Come preparare il liquore di mirto

di Valentina Molinero difficoltà: facile

Come preparare il liquore di mirto Chiunque sia andato almeno una volta in vacanza al sud Italia, in particolare in Sardegna, quasi certamente avrà assaggiato il liquore di mirto. Questa bevanda è tipica del sud, poiché proprio in queste zone che crescono le piante di mirto che producono come frutti queste bellissime palline di colore blu. Preparare questo liquore è davvero semplicissimo e lo può fare in casa chiunque. Foto: www.amsicora.net

Assicurati di avere a portata di mano: 1 kg di bacche di mirto 1 l. di alcool per alimenti 2 litri di acqua 500-1000 g. di zucchero

1 Come preparare il liquore di mirto Il primo passo per la realizzazione di questo liquore è quello di recuperare i frutti, se si risiede al nord si può ordinare il mirto presso il propro fruttivendo di fiducia, se invece si risiede al sud basterà andare a raccogliere i frutti utilizzando i pettini, degli strumenti facilmente reperibili nei negozi di casalinghi, che permettono di sfilare le bacche del mirto senza danneggiare la pianta. Una volta fatto ciò, bisogna eliminare le poche foglie presenti tre le bacche e lavare bene il mirto.

2 Come preparare il liquore di mirto Il secondo passo è la macerazione, per ottenere 3 litri di liquore è necessario 1 litro di alcool per alimenti. Bisogna mettere le bacche in un recipiente ermetico e versare all'interno l'alcool così da coprire i frutti e poi chiuderlo così da evitare l'evaporazione. Questa macerazione dovrà durare almeno 60 giorni, periodo in cui le bacche assorbiranno un po' di alcool, quindi è bene durante questo tempo controllare sempre la macerazione così da aggiungere l'acol, se il livello dovesse arrivare al di sotto dei frutti. Terminato questo processo sarà necessario estrarre i frutti dal recipiente e scolarli, così da separarli dall'alcool.

Continua la lettura

3 Come preparare il liquore di mirto La terza fase è quella del liquore.  Dopo la macerazione le bacche di mirto avranno aumentato il proprio volume, ed ora è necessario spremerle in maniera da raccogliere tutto il succo in un recipiente, quest'operazione è bene farla con il torchio ma male che vada si può fare anche a mano, l'importante è non frullare le bacche visto che contengono dei semi che potrebbero rovinare il liquore.  Approfondimento Come fare la grappa al mirto (clicca qui) A questo punto è necessario preparare uno sciroppo con lo zucchero, per ottenerlo basterà far bollire per circa 30 minuti l'acqua con lo zucchero.  Una volta ottenuto lo sciroppo basterà unire il succo della spremitura delle bacche di mirto con lo sciroppo e con l'alcool residuo della macerazione.  Questo piacevolissimo liquore di colore blu sarà pronto, dovrà solo essere imbottigliato e ovviamente gustato.. 

4 Come preparare il liquore di mirto La ricetta permetterà di ottenere circa 3 litri di liquore al mirto ma ovviamente può essere modificata per aumentare il quantitativo o diminuirlo. Inoltre a seconda del proprio gusto personale si può ridurre il quantitativo di alcool o di zucchero, così da avere un liquore meno dolce o meno alcolico.

Limoncello: consigli per la preparazione Come preparare il liquore al finocchietto selvatico Come preparare il limoncello a casa Come preparare il liquore limoncello

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili