Come preparare il pasticcio di pollo in crosta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare il pasticcio di pollo in crosta
14

Introduzione

Il pasticcio di pollo in crosta non è il classico piatto ma si tratta di una portata abbastanza sfiziosa che si riesce a inserire molto tranquillamente nei piatti unici. La sua morbidissima pasta nella quale viene depositato il pasticcio di pollo, nutre allo stesso modo di un primo piatto, e proprio al suo interno, troviamo un ottimo secondo di carne bianca, davvero appetitoso ed insostituibile. Per cui si presta bene sia come primo piatto che come secondo e vista la farcitura anche come un secondo munito di contorno! Ma adesso, vediamo nello specifico, come si prepara il nostro pasticcio di pollo in crosta nel modo più dettagliato possibile, ingredienti e passaggio per passaggio compreso, per fare davvero un figurone nel momento in cui deciderete di prepararlo e di portarlo in tavola.

24

Ingredienti necessari

Prima di tutto prepariamo la pasta frolla nella quale metteremo poi il pasticcio di pollo. Per fare ciò saranno necessari 120 grammi di farina e 100 grammi di burro ammorbidito. Impastiamo farina e burro in una ciotola e in seguito lasciamo riposare per mezz'ora circa. Nel frattempo cominciamo a preparare il pasticcio con 1/2 chilogrammo di petto di pollo, 200 grammi di prosciutto cotto tagliato a fette sottili, mezzo bicchiere di Brandy, 3 uova sode, sale e pepe. Prendiamo il petto di pollo, lo sciacquiamo sotto l'acqua corrente, lo tagliamo a pezzettini e lo mettiamo in una terrina. Aggiungiamo un cucchiaio di farina e mezzo bicchiere di Brandy. Tritiamo la buccia di un limone molto finemente ed lo aggiungiamo al composto. Mescoliamo con le mani ed amalgamiamo bene tutti gli ingredienti da noi inseriti.

34

Preparazione del pasticcio

Trasferiamo il nostro composto in un tegame e cuociamo il tutto a fuoco molto basso fino a quando il petto di pollo sarà ben cotto. Intanto prepariamo le uova sode. Una volta che le uova si saranno raffreddate, le tagliamo a fettine. Nel frattempo dividiamo la pasta frolla in due panetti identici. Stendiamo il primo panetto di pasta in una sfoglia e foderiamo la teglia. Mettiamo nel mezzo della teglia solo un quarto di pasticcio di pollo. Adagiamo sul pasticcio delle fettine di prosciutto cotto e sopra mettiamo qualche fettina di uova sode. Continuate con questi strati fino a che non avremo terminato tutti gli ingredienti a disposizione.

Continua la lettura
44

Conclusione del piatto

In seguito, versiamo l'altra metà del Brandy all'interno del pasticcio. Cerchiamo di formare invece un'altra sfoglia con l'altro panetto rimasto e copriamo la teglia con il pasticcio. Aiutandoci con una forchetta di metallo definiamo tutti i bordi e li punzecchiamo in maniera da formare un contorno elegante e grazioso. Mettiamo il tutto in un forno già caldo a 150 gradi, per circa un'ora. Il tutto, servitelo tiepido, e lasciatevi trascinare dai sapori del pasticcio di pollo in crosta! Trattasi di un piatto davvero particolare che non farà altro che stupire i vostri ospiti con un una ricetta davvero unica e squisita, con l'utilizzo semplici e pochi ingredienti. Provare per credere!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare una pasticcio di carne

Se intendiamo preparare un pasticcio di carne in diversi modi, quindi con spezie ed aromi vari oppure con qualche farcitura, è importante seguire attentamente le linee guida di seguito elencate. In riferimento a ciò, proponiamo alcuni metodi su come...
Pesce

Come preparare il pasticcio di platessa

Chi presta attenzione ad un'alimentazione sana e completa, sa bene che il pesce è un alimento particolarmente nutriente, che non dovrebbe mai mancare dalla propria dieta quotidiana.Molti tipi di pesce azzurro hanno un costo decisamente basso, soprattutto...
Primi Piatti

Pasticcio di mini penne con speck e mozzarella

Un pasticcio, uno sformato o un timballo sono molto pratici da servire ai commensali. Sono pietanze molto eclettiche, perfette in tutte le stagioni dell'anno. Oggi vedremo la preparazione di un pasticcio semplice e saporito. Quello delle mini penne con...
Primi Piatti

Come preparare il pasticcio di patate

Se vogliamo realizzare un qualcosa di molto buono e di gustoso per i nostri ospiti, nulla è meglio del realizzare il pasticcio di patate. Il pasticcio di patate è un piatto di facile preparazione, ideale da mangiare sia da caldo sia da freddo. In questa...
Primi Piatti

Pasticcio di pasta alle verdure

Abbastanza spesso, si desidera preparare un delizioso piatto a base di pasta, ma il tempo a disposizione è veramente poco e le idee non sono numerose: niente paura, in quanto esiste una ricetta di cucina davvero semplice e veloce da realizzare (sia a...
Primi Piatti

Come fare il pasticcio di lasagne ai quattro formaggi

La lasagna è una pasta all'uovo. La si prepara con il ragù alla bolognese, la besciamella e il parmigiano. Nelle varie regioni d'Italia sono tante le varianti di tale piatto. È il piatto tipico della domenica che piace a grandi e piccini. In questa...
Primi Piatti

Ricetta: pasticcio di tagliatelle gratinate

Nella tradizione culinaria italiana uno degli ingredienti essenziali è la pasta fresca. Infatti con quest'ultima si realizzano una miriade di piatti gustosissimi. Ogni regione o zona d'Italia ha i suoi formati e le sue specialità. La pasta fresca si...
Antipasti

Pasticcio di carciofi con formaggio e pancetta

Quando si hanno ospiti a cena il primo pensiero è quello di decidere il menù. Quindi la soluzione ideale porterebbe a fare più portate. Ma se si ha poco tempo si può fare un pasticcio di carciofi con formaggio e pancetta. Accompagnandolo con degli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.