Come preparare il gateau di ricotta di pecora

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il mondo della pasticceria è apprezzatissimo, soprattutto per la varietà di torte e dolci vari che offre. Immaginatevi una morbida torta al limone e mandorle o una torta dolce al limone di Amalfi, tipica napoletana, per non parlare poi delle classiche crostate al limone. Ma se ci spostassimo in Sardegna e ci immergessimo nelle sue tradizioni culinarie, scopriremmo una torta tradizionale, molto gustosa e semplice da fare; una torta a base di succo di limone e ricotta di pecora, formaggio molto apprezzato dal popolo sardo e non solo. In Sardegna infatti la ricotta di pecora è considerato un alimento prezioso che viene spesso preparato e venduto sul posto. La morbidezza che contraddistingue questo gateau è dovuta proprio alla ricotta di pecora che gli dona anche un gusto molto speciale. La preparazione è molto semplice e non prevede tempi lunghi. Vediamo quindi insieme come preparare il gateau di ricotta di pecora aromatizzato al limone.

26

Occorrente

  • 300 gr di ricotta fresca
  • 270 gr di farina per dolci
  • 270 gr di zucchero
  • 3 uova di grandi dimensioni
  • due limoni non trattati, di grandi dimensioni
  • un cucchiaino di lievito alimentare o lievito in polvere
  • 2 cucchiai di acquavite, rum o limoncello
36

Dividete i tuorli dagli albumi

Per prima cosa preriscaldate il forno a 170 gradi. Organizzate il piano di lavoro e gli ingredienti necessari e cominciate la preparazione. Prendete le uova e separate i bianchi dai tuorli, prendete i bianchi e montateli a neve ferma con l'ausilio di una frusta elettrica. Lavate i limoni e grattugiate la buccia spremendone il succo. Dopodiché mescolate la ricotta di pecora aggiungendoci lo zucchero, il rum, il succo e la scorza del limone e amalgamate fino ad ottenere una crema omogenea e consistente. Setacciate la farina con il lievito ed incorporatene la metà al composto di ricotta preparato in precedenza.

46

Togliete dal forno la tortiera

Unite anche metà degli albumi montati a neve, mescolando delicatamente con movimenti circolari dal basso verso l'alto, per evitare di smontarli. Aggiungete il resto della farina setacciata in precedenza e mescolate il tutto unendo anche il resto degli albumi montati. Procuratevi una tortiera di 20/30 cm di diametro, imburratela e infarinatela e versateci dentro il composto ottenuto. Infornate e cuocete per circa 30/40 minuti: il gateau di ricotta di pecora deve gonfiarsi e assumere un colore prima dorato e poi bruno ed infilando uno stecchino al centro quest'ultimo deve rimanere asciutto. Terminata la cottura togliete dal forno la tortiera, lasciatela raffreddare, poi capovolgetela su un piatto da portata.

Continua la lettura
56

Servite il gateau di ricotta

Potrete servire il gateau di ricotta di pecora caldo o a temperatura ambiente. Questo gateau di ricotta di pecora se coperto opportunamente da una pellicola trasparente si può conservare anche per 2 giorni. La torta risulta soffice e ha una consistenza molto diversa dalle torte tradizionali che hanno spesso il burro al loro interno. È un alimento ideale da consumare a colazione o come spuntino pomeridiano assieme a tutta la famiglia. Buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una variante ancora più sfiziosa prevede l'utilizzo dell'arancia clementina al posto del limone, aggiungendo infine diverse gocce di cioccolato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare il gateau di patate in foglia di verza

Il Gateau di patate  è una gustosa ricetta regalataci dalla cucina campana. Sebbene il termine prenda spunto da un dolce francese, solitamente in Italia si tratta di un tortino salato di patate, arricchito da cubetti di formaggio nell’impasto o nella...
Dolci

Come fare il gateau sardo di mandorle

Con l'arrivo dell'inverno e l'inevitabile calo di temperature, il gelato tende a farsi da parte per lasciare il posto a dolci più invernali. Piano piano iniziamo anche a sentire la voglia di qualche tipico dolce natalizio. Uno di questi è sicuramente...
Carne

Gateau di patate con cuore al cotechino

Senza dubbio il gateau di patate è una ricetta molto semplice e gustosa da preparare ed è un classico della cucina francese, anche se poi viene cucinato in tutto il mondo. È possibile proporlo come piatto unico arricchendolo con diversi ingredienti,...
Primi Piatti

Come preparare il gateau di patate senza uovo

Se avete deciso di fare una cena con degli amici, potete preparare un ottimo gateau di patate, rivisitando però la normale ricetta. In tal caso, eliminate l'uovo poiché spesso il suo sapore non è amato da tutti, mettendo al suo posto un altro ingrediente...
Antipasti

Ricetta: gateau di patate

Le patate sono da sempre protagoniste di molte ricette, alcune delle quali "figlie" della tradizione povera e contadina. Eppure questo semplice tubero, racchiude moltissime virtù! Le patate sono infatti ricche di vitamina C e potassio. Inoltre sono delle...
Antipasti

Come preparare il gateau di broccoli

Una delle stagioni più adatta per poter gustare i broccoli è l'autunno. Ne esistono di molte varianti e si differenziano per gusto, per colore, per gusto e per tempo di cottura. Se non vogliamo usarli solo per il minestrone ma vogliamo esaltare il gusto...
Dolci

Come preparare il gateau sardo di mandorle

Arriva l'autunno e le temperature calano. Il gelato inizia a sembrarci troppo freddo e lascia il posto a dolci un po' più invernali. Piano piano magari sentiamo anche la voglia di qualche dolce tipico di Natale. Un tipico dolce sardo natalizio è il...
Primi Piatti

Ricetta: garganelli al ragù di pecora

Quando diciamo "pasta", diciamo allo stesso tempo "cucina italiana". Se esiste un alimento tipico della nostra identità, infatti, questo è certamente la pasta. La sua qualità dipende in larga parte dalla bontà delle materie prime in uso. Ci vuole...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.