Come preparare il manzo in crosta di porri e patate

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se desiderate stupire parenti e amici con un secondo piatto goloso, degno di un grande chef, ecco a voi il manzo in crosta di porri e patate. Si tratta di una preparazione gastronomica assai semplice da fare, basta seguire unto per punto le indicazioni qui riportate per capire come preparare un manzo goloso avvolto in una croccante e aromatica crosta di porri e patate.
Per gustare al meglio questa prelibatezza, servitela in tavola ben calda assieme a un vino rosso corposo a temperatura ambiente: il successo sarà assicurato e riceverete i complimenti da parte di tutti i commensali.

25

Occorrente

  • 1,2 kg di cappello del prete di manzo
  • 800 g di patate
  • 400 g di porri
  • 3 cipolle
  • 4 spicchi d'aglio
  • 500 ml di brodo di carne
  • 3 cucchiai di salsa worcester
  • qualche rametto di timo
  • 60 g di fontina
  • 60 g di burro
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
35

Sbucciate due cipolle e, dopo averle appoggiate sopra un piano di lavoro, affettatele finemente. Private della buccia e del germoglio gli spicchi d'agio e poi schiacciateli con il palmo della mano. Prendete la carne di manzo e tagliatela a pezzetti non troppo piccoli poi disponeteli sul fondo di un tegame basso e largo. Aggiungete le cipolle, gli spicchi d'aglio e un cucchiaio di olio extravergine d'oliva. Mettete il tutto sul fuoco a fiamma vivace e rosolate la carne per cinque minuti mescolando spesso con un cucchiaio di legno. Appena la carne sarà ben sigillata e le cipolle inizieranno a dorarsi, versateci sopra il brodo caldo.

45

Unite la salsa worcester, una macinata di pepe e attendete che il preparato inizi a bollire dopodiché abbassate la fiamma al minimo e coprite la pentola con un coperchio di adeguate dimensioni. Cuocete la carne per due ore e mezza a fuoco molto lento. Trascorso il tempo indicato salate la carne, mescolate e spegnete la fiamma.
Intanto sbucciate la cipolla rimasta e pulite accuratamente i porri. Mettete metà del burro che avete a disposizione in una casseruola che possa andare anche in forno e fatelo sciogliere sul fuoco. Aggiungete i porri e le cipolle tagliati a fettine e fateli rosolare bene. Aggiungete poca acqua e lasciate cuocere il tutto per una decina di minuti coprendo con un coperchio. Quando questi ortaggi saranno ben cotti, versateli in un recipiente e metteteli da parte.

Continua la lettura
55

Sbucciate e tagliate a fette sottili le patate. Sistematene metà sul fondo della casseruola nella quale avevate stufato le cipolle poi salate e pepate. Prelevate la carne dal fondo di cottura e sfilacciatela sopra lo strato di patate. Ricoprite con le cipolle mischiate assieme ai porri e terminate la vostra preparazione ricoprendo con le fette di patata rimaste. Versateci sopra il fondo di cottura della carne, qualche foglia di timo e la fontina grattugiata a filetti.
Cuocete i tutto in forno già caldo a 180°C per un'ora poi sfornate e cospargete la superficie con il burro rimasto a pezzetti. Rimettete il tutto in orno per trenta minuti poi servite in tavola il vostro manzo in crosta di porri e patate ben caldo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come fare il manzo in crosta di pistacchi

Se dovete organizzare una cena ma non volete presentare ai vostri ospiti le solite portate, questa guida fa al caso vostro. Vi sarà proposta infatti la ricetta del manzo in crosta di pistacchi. Si tratta di un secondo gustoso e nutriente, in cui la morbidezza...
Primi Piatti

Ricetta: risotto porri e speck profumato al traminer

Il riso è un cereale particolarmente versatile e al pari della più diffusa pasta può prestarsi a innumerevoli abbinamenti. In più ha il vantaggio di essere naturalmente privo di glutine, venendo quindi incontro alle esigenze di celiaci e intolleranti....
Antipasti

Come fare i crostini con la crema di porri

Per preparare un antipasto veramente gustoso potete andare a realizzare dei crostini che andrete a farcire. Per un condimento semplice e dal sapore mediterraneo potete optare per olio, sale e pomodorini freschi oppure, se volete una cosa ugualmente gustosa...
Primi Piatti

3 ricette con i porri

In questa breve guida infatti vi proporremo 3 semplici ricette che hanno alla base un ingrediente umile ma estremamente ricco di benefici: il porro. È un ingrediente tipicamente invernale dal gusto molto simile alla cipolla. Il suo utilizzo si concentra...
Primi Piatti

Ricetta: linguine alla carbonara vegan

La pasta alla carbonara rappresenta un piatto italiano molto famoso ed apprezzato, sia nel territorio nazionale che all'estero. Si tratta di un piatto completo, in grado di deliziare sia i palati esigenti che le persone che apprezzano la semplicità....
Antipasti

Come preparare la torta rustica con porri e spinaci

La torta rustica con porri e spinaci è un goloso antipasto da servire in tavola tiepido. Può essere conservato in frigorifero anche per tre giorni e gustato freddo assieme a verdure di stagione grigliate se si desidera trasformarlo in un secondo piatto....
Carne

Come preparare le mini pie con porri e tacchino

Le mini pie con porri e tacchino sono una specialità che arriva direttamente dal Regno Unito. Solitamente vengono preparate per le grandi occasioni o quando si desidera proporre in tavola qualcosa di sfizioso durante una cena fra amici. Per quanto possano...
Antipasti

Come preparare il contorno di mele e cipolle profumato con alloro

Se volete servire in tavola il bollito misto o carni bianche cotte sulla piastra, accompagnatele con questo gustoso contorno di mele e cipolle profumato con alloro. La dolcezza delle mele abbinata al forte aroma delle cipolle si equilibrano alla perfezione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.