Come preparare il gateau di patate senza uovo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per stuzzicare l'appetito dei nostri ospiti, perché non lasciarci ispirare dalla soffice bontà del gateau di patate? Una ricetta semplice, ma capace di conquistare anche i palati più difficili. Per rendere ancora più goloso il gateau, possiamo impreziosirlo con l'aggiunta di formaggi, prosciutto o funghi. Per renderlo più leggero, proviamo a prepararlo senza l'aggiunta delle uova. Andiamo allora a scoprire insieme come preparare il gateau di patate senza uovo.

27

Occorrente

  • 1 kg di patate
  • 50 gr di burro
  • 125 ml di latte parzialmente scremato
  • sale e pepe q.b
  • noce moscata q.b.
  • 250 gr di mozzarella
  • 200 gr di prosciutto cotto
  • pangrattato q.b.
37

Lessiamo le patate

Il primo passo per preparare il nostro gateau senza le uova, è quello di andarci ad occupare della cottura delle patate. Per prima cosa andiamo a spazzolare le patate sotto l'acqua corrente. In questo modo elimineremo dalla buccia qualsiasi traccia di sporco e terra. Portiamo quindi una pentola sul fuoco e mettiamo a lessare le patate con la buccia. In questo modo preserveremo le proprietà organolettiche dei tuberi. Lasciamo quindi cuocere le patate fin quando non risulteranno morbide, ma non sfatte. Andiamo quindi a scolarle e lasciamole raffreddare.

47

Prepariamo l'impasto per il gateau

Una volta che le patate si saranno raffreddate, possiamo eliminare la buccia. Quindi trasferiamole in una terrina capiente. Andiamo ora a ridurle in purea aiutandoci con uno schiacciapatate. In alternativa possiamo anche utilizzare una forchetta. Lavoriamole fin quando non risutano morbide e cremose. Incorporiamo quindi il burro, il latte, un pizzico di sale, una spolverata di pepe, abbondante prezzemolo tritato e del parmigiano grattugiato. Per profumare l'impasto, aggiungiamo anche un pizzico di noce moscata. Adesso possiamo iniziare a lavorare gli ingredienti con un cucchiaio di legno. Nel caso le patate risultassero eccessivamente dure, possiamo aggiungere dell'altro latte in modo da creare un impasto piuttosto morbido.

Continua la lettura
57

Cuociamo e serviamo in tavola

Ora che l'impasto per il gateau senza uova è pronto, possiamo passare alla fase finale della nostra ricetta. Andiamo ad imburrare leggermente una teglia. Quindi trasferiamo metà del composto al suo interno. Livelliamolo aiutandoci con una spatola da cucina. Andiamo quindi a farcire il gateau con delle fette di prosciutto cotto e della mozzarella. Copriamo quindi con il restante composto. Livelliamo il gateau e cospargiamo la superficie con del pangrattato. Aggiungiamo quanche ricciolo di burro e inforniamo in forno già caldo. Lasciamo cuocere il gateau senza uova ad una temperatura di 180°C per circa 30 minuti. Una volta pronto sforniamolo e lasciamolo intiepidire. Portiamolo in tavola caldo, ma non bollente. Accompagnamo il gateau di patate senza uova con delle verdure grigliate.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo anche farcire il gateau con dei funghi trifolati, con della provola o lo speck!
  • Per evitare di "bagnare" eccessivamente il gateau, lasciamo sgocciolare la mozzarella per almeno 15 minuti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare il gateau di patate in foglia di verza

Il Gateau di patate  è una gustosa ricetta regalataci dalla cucina campana. Sebbene il termine prenda spunto da un dolce francese, solitamente in Italia si tratta di un tortino salato di patate, arricchito da cubetti di formaggio nell’impasto o nella...
Dolci

Come preparare il gateau di ricotta di pecora

Il mondo della pasticceria è apprezzatissimo, soprattutto per la varietà di torte e dolci vari che offre. Immaginatevi una morbida torta al limone e mandorle o una torta dolce al limone di Amalfi, tipica napoletana, per non parlare poi delle classiche...
Dolci

Come fare il gateau sardo di mandorle

Con l'arrivo dell'inverno e l'inevitabile calo di temperature, il gelato tende a farsi da parte per lasciare il posto a dolci più invernali. Piano piano iniziamo anche a sentire la voglia di qualche tipico dolce natalizio. Uno di questi è sicuramente...
Carne

Gateau di patate con cuore al cotechino

Senza dubbio il gateau di patate è una ricetta molto semplice e gustosa da preparare ed è un classico della cucina francese, anche se poi viene cucinato in tutto il mondo. È possibile proporlo come piatto unico arricchendolo con diversi ingredienti,...
Antipasti

Come preparare il gateau di broccoli

Una delle stagioni più adatta per poter gustare i broccoli è l'autunno. Ne esistono di molte varianti e si differenziano per gusto, per colore, per gusto e per tempo di cottura. Se non vogliamo usarli solo per il minestrone ma vogliamo esaltare il gusto...
Antipasti

Ricetta: gateau di patate

Le patate sono da sempre protagoniste di molte ricette, alcune delle quali "figlie" della tradizione povera e contadina. Eppure questo semplice tubero, racchiude moltissime virtù! Le patate sono infatti ricche di vitamina C e potassio. Inoltre sono delle...
Dolci

Come preparare il gateau sardo di mandorle

Arriva l'autunno e le temperature calano. Il gelato inizia a sembrarci troppo freddo e lascia il posto a dolci un po' più invernali. Piano piano magari sentiamo anche la voglia di qualche dolce tipico di Natale. Un tipico dolce sardo natalizio è il...
Consigli di Cucina

10 ricette per cucinare con gli avanzi

Negli ultimi anni si parla molto di spreco alimentare: questo significa che circa 1/3 di tutto il cibo prodotto a livello mondiale finisce direttamente nella spazzatura, senza essere consumato. Lo spreco alimentare si combatte proprio tra le mura domestiche,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.