire come preparare il farro freddo olive e pomodori continuate a leggere questa breve guida.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 300 g di farro
  • 3 pomodori medi
  • una manciata di capperi sotto aceto
  • 100 g di olive verdi
  • 100 g di olive nere
  • un mazzetto di basilico
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • 250 g di mozzarella di bufala
  • 150 g di prosciutto cotto tagliato in una sola fetta
36

Lavare e bollire il farro

Per prima cosa lavate accuratamente il farro che avete a disposizione e bollitelo in acqua salata bollente per una trentina di minuti. Scolatelo ancora al dente e raffreddatelo subito sotto il getto dell’acqua fredda. Versatelo in una terrina abbastanza capiente, aggiungete un cucchiaio di olio e mescolate il tutto. Dopo aver lavato i pomodori, tagliateli a cubetti e metteteli in uno scolapasta. Unite un pizzico di sale e lasciateli riposare per una decina di minuti affinché perdano tutta l’acqua di vegetazione in eccesso. Trascorso questo tempo uniteli al farro lessato.

46

Snocciolare le olive e tagliare il prosciutto

Quando scegliete i pomodori per la realizzazione di questo piatto, acquistate quelli dalla polpa soda e compatta. Evitate quelli molto ricchi di acqua e semini perché rovinerebbero in parte il risultato finale. Adoperando l’apposito attrezzo, togliete il nocciolo dalle olive e tagliatele a rondelle. Se non avete lo specifico arnese, non preoccupatevi basterà staccate la polpa con un coltellino ben affilato; ovviamente, non otterrete la stessa resa dal punto di vista della presentazione ma il sapore sarà il medesimo. Appoggiate il prosciutto su un piano di lavoro e tagliatelo prima a listarelle, e poi a dadini togliendo il grasso perimetrale.

Continua la lettura
56

Unire gli ingredienti e servire freddo

A questo punto non vi rimale altro da fare che aggiungere al farro il prosciutto, i pomodori, le olive e i capperi. Cospargete l’insalata con abbondante basilico tritato a coltello e mescolate tutti gli ingredienti. Prima di servire in tavola questo piatto freddo, lasciatelo in frigorifero per almeno mezz'ora così che tutti i sapori si amalgamino alla perfezione. Accompagnate questo delizioso piatto con una birra servita a temperatura "glaciale". Se volete dare al vostro piatto un tocco di sapore in più, aggiungete all'acqua di cottura del farro e la scorza intera di un limone non trattato (che poi toglierete al momento di servirlo in tavola).

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il farro è un alimento completo ed anche ricco di proprietà nutritive per il nostro organismo!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Peperoni ripieni di farro

A volte è davvero difficile inventarsi qualcosa di nuovo in cucina. Per rendere i pasti un po' più vari del solito bisognerebbe cucinare sempre qualcosa ...
Primi Piatti

Zuppa estiva di farro e zucchine

La zuppa estiva di farro e di zucchine consiste in una ricetta molto gustosa, che può essere servita come piatto unico durante una cena leggera ...
Consigli di Cucina

Insalate di cereali: 5 ricette

Le insalate sono il piatto tipico per chi vuole mantenersi in forma, seguire una dieta e allo stesso tempo gustare qualcosa di fresco e saporito ...
Antipasti

Come preparare l'insalata di farro con rucola e pecorino

L'insalata di farro con rucola e pecorino è un piatto freddo, ideale per l'estate, ma realizzabile con successo in qualsiasi periodo dell'anno ...
Consigli di Cucina

Come fare un'insalata di farro e orzo estiva

Se volete un'idea originale ed innovativa per mangiare l'insalata e mantenervi sempre in linea, questa guida è proprio quello che fa per voi ...
Antipasti

Ricetta: insalata di farro vegetariana

Il farro è uno dei cereali più coltivati nel mondo ed è conosciuto per le sue proprietà nutrizionali, in quanto è particolarmente ricco di vitamine ...
Primi Piatti

Insalata di farro, gamberi e pesto

In questa guida vedremo come preparare l'insalata di farro, gamberi e pesto, un piatto molto estivo, salutare e buono povero di grassi ma ricco ...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di farro

Il farro rappresenta un'interessante variante all'interno di un regime dietetico equilibrato. Questo buonissimo cereale è ricco di vitamine e sali minerali, ma fortunatamente ...
Antipasti

5 ricette di insalate fresche e salutari

Con l'arrivo della bella stagione si è sempre più propensi a preferire di consumare per il pranzo o la cena piatti freddi. Tra questi ...
Primi Piatti

5 modi di condire le insalate di cereali

I cereali, appartengono alla famiglia delle graminacee e derivano dalla lavorazione dei frutti dei cariossidi delle piante. Esistono tantissime specie di cereali e molto probabilmente ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.