Come preparare il merluzzo gratinato alla birra

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il merluzzo gratinato alla birra è un goloso secondo piatto da mettere in tavola per stupire parenti e amici. In realtà la sua preparazione è estremamente semplice ma il risultato finale è sempre eccellente. Accompagnatelo in tavola con un po' di pane tostato insaporito con aglio oppure, se preferite, con una bella porzione di polenta calda: si trasformerà in un sostanzioso piatto unico. Se avete tutti gli ingredienti a portata di mano, iniziate a preparare questa specialità. Leggendo la guida riportata a seguire non vi sarà difficile comprendere come preparare un delizioso merluzzo gratinato alla birra per quattro persone.

25

Occorrente

  • 4 filetti di merluzzo
  • 3 cipollotti
  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 4 pomodori perini
  • un limone
  • sale
  • mezzo bicchiere di birra
  • pepe
  • un mazzetto di prezzemolo
35

Quando andate ad acquistare il merluzzo per preparare questa ricetta, assicuratevi che abbia le carni compatte e delicatamente profumate. Solo così avrete la certezza di aver scelto filetti freschi. Nel caso optiate per filetti surgelati dovranno essere molto rigidi e avere una forma regolare. Se proprio non riuscite a reperire il merluzzo, orientate la vostra scelta su un nasello di ottima qualità e il risultato finale sarà comunque eccellente.
Per prima cosa prendete il merluzzo che avete acquistato e tagliatelo a pezzi non troppo piccoli. Versate abbondante acqua in una pentola e mettetela sul fuoco. Appena inizierà a bollire salatela poi aggiungete il pesce e il succo di un intero limone. Lessate il merluzzo per cinque minuti poi prelevatelo e lasciatelo scolare bene.

45

Intanto Pulite accuratamente i cipollotti e, dopo averli lavati, affettateli finemente a coltello. Versate l'olio extravergine in una teglia adatta anche per le cotture in forno e fatelo scaldare a fiamma vivace. Aggiungete i cipollotti e fateli rosolare per qualche minuto. Unite anche i pomodori precedentemente lavati e tagliati a pezzetti e mescolate.
Proseguite la cottura per altri cinque minuti poi abbassate la fiamma e aggiungete i filetti di merluzzo. Sfumate con la birra che avete a disposizione e cuocete per altri cinque minuti.

Continua la lettura
55

Salate e pepate il pesce secondo i vostri gusti poi trasferite la terrina n forno già caldo impostato sui 200°C. Se avete il grill accendetelo per sei minuti altrimenti fate cuocere il vostro merluzzo a forno statico per altri dieci minuti. A questo punto la specialità al profumo di mare sarà pronta per essere gustata. Toglietela dal forno e cospargetela con abbondante prezzemolo tritato. Questo piatto è ottimo da gustare caldo assieme a un vino bianco secco abbastanza alcolico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Filetti di merluzzo gratinati al profumo di limone

Ecco una nuova guida, con il cui aiuto, poter imparare come preparare, nella propria cucina ed anche con le proprie mani, dei buonissimi ed originali, filetti di merluzzo gratinati al profumo di limone, che permetteranno di portare in tavola tutto il...
Pesce

Come preparare i filetti di merluzzo in crosta piccante al limone

Volete preparare un secondo piatto gustoso, leggero e a base di pesce? Ecco a voi una ricetta alternativa che vi spiegherà come preparare dei deliziosi filetti di merluzzo in crosta piccante al limone. È una specialità molto amata da tutti ma se prevedete...
Pesce

Ricetta: merluzzo marinato al limone

Nella seguente guida, con pochi e semplici passaggi, illustreremo come preparare il merluzzo marinato al limone, una ricetta appetitosa e ricca di principi benefici, che potrà essere portata in tavoola e servita ai nostri ospiti, amici e parenti che...
Pesce

Come preparare i filetti di merluzzo in crosta

Il merluzzo è uno fra i pesci più facile da reperire, sia fresco che surgelato, dall'ottima resa e di gradevole gusto. I tagli di merluzzo più comuni sono i filetti che si prestano alla realizzazione di una moltitudine di ricette. Il consumo di merluzzo...
Pesce

Ricetta: filetti di merluzzo alla mugnaia

I filetti di merluzzo alla mugnaia sono un secondo piatto leggero e gustoso. La ricetta è davvero semplice da preparare e gli ingredienti facilissimi da reperire. I filetti di merluzzo alla mugnaia si possono cuocere in forno (per una ricetta più leggera)...
Pesce

Come preparare il merluzzo in agrodolce

Il pesce può essere sempre un ottimo piatto per comporre delle ricette delicate. Tra i vari pesci più utilizzati per sbizzarrirsi in cucina, vi è sicuramente tra i primi posti il merluzzo. Il merluzzo è un pesce molto versatile che può essere abbinato...
Pesce

Come preparare filetti di merluzzo ai porri e limone con erba cipollina

Nell'alimentazione di una persona non deve assolutamente mancare il pesce, in quanto è un alimento che fa molto bene alla salute. Questo perché contiene molto fosforo (utile per la memoria), tante vitamine e una quantità elevata di proteine.Le ricette...
Pesce

Filetti di merluzzo a vapore su crema di fave e menta

Mangiare sano e in modo equilibrato, non vuol dire dover rinunciare ad una ricca esperienza di sapori e profumi. Una ricerca più attenta su quello che ogni giorno scegliamo di portare in tavola, può farci in realtà scoprire degli abbinamenti sorprendenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.